Studiare

In questa sezione è possibile reperire le informazioni riguardanti l'organizzazione pratica del corso, lo svolgimento delle attività didattiche, le opportunità formative e i contatti utili durante tutto il percorso di studi, fino al conseguimento del titolo finale.

A.A. 2017/2018

Calendario accademico

Il calendario accademico riporta le scadenze, gli adempimenti e i periodi rilevanti per la componente studentesca, personale docente e personale dell'Università. Sono inoltre indicate le festività e le chiusure ufficiali dell'Ateneo.
L’anno accademico inizia il 1° ottobre e termina il 30 settembre dell'anno successivo.

Calendario accademico

Calendario didattico

Il calendario didattico indica i periodi di svolgimento delle attività formative, di sessioni d'esami, di laurea e di chiusura per le festività Per aiuto o richiesta di informazioni contattare Unità operativa: Didattica e Studenti Lingue e letterature straniere

Definizione dei periodi di lezione
Periodo Dal Al
I semestre 2-ott-2017 20-gen-2018
II semestre 26-feb-2018 9-giu-2018
Sessioni degli esami
Sessione Dal Al
ESAMI LINGUE - sessione invernale 22-gen-2018 24-feb-2018
ESAMI LINGUE - sessione estiva 11-giu-2018 28-lug-2018
ESAMI LINGUE - sessione autunnale 27-ago-2018 22-set-2018
Sessioni di lauree
Sessione Dal Al
LAUREE LINGUE - sessione autunnale a.a. 2016/2017 18-dic-2017 21-dic-2017
LAUREE LINGUE - sessione invernale a.a. 2016/2017 23-mar-2018 29-mar-2018
LAUREE LINGUE - sessione estiva 16-lug-2018 21-lug-2018
LAUREE LINGUE - sessione autunnale 12-nov-2018 17-nov-2018
LAUREE LINGUE - sessione invernale 12-apr-2019 18-apr-2019
Vacanze
Periodo Dal Al
Festa di Ognissanti 1-nov-2017 1-nov-2017
Festa dell'Immacolata 8-dic-2017 8-dic-2017
Vacanze di Natale 22-dic-2017 7-gen-2018
Vacanze di Pasqua 30-mar-2018 3-apr-2018
Festa della liberazione 25-apr-2018 25-apr-2018
Festa del lavoro 1-mag-2018 1-mag-2018
Festa del Santo Patrono 21-mag-2018 21-mag-2018
Festa della Repubblica 2-giu-2018 2-giu-2018
Vacanze Estive 13-ago-2018 18-ago-2018

Calendario esami

Gli appelli d'esame sono gestiti dalla Unità Operativa  Didattica e Studenti Lingue e letterature straniere
Consultazione e iscrizione agli appelli d'esame sistema ESSE3 .Per problemi inerenti allo smarrimento della password di accesso ai servizi on-line si prega di rivolgersi al supporto informatico della Scuola.

Calendario esami

Per dubbi o domande Leggi le risposte alle domande più frequenti - F.A.Q. Iscrizione Esami

