Studiare

In questa sezione è possibile reperire le informazioni riguardanti l'organizzazione pratica del corso, lo svolgimento delle attività didattiche, le opportunità formative e i contatti utili durante tutto il percorso di studi, fino al conseguimento del titolo finale.

A.A. 2006/2007

Calendario accademico

Il calendario accademico riporta le scadenze, gli adempimenti e i periodi rilevanti per la componente studentesca, personale docente e personale dell'Università. Sono inoltre indicate le festività e le chiusure ufficiali dell'Ateneo.
L’anno accademico inizia il 1° ottobre e termina il 30 settembre dell'anno successivo.

Calendario accademico

Calendario didattico

Il calendario didattico indica i periodi di svolgimento delle attività formative, di sessioni d'esami, di laurea e di chiusura per le festività.

Anno accademico:
Definizione dei periodi di lezione
Periodo Dal Al
1° Q 2-ott-2006 1-dic-2006
2° Q 8-gen-2007 9-mar-2007
3° Q 2-apr-2007 8-giu-2007
Sessioni degli esami
Sessione Dal Al
I Sessione esami 11-dic-2006 20-dic-2006
II Sessione esami 19-mar-2007 30-mar-2007
Sessione estiva 18-giu-2007 27-lug-2007
Sessione autunnale 3-set-2007 28-set-2007
Sessioni di lauree
Sessione Dal Al
Sessione straordinaria 6-dic-2006 6-dic-2006
Sessione invernale 14-mar-2007 14-mar-2007
Sessione estiva 18-lug-2007 18-lug-2007
Sessione autunnale 2-ott-2007 2-ott-2007
Vacanze
Periodo Dal Al
Ognissanti 1-nov-2006 1-nov-2006
Festa dell'Immacolata Concezione 8-dic-2006 8-dic-2006
vacanze natalizie 21-dic-2006 7-gen-2007
Vacanze Pasquali 5-apr-2007 10-apr-2007
Festa della Liberazione 25-apr-2007 25-apr-2007
Festa dei lavoratori 1-mag-2007 1-mag-2007
Festività Santo Patrono 21-mag-2007 21-mag-2007
Festa della Repubblica 2-giu-2007 2-giu-2007
Vacanze Estive 31-lug-2007 31-ago-2007

Calendario esami

Gli appelli d'esame sono gestiti dalla Unità Operativa Didattica e Studenti Scienze e Ingegneria.
Per consultazione e iscrizione agli appelli d'esame visita il sistema ESSE3.
Per problemi inerenti allo smarrimento della password di accesso ai servizi on-line si prega di rivolgersi al supporto informatico della Scuola o al servizio recupero credenziali

Calendario esami

Per dubbi o domande leggi le risposte alle domande più frequenti F.A.Q. Iscrizione Esami

Docenti

A B C D F M O P Q R S

Acquaviva Andrea

andrea.acquaviva@univr.it +39 045 802 7059

Belussi Alberto

alberto.belussi@univr.it +39 045 802 7980

Bonacina Maria Paola

mariapaola.bonacina@univr.it +39 045 802 7046

Cristani Matteo

matteo.cristani@univr.it 045 802 7983

De Marchi Stefano

stefano.demarchi@univr.it 045 8027978

Fiorini Paolo

paolo.fiorini@univr.it 045 802 7963

Fusiello Andrea

nome.cognome[at]uniud.it

Mariotto Gino

gino.mariotto@univr.it +39 045 8027031

Masini Andrea

andrea.masini@univr.it 045 802 7922

Mastroeni Isabella

isabella.mastroeni@univr.it +39 045 802 7089

Monti Francesca

francesca.monti@univr.it 045 802 7910

Morato Laura Maria

laura.morato@univr.it 045 802 7904

Murino Vittorio

vittorio.murino@univr.it 045 802 7996

Oliboni Barbara

barbara.oliboni@univr.it +39 045 802 7077

Pica Angelo

angelo.pica@univr.it

Posenato Roberto

roberto.posenato@univr.it +39 045 802 7967

Quaglia Davide

davide.quaglia@univr.it +39 045 802 7811

Rocchesso Davide

davide.rocchesso@univr.it

Segala Roberto

roberto.segala@univr.it 045 802 7997

Piano Didattico

Il piano didattico è l'elenco degli insegnamenti e delle altre attività formative che devono essere sostenute nel corso della propria carriera universitaria.
Selezionare il piano didattico in base all'anno accademico di iscrizione.

