Studiare

In questa sezione è possibile reperire le informazioni riguardanti l'organizzazione pratica del corso, lo svolgimento delle attività didattiche, le opportunità formative e i contatti utili durante tutto il percorso di studi, fino al conseguimento del titolo finale.

A.A. 2010/2011

Calendario accademico

Il calendario accademico riporta le scadenze, gli adempimenti e i periodi rilevanti per la componente studentesca, personale docente e personale dell'Università. Sono inoltre indicate le festività e le chiusure ufficiali dell'Ateneo.
L’anno accademico inizia il 1° ottobre e termina il 30 settembre dell'anno successivo.

Calendario accademico

Calendario didattico

Il calendario didattico indica i periodi di svolgimento delle attività formative, di sessioni d'esami, di laurea e di chiusura per le festività Per aiuto o richiesta di informazioni contattare Unità operativa: Didattica e Studenti Medicina

Definizione dei periodi di lezione
Periodo Dal Al
Lez 1 anno 1 semestre 4-ott-2010 22-dic-2010
Lez 1 anno 2 semestre 28-feb-2011 20-mag-2011
Sessioni degli esami
Sessione Dal Al
Sessione d'Inverno 10-gen-2011 25-feb-2011
Sessione d'Estate 1-lug-2011 29-lug-2011
Sessione di Settembre 1-set-2011 30-set-2011
Sessioni di lauree
Sessione Dal Al
sessione d'autunno 3-ott-2011 30-nov-2011
sessione di primavera 1-mar-2012 30-apr-2012
Vacanze
Periodo Dal Al
chiusura per festa di ognissanti 1-nov-2010 1-nov-2010
chiusura per festa dell'immacolata 8-dic-2010 8-dic-2010
chiusura feste di natale 22-dic-2010 6-gen-2011
chiusura per feste santa pasqua 22-apr-2011 26-apr-2011
chiusura per festa della liberazione 25-apr-2011 25-apr-2011
chiusura per festa del lavoro 1-mag-2011 1-mag-2011
chiusura per festa del Santo Patrono 21-mag-2011 21-mag-2011
chiusura per festa della Repubblica 2-giu-2011 2-giu-2011
chiusura per ferie estive 8-ago-2011 15-ago-2011
Altri Periodi
Descrizione Periodo Dal Al
tirocinio annuale tirocinio annuale 1-ott-2010 30-set-2011

Calendario esami

Gli appelli d'esame sono gestiti dalla Unità Operativa  Didattica e Studenti Medicina
Consultazione e iscrizione agli appelli d'esame sistema ESSE3 .Per problemi inerenti allo smarrimento della password di accesso ai servizi on-line si prega di rivolgersi al supporto informatico della Scuola.

Calendario esami

Per dubbi o domande Leggi le risposte alle domande più frequenti - F.A.Q. Iscrizione Esami

Docenti

A C F M P R S T

Accordini Simone

simone.accordini@univr.it +39 045 8027657

Faggian Giuseppe

giuseppe.faggian@univr.it +39 045 812 3307 - 2836

Ferrari Marcello

marcello.ferrari@univr.it +39 045 8124262

Marzola Pasquina

pasquina.marzola@univr.it 045 802 7816 (ufficio); 045 802 7614 (laboratorio)

Mazzariol Annarita

annarita.mazzariol@univr.it 045 8027690

Menon Tiziano

cardiochirurgia@azosp.vr.it +039 045 8072391

Murgia Maria

maria.murgia@aovr.veneto.it

Princivalle Andrea

andrea.princivalle@univr.it 045 8124805

Ribichini Flavio Luciano

flavio.ribichini@univr.it +39 045 812 2039

Tardivo Stefano

stefano.tardivo@univr.it +39 045 802 7660

Tecchio Cristina

cristina.tecchio@univr.it 045-8124443

Trabetti Elisabetta

elisabetta.trabetti@univr.it 045/8027209

Piano Didattico

Il piano didattico è l'elenco degli insegnamenti e delle altre attività formative che devono essere sostenute nel corso della propria carriera universitaria.
Selezionare il piano didattico in base all'anno accademico di iscrizione.