Docenti

A B C D F G L M N P R S T
FotoBirgitAlber,  20 luglio 2014

Alber Birgit

birgit.alber@univr.it +39 045 802 8490

Artoni Daniele

daniele.artoni@univr.it +39 045802 8465

Babbi Anna Maria

annamaria.babbi@univr.it +39 045 802 8325

Battisti Chiara

chiara.battisti@univr.it +39 045802 8317

Bertagna Federica

federica.bertagna@univr.it 0458028637

Bigardi Alessandro

alessandro.bigardi@univr.it

Bognolo Anna

anna.bognolo@univr.it +39 045802 8327

Bonadonna Maria Francesca

mariafrancesca.bonadonna@univr.it +39 045802 8663

Boschiero Manuel

manuel.boschiero@univr.it +39 045802 8405

Bullado Emanuela

emanuela.bullado@univr.it 045 8028049

Caleffi Paola Maria

paolamaria.caleffi@univr.it

Cantarini Sibilla

sibilla.cantarini@univr.it +39 045802 8199

Cipolla Maria Adele

adele.cipolla@univr.it +39 045802 8314

Dalle Pezze Francesca

francesca.dallepezze@univr.it + 39 045802 8598

Formiga Federica

federica.formiga@univr.it 045802 8123

Forner Fabio

fabio.forner@univr.it + 39 045 802 8194

Fossaluzza Giorgio

giorgio.fossaluzza@univr.it +39 045 802 8795

Genetti Stefano

stefano.genetti@univr.it +39 045802 8412

Larcati Arturo

arturo.larcati@univr.it + 39 045802 8311

Ligugnana Giovanna

giovanna.ligugnana@univr.it +39 045 8028892

Lorenzetti Maria Ivana

mariaivana.lorenzetti@univr.it +39 045802 8579

Miotti Renzo

renzo.miotti@univr.it +39 045802 8571

Neri Stefano

stefano.neri@univr.it +39 045802 8692

Paolini Sara

sara.paolini@univr.it

Perazzolo Paola

paola.perazzolo@univr.it +39 045802 8412

Pomarolli Giorgia

giorgia.pomarolli@univr.it +390458028405

Rabanus Stefan

stefan.rabanus@univr.it +39 045802 8490

Sassi Carla

carla.sassi@univr.it +39 045802 8701

Scrignoli Fabio Antonio

fabioantonio.scrignoli@univr.it

Stanzani Sandro

sandro.stanzani@univr.it +39 0458028649

Tallarico Giovanni Luca

giovanni.tallarico@univr.it +39 045 802 8663

Piano Didattico

Il piano didattico è l'elenco degli insegnamenti e delle altre attività formative che devono essere sostenute nel corso della propria carriera universitaria.
Selezionare il piano didattico in base all'anno accademico di iscrizione.

InsegnamentiCreditiTAFSSD
Prima lingua straniera
9
A
(L-LIN/12)
9
A
(L-LIN/04)
9
A
(L-LIN/21)
9
A
(L-LIN/07)
9
A
(L-LIN/14)
Seconda lingua straniera
9
B
(L-LIN/12)
9
B
(L-LIN/04)
9
B
(L-LIN/21)
9
B
(L-LIN/07)
9
B
(L-LIN/14)
Prima letteratura straniera
9
B
(L-LIN/21)
Seconda letteratura straniera
9
B
(L-LIN/21)
Terza lingua: competenza linguistica livello B1
3
F
-
InsegnamentiCreditiTAFSSD
Prima lingua straniera
9
B
(L-LIN/14)
9
B
(L-LIN/12)
9
B
(L-LIN/04)
9
B
(L-LIN/07)
Seconda lingua straniera
9
B
(L-LIN/14)
9
B
(L-LIN/12)
9
B
(L-LIN/04)
9
B
(L-LIN/07)
Un insegnamento a scelta
6
A
(M-GGR/01)
InsegnamentiCreditiTAFSSD
Una filologia inerente alla prima o seconda lingua
Un insegnamento a scelta
6
C
(M-STO/08)
Tirocinio
6
F
-
Prova finale
6
E
-

1° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD
Prima lingua straniera
9
A
(L-LIN/12)
9
A
(L-LIN/04)
9
A
(L-LIN/21)
9
A
(L-LIN/07)
9
A
(L-LIN/14)
Seconda lingua straniera
9
B
(L-LIN/12)
9
B
(L-LIN/04)
9
B
(L-LIN/21)
9
B
(L-LIN/07)
9
B
(L-LIN/14)
Prima letteratura straniera
9
B
(L-LIN/21)
Seconda letteratura straniera
9
B
(L-LIN/21)
Terza lingua: competenza linguistica livello B1
3
F
-

2° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD
Prima lingua straniera
9
B
(L-LIN/14)
9
B
(L-LIN/12)
9
B
(L-LIN/04)
9
B
(L-LIN/07)
Seconda lingua straniera
9
B
(L-LIN/14)
9
B
(L-LIN/12)
9
B
(L-LIN/04)
9
B
(L-LIN/07)
Un insegnamento a scelta
6
A
(M-GGR/01)

3° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD
Una filologia inerente alla prima o seconda lingua
Un insegnamento a scelta
6
C
(M-STO/08)
Tirocinio
6
F
-
Prova finale
6
E
-
Insegnamenti Crediti TAF SSD
Tra gli anni: 1°- 2°- 3°

Legenda | Tipo Attività Formativa (TAF)

TAF (Tipologia Attività Formativa) Tutti gli insegnamenti e le attività sono classificate in diversi tipi di attività formativa, indicati da una lettera.




SStage e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali

Codice insegnamento

4S002922

Crediti

9

Settore Scientifico Disciplinare (SSD)

L-LIN/04 - LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESE

Lingua di erogazione

Francese fr

Periodo

II semestre dal 26-feb-2018 al 9-giu-2018.

Obiettivi formativi

Al termine dell’insegnamento, lo studente dovrà dimostrare di padroneggiare i concetti di norma e variazione nel francese contemporaneo, e di saperli applicare ai fenomeni dell’oralità e del registro popolare in letteratura. Lo studente dovrà anche essere in grado di commentare adeguatamente alcune soluzioni traduttive, soprattutto per quanto riguarda il lessico e lo scarto tra i diversi registri.

