Studiare

In questa sezione è possibile reperire le informazioni riguardanti l'organizzazione pratica del corso, lo svolgimento delle attività didattiche, le opportunità formative e i contatti utili durante tutto il percorso di studi, fino al conseguimento del titolo finale.

Calendario accademico

Il calendario accademico riporta le scadenze, gli adempimenti e i periodi rilevanti per la componente studentesca, personale docente e personale dell'Università. Sono inoltre indicate le festività e le chiusure ufficiali dell'Ateneo.
L’anno accademico inizia il 1° ottobre e termina il 30 settembre dell'anno successivo.

Calendario accademico

Calendario didattico

Il calendario didattico indica i periodi di svolgimento delle attività formative, di sessioni d'esami, di laurea e di chiusura per le festività.

Per l'anno 2001/2002 Nessun calendario ancora disponibile

Calendario esami

Gli appelli d'esame sono gestiti dalla Unità Operativa Segreteria Corsi di Studio Scienze e Ingegneria.
Per consultazione e iscrizione agli appelli d'esame visita il sistema ESSE3.
Per problemi inerenti allo smarrimento della password di accesso ai servizi on-line si prega di rivolgersi al supporto informatico della Scuola o al servizio recupero credenziali

Calendario esami

Per dubbi o domande leggi le risposte alle domande più frequenti F.A.Q. Iscrizione Esami

Docenti

B C D F G M O P Q R S

Bellin Gianluigi

gianluigi.bellin@univr.it +39 045 802 7969

Belussi Alberto

alberto.belussi@univr.it +39 045 802 7980

Bonacina Maria Paola

mariapaola.bonacina@univr.it +39 045 802 7046

Burattini Emilio

emilio.burattini@univr.it

Combi Carlo

carlo.combi@univr.it 045 802 7985

Cristani Matteo

matteo.cristani@univr.it 045 802 7983

De Marchi Stefano

stefano.demarchi@univr.it 045 8027978

Drago Nicola

nicola.drago@univr.it 045 802 7081

Fontana Federico

federico.fontana@univr.it +39 045 802 7032

Fummi Franco

franco.fummi@univr.it 045 802 7994

Giacobazzi Roberto

roberto.giacobazzi@univr.it +39 045 802 7995

Gregorio Enrico

Enrico.Gregorio@univr.it 045 802 7937

Manca Vincenzo

vincenzo.manca@univr.it 045 802 7981

Masini Andrea

andrea.masini@univr.it 045 802 7922

Merro Massimo

massimo.merro@univr.it 045 802 7992

Monti Francesca

francesca.monti@univr.it 045 802 7910

Morato Laura Maria

laura.morato@univr.it 045 802 7904

Murino Vittorio

vittorio.murino@univr.it 045 802 7996

Oliboni Barbara

barbara.oliboni@univr.it +39 045 802 7077

Orlandi Giandomenico

giandomenico.orlandi at univr.it 045 802 7986

Pica Angelo

angelo.pica@univr.it

Piccinini Nicola

piccinini@sci.univr.it +39 349 7461319

Posenato Roberto

roberto.posenato@univr.it +39 045 802 7967

Pravadelli Graziano

graziano.pravadelli@univr.it +39 045 802 7081

Quaglia Davide

davide.quaglia@univr.it +39 045 802 7811

Rossignoli Cecilia

cecilia.rossignoli@univr.it 045 802 8173
Giuseppe Scollo in Waddenzee 1987,  18 febbraio 2005

Scollo Giuseppe

giuseppe . scollo at univr . it 045 802 7940

Segala Roberto

roberto.segala@univr.it 045 802 7997

Spoto Nicola Fausto

fausto.spoto@univr.it +39 045 8027940

Piano Didattico

Il piano didattico è l'elenco degli insegnamenti e delle altre attività formative che devono essere sostenute nel corso della propria carriera universitaria.
Selezionare il piano didattico in base all'anno accademico di iscrizione.

Offerta formativa da definire

Legenda | Tipo Attività Formativa (TAF)

TAF (Tipologia Attività Formativa) Tutti gli insegnamenti e le attività sono classificate in diversi tipi di attività formativa, indicati da una lettera.




SStage e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali

Codice insegnamento

4S00050

Crediti

5

Lingua di erogazione

Italiano

Settore Scientifico Disciplinare (SSD)

INF/01 - INFORMATICA

Periodo

2° Q dal 10-gen-2005 al 11-mar-2005.