InsegnamentiCreditiTAFSSD
8
A/B/C
(FIS/07 ,ING-IND/34 ,ING-INF/06 ,ING-INF/07)
8
A/B
(BIO/14 ,MED/04 ,MED/07 ,MED/08)
8
B
(MED/10 ,MED/11 ,MED/23 ,MED/50)
8
A/B
(MED/01 ,MED/36 ,MED/42 ,MED/44 ,MED/45)
3
E/F
(L-LIN/12)
Seminari I anno
1
F
-
InsegnamentiCreditiTAFSSD
6
B
(MED/11 ,MED/22 ,MED/50)
6
B
(MED/10 ,MED/21 ,MED/50)
8
A/B
(MED/23 ,MED/41 ,MED/50)
Seminari II anno
2
F
-

1° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD
8
A/B/C
(FIS/07 ,ING-IND/34 ,ING-INF/06 ,ING-INF/07)
8
A/B
(BIO/14 ,MED/04 ,MED/07 ,MED/08)
8
B
(MED/10 ,MED/11 ,MED/23 ,MED/50)
8
A/B
(MED/01 ,MED/36 ,MED/42 ,MED/44 ,MED/45)
3
E/F
(L-LIN/12)
Seminari I anno
1
F
-

2° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD
6
B
(MED/11 ,MED/22 ,MED/50)
6
B
(MED/10 ,MED/21 ,MED/50)
8
A/B
(MED/23 ,MED/41 ,MED/50)
Seminari II anno
2
F
-

Legenda | Tipo Attività Formativa (TAF)

TAF (Tipologia Attività Formativa) Tutti gli insegnamenti e le attività sono classificate in diversi tipi di attività formativa, indicati da una lettera.




SStage e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali

Codice insegnamento

4S000259

Crediti

8

Coordinatore

Giuseppe Faggian

L'insegnamento è organizzato come segue:

Fisiopatologia delle cardiopatie operabili

Crediti

2

Periodo

Lez 1 anno 2 semestre

Docenti

Giuseppe Faggian

Metodi e tecniche di circolazione extracorporea

Crediti

2

Periodo

Lez 1 anno 2 semestre

Docenti

Tiziano Menon

Fisiopatologia respiratoria

Crediti

2

Periodo

Lez 1 anno 2 semestre

Docenti

Marcello Ferrari

Fisiopatologia del sistema cardio circolatorio

Crediti

2

Periodo

Lez 1 anno 2 semestre

Docenti

Flavio Luciano Ribichini

Obiettivi formativi

Modulo: FISIOPATOLOGIA DEL SISTEMA CARDIO CIRCOLATORIO
-------
.


Modulo: FISIOPATOLOGIA DELLE CARDIOPATIE OPERABILI
-------
.


Modulo: METODI E TECNICHE DI CIRCOLAZIONE EXTRACORPOREA
-------
.


Modulo: FISIOPATOLOGIA RESPIRATORIA
-------
Fornire le informazioni essenziali di fisiopatologia per la comprensione dei meccanismi alla base dei principali sintomi (tosse e dispnea) e delle più importanti condizioni morbose dell’apparato respiratorio (insufficienza respiratoria, sindromi ostruttive e restrittive)

Programma

Modulo: FISIOPATOLOGIA DEL SISTEMA CARDIO CIRCOLATORIO
-------
.


Modulo: FISIOPATOLOGIA DELLE CARDIOPATIE OPERABILI
-------
.


Modulo: METODI E TECNICHE DI CIRCOLAZIONE EXTRACORPOREA
-------
.


Modulo: FISIOPATOLOGIA RESPIRATORIA
-------
Valutazione funzionale respiratoria (funzione e meccanica ventilatoria, valutazione dei muscoli respiratori, scambio di gas, funzione respiratoria durante il sonno). Alterazione dei meccanismi di difesa dell’apparato respiratorio. Dispnea e sua valutazione. La tosse L’insufficienza respiratoria acuta e cronica.

Modalità d'esame

Modulo: FISIOPATOLOGIA DEL SISTEMA CARDIO CIRCOLATORIO
-------
.


Modulo: FISIOPATOLOGIA DELLE CARDIOPATIE OPERABILI
-------
.


Modulo: METODI E TECNICHE DI CIRCOLAZIONE EXTRACORPOREA
-------
.


Modulo: FISIOPATOLOGIA RESPIRATORIA
-------
Esame scritto e colloquio orale

Corsi Elettivi

Anno accademico

Insegnamenti non ancora inseriti

Prospettive


Avvisi degli insegnamenti e del corso di studio

Per la comunità studentesca

Se sei già iscritta/o a un corso di studio, puoi consultare tutti gli avvisi relativi al tuo corso di studi nella tua area riservata MyUnivr.
In questo portale potrai visualizzare informazioni, risorse e servizi utili che riguardano la tua carriera universitaria (libretto online, gestione della carriera Esse3, corsi e-learning, email istituzionale, modulistica di segreteria, procedure amministrative, ecc.).
Entra in MyUnivr con le tue credenziali GIA.

