Studiare

In questa sezione è possibile reperire le informazioni riguardanti l'organizzazione pratica del corso, lo svolgimento delle attività didattiche, le opportunità formative e i contatti utili durante tutto il percorso di studi, fino al conseguimento del titolo finale.

A.A. 2004/2005

Calendario accademico

Il calendario accademico riporta le scadenze, gli adempimenti e i periodi rilevanti per la componente studentesca, personale docente e personale dell'Università. Sono inoltre indicate le festività e le chiusure ufficiali dell'Ateneo.
L’anno accademico inizia il 1° ottobre e termina il 30 settembre dell'anno successivo.

Calendario accademico

Calendario didattico

Il calendario didattico indica i periodi di svolgimento delle attività formative, di sessioni d'esami, di laurea e di chiusura per le festività.

Anno accademico:
Definizione dei periodi di lezione
Periodo Dal Al
1° Q - 2° anno e successivi 27-set-2004 26-nov-2004
2° Q 10-gen-2005 11-mar-2005
3° Q 11-apr-2005 10-giu-2005
Sessioni degli esami
Sessione Dal Al
I Sessione esami 6-dic-2004 17-dic-2004
II Sessione esami 21-mar-2005 8-apr-2005
Sessione estiva 20-giu-2005 15-lug-2005
Sessione autunnale 5-set-2005 30-set-2005
Sessioni di lauree
Sessione Dal Al
Sessione straordinaria 15-dic-2004 15-dic-2004
Sessione invernale 15-mar-2005 15-mar-2005
Sessione estiva 20-lug-2005 20-lug-2005
Sessione autunnale 21-set-2005 21-set-2005
Vacanze
Periodo Dal Al
Festa di tutti i santi 1-nov-2004 1-nov-2004
Immacolata Concezione 8-dic-2004 8-dic-2004
Vacanze Natalizie 22-dic-2004 6-gen-2005
Vacanze Pasquali 24-mar-2005 29-mar-2005
Festa del Lavoro 1-mag-2005 1-mag-2005
Festa del Patrono S. Zeno 21-mag-2005 21-mag-2005
Festa della Repubblica 2-giu-2005 2-giu-2005
Vacanze estive 25-lug-2005 31-ago-2005

Calendario esami

Gli appelli d'esame sono gestiti dalla Unità Operativa Didattica e Studenti Scienze e Ingegneria.
Per consultazione e iscrizione agli appelli d'esame visita il sistema ESSE3.
Per problemi inerenti allo smarrimento della password di accesso ai servizi on-line si prega di rivolgersi al supporto informatico della Scuola o al servizio recupero credenziali

Calendario esami

Per dubbi o domande leggi le risposte alle domande più frequenti F.A.Q. Iscrizione Esami

Docenti

B C D F G M O P Q R S

Belussi Alberto

alberto.belussi@univr.it +39 045 802 7980

Bonacina Maria Paola

mariapaola.bonacina@univr.it +39 045 802 7046

Burattini Emilio

emilio.burattini@univr.it

Combi Carlo

carlo.combi@univr.it 045 802 7985

Cristani Matteo

matteo.cristani@univr.it 045 802 7983

Drago Nicola

nicola.drago@univr.it 045 802 7081

Fummi Franco

franco.fummi@univr.it 045 802 7994

Giacobazzi Roberto

roberto.giacobazzi@univr.it +39 045 802 7995

Gregorio Enrico

Enrico.Gregorio@univr.it 045 802 7937

Masini Andrea

andrea.masini@univr.it 045 802 7922

Merro Massimo

massimo.merro@univr.it 045 802 7992

Monti Francesca

francesca.monti@univr.it 045 802 7910

Morato Laura Maria

laura.morato@univr.it 045 802 7904

Murino Vittorio

vittorio.murino@univr.it 045 802 7996

Oliboni Barbara

barbara.oliboni@univr.it +39 045 802 7077

Orlandi Giandomenico

giandomenico.orlandi at univr.it 045 802 7986

Piccinini Nicola

piccinini@sci.univr.it +39 349 7461319

Posenato Roberto

roberto.posenato@univr.it +39 045 802 7967

Pravadelli Graziano

graziano.pravadelli@univr.it +39 045 802 7081

Quaglia Davide

davide.quaglia@univr.it +39 045 802 7811

Rossignoli Cecilia

cecilia.rossignoli@univr.it 045 802 8173
Giuseppe Scollo in Waddenzee 1987,  18 febbraio 2005

Scollo Giuseppe

giuseppe . scollo at univr . it 045 802 7940

Segala Roberto

roberto.segala@univr.it 045 802 7997

Spoto Nicola Fausto

fausto.spoto@univr.it +39 045 8027940

Piano Didattico

Il piano didattico è l'elenco degli insegnamenti e delle altre attività formative che devono essere sostenute nel corso della propria carriera universitaria.
Selezionare il piano didattico in base all'anno accademico di iscrizione.