Obiettivi formativi

Il corso assume conoscenze di logica ed algoritmi quali quelle impartite dai corsi dei primi tre anni, e presenta problemi, metodi e sistemi di ragionamento automatico, combinando fondamenti teorici con questioni pratiche di natura algoritmico-implementativa, in modo da preparare lo studente a progettare, valutare ed applicare metodi e sistemi di ragionamento automatico.

Programma

la nozione di procedura di prova come combinazione di sistema di inferenza e piano di ricerca; il teorema di Herbrand; strategie basate sulla generazione di istanze: dal metodo di Gilmore alla combinazione di hyperlinking con l'algoritmo di Davis-Putnam-Logemann-Loveland; strategie basate sugli ordinamenti ben fondati: schemi di inferenza di espansione (risoluzione, paramodulazione, sovrapposizione) e di contrazione (sussunzione, riscrittura) e piani di ricerca per il ragionamento in avanti; strategie basate sulla riduzione di goals: risoluzione lineare, tableaux, eliminazione di modelli e piani di ricerca per il ragionamento all'indietro; progetto e uso di dimostratori di teoremi; cenni di costruzione di modelli; cenni sulle applicazioni del ragionamento automatico alla matematica e alla verifica.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Rolf Socher-Ambrosius, Patricia Johann Deduction Systems (Edizione 1) Springer Verlag 1997 0387948473 Libro di testo adottato dal corso
Klaus Truemper Design of Logic-based Intelligent Systems (Edizione 1) John Wiley and Sons 2004 0471484032 Consigliato per consultazione oltre ai libri adottati
Raymond M. Smullyan First-order logic Dover Publications 1995 0486683702 Consigliato per consultazione oltre ai libri adottati
Allan Ramsay Formal Methods in Artificial Intelligence (Edizione 1) Cambridge University Press 1989 0521424216 Consigliato per consultazione oltre ai libri adottati
Chin-Liang Chang, Richard Char-Tung Lee Symbolic Logic and Mechanical Theorem Proving (Edizione 1) Academic Press 1973 0121703509 Libro di testo adottato dal corso
Alexander Leitsch The Resolution Calculus (Edizione 1) Springer 1997 3540618821 Consigliato per consultazione oltre ai libri adottati

Modalità d'esame

per l'esame lo studente svolge un progetto e lo presenta in forma sia scritta che orale. Lo studente può scegliere tra un progetto pratico e un progetto teorico. Una lista di progetti tra cui scegliere sarà presentata a lezione. Un progetto pratico consiste nello studiare ed usare un sistema di ragionamento automatico (e.g., dimostratore di teoremi) allo stato dell'arte. Un progetto teorico consiste nello studiare un soggetto teorico non trattato a lezione. In entrambi i casi il progetto applica ed estende gli argomenti trattati nel corso. Lo studente che sceglie il progetto pratico dovrà scaricare il sistema dal suo sito web, compilarlo, imparare ad usarlo, ovvero capire come presentare un problema in ingresso e come interpretare il risultato in uscita, e valutarlo empiricamente. Per far questo studierà il manuale del sistema ed articoli apparsi in letteratura sul sistema stesso. Lo studente che sceglie il progetto teorico dovrà studiare una collezione di articoli sull'argomento. In entrambi i casi lo studente dovrà preparare una breve relazione scritta e dare una presentazione orale del suo soggetto. Il voto d'esame sarà determinato al 50% dalla relazione scritta e al 50% dalla presentazione orale.

Bibliografia

Materiale Didattico

Tipologia di Attività formativa D e F

Offerta formativa da definire

Prospettive


Avvisi degli insegnamenti e del corso di studio

Per la comunità studentesca

Se sei già iscritta/o a un corso di studio, puoi consultare tutti gli avvisi relativi al tuo corso di studi nella tua area riservata MyUnivr.
In questo portale potrai visualizzare informazioni, risorse e servizi utili che riguardano la tua carriera universitaria (libretto online, gestione della carriera Esse3, corsi e-learning, email istituzionale, modulistica di segreteria, procedure amministrative, ecc.).
Entra in MyUnivr con le tue credenziali GIA.

Ulteriori servizi

I servizi e le attività di orientamento sono pensati per fornire alle future matricole gli strumenti e le informazioni che consentano loro di compiere una scelta consapevole del corso di studi universitario.