Gestione carriere

Il servizio si rivolge a tutti studenti iscritti ai corsi di studio della Scuola di Medicina e Chirurgia (Medicina, Odontoiatria e Professioni sanitarie) e comprende le informazioni e la documentazione utile per la gestione della carriera dello studente (rilascio certificati, pagamento tasse, passaggio ad un altro corso dell'Ateneo, trasferimento ad anni successivi al primo da e per altro Ateneo, richiesta riconoscimento crediti carriera pregressa, domanda di laurea, rinuncia agli studi, sospensione/ripresa degli studi).

Vai al servizio

Prova Finale

Per essere ammessi alla prova finale occorre avere conseguito tutti i crediti nelle attività formative previste dal piano degli studi, compresi quelli relativi all’attività di tirocinio.
Alla preparazione della tesi sono assegnati 7 CFU.
 
La prova è organizzata, con decreto del Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca di concerto con il Ministro del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, in due sessioni definite a livello nazionale.
 
La prova finale, con valore di esame di Stato abilitante, si compone di:
- una prova pratica nel corso della quale lo studente deve dimostrare di aver acquisito le conoscenze e abilità teorico-pratiche e tecnico-operative proprie dello specifico profilo professionale;
- redazione di un elaborato di una tesi e sua dissertazione.
 
Lo studente avrà la supervisione di un docente del Corso di Laurea, detto Relatore, ed eventuali correlatori anche esterni al Corso di Laurea.
 
Scopo della tesi è quello di impegnare lo studente in un lavoro di formalizzazione, progettazione e di ricerca, che contribuisca sostanzialmente al completamento della sua formazione professionale e scientifica. Il contenuto della tesi deve essere inerente a tematiche o discipline strettamente correlate al profilo professionale.
La valutazione della tesi sarà basata sui seguenti criteri: livello di approfondimento del lavoro svolto, contributo critico del laureando, accuratezza della metodologia adottata per lo sviluppo della tematica.
 
Il punteggio finale di Laurea è espresso in cento/decimi con eventuale lode e viene formato, a partire dalla media ponderata rapportata a 110 dei voti conseguiti negli esami di profitto, dalla somma delle valutazioni ottenute nella prova pratica (fino ad un massimo di 5 punti) e nella discussione della Tesi (fino ad un massimo di 6 punti).
 
La commissione di Laurea potrà attribuire ulteriori punti anche in base a:
presenza di eventuali lodi ottenute negli esami sostenuti;
partecipazione ai programmi Erasmus fino a 2 punti aggiuntivi;
laurea entro i termini della durata normale del corso 2 punti aggiuntivi.
È prevista la possibilità per lo studente di redigere l'elaborato in lingua inglese.
La scadenza per la presentazione della domanda di laurea e relativa documentazione, verrà indicata negli avvisi dello specifico Corso di laurea

Elenco delle proposte di tesi e stage

Nessuna proposta di tesi o stage attualmente disponibile


Tutor professioni sanitarie

Durante l'esperienza di tirocinio la supervisione dello studente è garantita da un sistema di tutorato articolato su 2 o 3 livelli e, di norma, assunto da operatori dello stesso profilo professionale degli studenti:

Tutor professionale con competenze avanzate sia pedagogiche che professionali; collabora all'organizzazione e gestione dei tirocini, alla progettazione e conduzione di laboratori di formazione professionale. Seleziona le opportunità formative, integra l'esperienza pratica con la teoria appresa, presidia in particolare le prime fasi di apprendimento di un intervento o di una competenza. Si occupa dei processi di apprendimento degli studenti in difficoltà, facilita i processi di valutazione dell'apprendimento in tirocinio e tiene i rapporti con le sedi di tirocinio. I Tutor Professionali sono scelti in accordo con le strutture sanitarie presso cui si svolge l'attività formativa e assegnati con incarichi triennali alla struttura didattica.

Guida di Tirocinio/tutor clinico è l'operatore che guida lo studente nella sede di tirocinio mentre svolge le sue normali attività lavorative. E' garante della sicurezza dello studente e degli utenti, vigila affinché gli utenti ricevano una prestazione di qualità anche quando essa venga delegata agli studenti, si assicura che gli stessi siano informati e diano il loro consenso ad essere assistiti da uno studente.
Al termine di ciascun anno di corso viene effettuata una valutazione certificativa per accertare i livelli raggiunti dallo studente nello sviluppo delle competenze professionali attese.

Ulteriori servizi

I servizi e le attività di orientamento sono pensati per fornire alle future matricole gli strumenti e le informazioni che consentano loro di compiere una scelta consapevole del corso di studi universitario.