***

Au terme du cours, l’étudiant devra être en mesure de maîtriser les concepts de norme et variation en français contemporain, et de savoir les appliquer aux phénomènes de l’oralité et du registre populaire en littérature. L’étudiant devra aussi être en mesure de commenter correctement quelques choix de traduction, surtout pour ce qui concerne le lexique et l’écart entre les différents registres.

Programma

La diversità linguistica e la variazione : temi e problemi in una prospettiva sociolinguistica.
La variazione diastratica e diafasica.
Il francese popolare e il linguaggio giovanile.
La rappresentazione dell’oralità e del registro popolare in letteratura.
La variazione sociale nella letteratura contemporanea : il romanzo « En finir avec Eddy Bellegueule » (Édouard Louis) e la sua traduzione italiana (« Il caso Eddy Bellegueule », Bompiani).

Bibliografia

C. Blanche Benveniste (2000), Approches de la langue parlée en français, Ophrys, Paris, 2000 ; capitoli 1 (« Le parlé et l’écrit ») e 2 (« Différentes façons de classer la parlé ») (disponibile nelle biblioteche Frinzi e Busch).
F. Favart (2010), « Le stéréotype de registre de langue populaire dans le roman du second XXe siècle (1966-2006) », Textes et contextes, n° 5. URL : https://revuesshs.u-bourgogne.fr/textes&contextes/document.php?id=1027 (disponibile su e-learning/Moodle).
F. Gadet (2007), La variation sociale en français, Ophrys, Paris, 2a edizione (disponibile in biblioteca Frinzi).
É. Louis (2014), En finir avec Eddy Bellegueule, Seuil, Paris (o edizione tascabile, « Points », n. 4092, 2015).
D. Maingueneau (2007), « Parole populaire, ethos discursif et roman », in A. Petitjean – J.-M. Privat (éds.), Les Voix du peuple et leurs fictions, « Recherches textuelles n° 7 », Université Paul Verlaine, Metz, p. 263-285 (disponibile in bibliothèque Frinzi).
C. Vigneau-Rouayrenc (1991), « L’oral dans l’écrit : histoire(s) d’E », Langue française, n° 89, p. 20-34 (disponibile su e-learning/Moodle).
I. Vitali (2012), « Une traduction ‘puissance trois’ : Rachid Djaïdani et la langue des cités. Problématique et stratégies de traduction dans le contexte italien », Traduire, n° 226, URL : http://
traduire.revues.org/165 ; DOI : 10.4000/traduire.165 (disponibile su e-learning/Moodle).
V. Zotti (2010), « Traduire en italien la variation socioculturelle du français : le verlan et ‘il linguaggio giovanile’ », RiMe. Rivista dell’Istituto di Storia dell’Europa Mediterranea, n° 5, p. 23-42 (disponibile su e-learning/Moodle).

***

La diversité linguistique et la variation : thèmes et problèmes abordés par la sociolinguistique.
La variation diastratique et diaphasique.
Le français populaire et la langue des jeunes.
La représentation de l’oralité et du registre populaire en littérature.
La variation sociale dans la littérature d’aujourd’hui : le roman « En finir avec Eddy Bellegueule » (Édouard Louis) et sa traduction italienne (« Il caso Eddy Bellegueule », Bompiani).

Bibliographie

C. Blanche Benveniste (2000), Approches de la langue parlée en français, Ophrys, Paris, 2000 ; chapitres 1 (« Le parlé et l’écrit ») et 2 (« Différentes façons de classer la parlé ») (disponible à la bibliothèque Frinzi et à la bibliothèque Busch).
F. Favart (2010), « Le stéréotype de registre de langue populaire dans le roman du second XXe siècle (1966-2006) », Textes et contextes, n° 5. URL : https://revuesshs.u-bourgogne.fr/textes&contextes/document.php?id=1027 (disponible sur e-learning/Moodle).
F. Gadet (20072), La variation sociale en français, Ophrys, Paris (disponible à la bibliothèque Frinzi).
É. Louis (2014), En finir avec Eddy Bellegueule, Seuil, Paris (ou édition de poche, « Points », n. 4092, 2015).
D. Maingueneau (2007), « Parole populaire, ethos discursif et roman », in A. Petitjean – J.-M. Privat (éds.), Les Voix du peuple et leurs fictions, « Recherches textuelles n° 7 », Université Paul Verlaine, Metz, p. 263-285 (disponible à la bibliothèque Frinzi).
C. Vigneau-Rouayrenc (1991), « L’oral dans l’écrit : histoire(s) d’E », Langue française, n° 89, p. 20-34 (disponible sur e-learning/Moodle).
I. Vitali (2012), « Une traduction ‘puissance trois’ : Rachid Djaïdani et la langue des cités. Problématique et stratégies de traduction dans le contexte italien », Traduire, n° 226, URL : http://
traduire.revues.org/165 ; DOI : 10.4000/traduire.165 (disponible sur e-learning/Moodle).
V. Zotti (2010), « Traduire en italien la variation socioculturelle du français : le verlan et ‘il linguaggio giovanile’ », RiMe. Rivista dell’Istituto di Storia dell’Europa Mediterranea, n° 5, p. 23-42 (disponible sur e-learning/Moodle).