InsegnamentiCreditiTAFSSD
5
A
(INF/01)
InsegnamentiCreditiTAFSSD
InsegnamentiCreditiTAFSSD
InsegnamentiCreditiTAFSSD
Un insegnamento di base a scelta:
5
A/C
(MAT/02)
InsegnamentiCreditiTAFSSD
Attività tipo F (laurea specialistica)
6
F
-
Prova finale (laurea specialistica)
24
E
-

1° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD
5
A
(INF/01)

2° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD

3° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD

4° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD
Un insegnamento di base a scelta:
5
A/C
(MAT/02)

5° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD
Attività tipo F (laurea specialistica)
6
F
-
Prova finale (laurea specialistica)
24
E
-
Insegnamenti Crediti TAF SSD
Tra gli anni: 4°- 5°Due insegnamenti affini a scelta per un totale di 10 crediti:
5
A/C
(MAT/01)
5
A/C
(MAT/02)

Legenda | Tipo Attività Formativa (TAF)

TAF (Tipologia Attività Formativa) Tutti gli insegnamenti e le attività sono classificate in diversi tipi di attività formativa, indicati da una lettera.




SStage e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali

Codice insegnamento

4S00058

Crediti

5

Settore Scientifico Disciplinare (SSD)

INF/01 - INFORMATICA

Lingua di erogazione

Italiano

Periodo

2° Q dal 10-gen-2005 al 11-mar-2005.

Obiettivi formativi

L'obbiettivo del corso non e' quello di studiare un qualche linguaggio di programmazione concorrente, ma fornire quei concetti e principi fondamentali che sono alla base diuna corretta programmazione concorrente con o senza mobilita' di codice.
A tal scopo verranno considerati dei modelli algebrici, vale a dire dei linguaggi molto semplici, che racchiudono tutte le caratteristiche principali dei linguaggi concorrenti reali. Tali modelli, chiamati calcoli di processo
(quali CCS, Pi-calcolo, Mobile Ambient), essendo piu semplici dei linguaggi reali, ben si prestano allo studio delle problematiche tipiche della concorrenza.
Durante il corso verrano forniti vari esempi ed applicazioni. Nell'ultima parte del corso verrano accennati nozioni di linguaggi distribuiti in cui agenti concorrenti migrano all'interno di reti di calcolatori.

Programma

-Richiami di teoria degli automi ed equivalenze tra linguaggi
-Processi sequenziali e la nozione di bisimulazione
-Processi concorrenti ed interazione tra processi
-Semantica operazionale per processi sequenziali e concorrenti.
-Equivalenze comportamentali forti e deboli
-Mobilita' di codice sotto varie forme
-Il pi-calcolo
-Applicazioni del pi-calcolo
-Equivalenze forti e deboli in pi-calcolo
-Accenni di linguaggi concorrenti distribuiti: Mobile Ambients e
Distributed pi.

Bibliografia

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Robin Milner Communicating and Mobile Systems: the pi-calculus (Edizione 1) Cambridge University Press 1999 0521658691

Modalità d'esame

Il candidato dovra' sostenere una prova scritta. Voti minori o uguali a 26 possono essere confermati. Per voti dal 27 in su' e' richiesto un colloquio orale con il docente.

Tipologia di Attività formativa D e F

Anno accademico:

Insegnamenti non ancora inseriti

Prospettive


Avvisi degli insegnamenti e del corso di studio

Per la comunità studentesca

Se sei già iscritta/o a un corso di studio, puoi consultare tutti gli avvisi relativi al tuo corso di studi nella tua area riservata MyUnivr.
In questo portale potrai visualizzare informazioni, risorse e servizi utili che riguardano la tua carriera universitaria (libretto online, gestione della carriera Esse3, corsi e-learning, email istituzionale, modulistica di segreteria, procedure amministrative, ecc.).
Entra in MyUnivr con le tue credenziali GIA.

Ulteriori servizi

I servizi e le attività di orientamento sono pensati per fornire alle future matricole gli strumenti e le informazioni che consentano loro di compiere una scelta consapevole del corso di studi universitario.