InsegnamentiCreditiTAFSSD
5
A
(INF/01)
InsegnamentiCreditiTAFSSD
Un insegnamento a scelta tra le seguenti discipline fisiche affini
InsegnamentiCreditiTAFSSD
InsegnamentiCreditiTAFSSD

1° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD
5
A
(INF/01)

2° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD
Un insegnamento a scelta tra le seguenti discipline fisiche affini

3° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD

4° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD
Insegnamenti Crediti TAF SSD
Tra gli anni: 4°- 5°Sette insegnamenti a scelta tra le seguenti discipline informatiche caratterizzanti
5
B
(INF/01)
Tra gli anni: 4°- 5°Un insegnamento nell'ambito affine Interdisciplinarità e applicazioni
5
C
(ING-INF/04)
5
C
(ING-INF/04)

Legenda | Tipo Attività Formativa (TAF)

TAF (Tipologia Attività Formativa) Tutti gli insegnamenti e le attività sono classificate in diversi tipi di attività formativa, indicati da una lettera.




SStage e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali

Codice insegnamento

4S00080

Crediti

5

Settore Scientifico Disciplinare (SSD)

FIS/01 - FISICA SPERIMENTALE

Lingua di erogazione

Italiano

Periodo

2° Q dal 8-gen-2007 al 9-mar-2007.

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire una presentazione dei fondamenti dell'interazione radiazione-materia insieme ad una rassegna dei principali metodi di rivelazione della radiazione elettromagnetica, nella regione ottica dello spettro. Saranno illustrati i principi di funzionamento di alcune classi di rivelatori usati nell’acquisizione dei segnali, nei sistemi di imaging in medicina, oltre che nelle applicazioni dei differenti settori della fisica, dalla spettroscopia ottica alla biofisica.
Il principle obiettivo del corso è sviluppare la conoscenza scientifica in relazione ai diversi tipi di dspositivi.

Programma

• Introduzione sui sensori, trasduttori e rivelatori.
• Alcuni tipi di trasduttori: acusto-ottici, elettro-ottici, opto-ottici e opto-acustici.
• Sorgenti di radiazione ionizzante e non ionizzante
• Richiami sulle onde elettromagnetiche.
• Spettro della radiazione elettromagnetica.
• Interazione radiazione-materia nei diversi intervalli spettrali.
• Rivelatori della radiazione elettromagnetica: figure di merito, risposta spettrale, sensibilità, costante di tempo, rumore.
• Rivelatori termici. Proprietà generali dei rivelatori termici.
• Termocoppie e termopile. Bolometri e termistori. Rivelatori piroelettrici: responsività di un rivelatore piroelettrico. Sorgenti di rumore. Cella di Golay.
• Rivelatori fotonici. Generalità sui rivelatori fotonici
• Richiami sull’effetto fotoelettrico, sulla fotoconduzione e sull’effetto fotovoltaico.
• Effetto fotoelettrico esterno: efficienza quantica, risposta spettrale del fotocatodo, affinità elettronica positiva e negativa.
• Tubi fotomoltiplicatori: struttura a dinodi, guadagno e intervallo dinamico lineare.
• Richiami di Fisica dei semiconduttori. Giunzione p-n. Dispositivi a effetto fotoelettrico interno.
• Rivelatori fotoconduttivi a semiconduttore: Fotocorrente, responsività e efficienza quantica, risposta in frequenza. Sorgenti di rumore e Figure di merito.
• Fotodiodo a silicio.
• Rivelatori a molti canali: Banchi di fotodiodi (PDA) e matrici a CCD (Charged Coupled Devices).
• Fonorivelatori ad immagine. Tubi a ripresa di immagini.Vidicon. Vidicon intensificati.
• Matrici a CCD. Funzionamento. Proprietà e parametri. Organizzazione ad immagine. Stadio di uscita.

Modalità d'esame

L’esame consiste di una prova orale su argomenti del programma svolto in aula.
La date degli appelli sono decise in armonia con il calendario delle sessioni di esame deliberato dalla Facoltà.

Tipologia di Attività formativa D e F

Anno accademico:

Insegnamenti non ancora inseriti

Prospettive


Avvisi degli insegnamenti e del corso di studio

Per la comunità studentesca

Se sei già iscritta/o a un corso di studio, puoi consultare tutti gli avvisi relativi al tuo corso di studi nella tua area riservata MyUnivr.
In questo portale potrai visualizzare informazioni, risorse e servizi utili che riguardano la tua carriera universitaria (libretto online, gestione della carriera Esse3, corsi e-learning, email istituzionale, modulistica di segreteria, procedure amministrative, ecc.).
Entra in MyUnivr con le tue credenziali GIA.

Ulteriori servizi

I servizi e le attività di orientamento sono pensati per fornire alle future matricole gli strumenti e le informazioni che consentano loro di compiere una scelta consapevole del corso di studi universitario.