Bibliografia

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
C. Blanche-Benveniste Approches de la langue parlée en français Ophrys 2000 Capitoli 1-2
É. Louis En finir avec Eddy Bellegueule Seuil 2014 Oppure nella collezione tascabile « Points », n. 4092, 2015
Françoise Gadet La variation sociale en français Ophrys 2007 978-2-708-01154-0

Modalità d'esame

Colloquio orale in lingua francese.
La prima parte dell’esame verterà su temi inerenti alla sociolinguistica francese.
La seconda parte verterà sulla rappresentazione dell’oralità e della variazione nella letteratura francese, con particolare riferimento al romanzo “En finir avec Eddy Bellegueule” (estratti disponibili su e-learning).

COMPETENZA LINGUISTICA RICHIESTA : C1.
Il riconoscimento del livello di competenza avverrà in sede d’esame ufficiale sulla base degli attestati rilasciati dal CLA o dall’Ente certificatore accreditato dal MIUR (Alliance Française).
Si precisa che per sostenere l'esame è NECESSARIO aver concluso gli esami di Lingua e Letteratura del II anno.

***

Examen oral en langue française.
La première partie de l'examen concerne des thèmes de sociolinguistique française.
La deuxième partie concerne la représentation de l'oralité et de la variation dans la littérature française, notamment dans le roman "En finir avec Eddy Bellegueule" (extraits disponibles sur e-learning).

Compétence linguistique requise: niveau C1.
Pour pouvoir passer l'examen, les étudiants doivent avoir réussi les examens de Langue et Littérature Française de 2e année.

Tipologia di Attività formativa D e F

Anno accademico

Insegnamenti non ancora inseriti

Prospettive


Avvisi degli insegnamenti e del corso di studio

Per la comunità studentesca

Se sei già iscritta/o a un corso di studio, puoi consultare tutti gli avvisi relativi al tuo corso di studi nella tua area riservata MyUnivr.
In questo portale potrai visualizzare informazioni, risorse e servizi utili che riguardano la tua carriera universitaria (libretto online, gestione della carriera Esse3, corsi e-learning, email istituzionale, modulistica di segreteria, procedure amministrative, ecc.).
Entra in MyUnivr con le tue credenziali GIA.

Esercitazioni Linguistiche CLA


Vademecum per lo studente

Si informano gli studenti che il vademecum è reperibile al seguente link: https://www.dlls.univr.it/?ent=iniziativa&did=1&id=2907

Prova finale

La prova finale, a cui vengono attribuiti 6 CFU consiste nella preparazione e discussione di un elaborato scritto su materia di uno degli insegnamenti in cui siano stati acquisiti almeno 6 CFU.
La discussione dell'elaborato scritto avviene in presenza di una Commissione Istruttoria composta da due docenti dell'Ateneo che si riunisce nei giorni precedenti la proclamazione e che propone alla Commissione di Laurea (composta da almeno tre docenti) una valutazione. Alla prova finale potranno essere attribuiti non più di 5 punti su 110. L'attribuzione della lode avviene o su proposta del relatore, se l'elaborato è ottimo e la media dei voti conseguiti negli esami dallo Studente raggiunge almeno 110 punti, o in maniera automatica se la media raggiunge almeno 113 punti.
Il voto di laurea è formato da:
a) la media aritmetica dei voti conseguiti negli esami, rapportata a 110,
b) la valutazione dell'elaborato finale,
c) punti supplementari di incentivazione:
  • un massimo di 2 punti per le lodi (1 punto per due lodi, 2 punti per più lodi);
  • per la partecipazione al Programma Erasmus o assimilato (in corso di aggiornamento con il nuovo regolamento di Ateneo per la mobilità studentesca internazionale). Non possono essere attribuiti punti di incentivazione per qualsiasi esperienza all'estero svolta dallo studente su iniziativa privata, anche se riconosciuta come equipollente dal Dipartimento/Collegio Didattico.
  • 2 punti per la conclusione degli studi in corso (solo per gli studenti di prima immatricolazione, senza il riconoscimento della carriera pregressa o sospensione di carriera).

Gli adempimenti amministrativi per l'ammissione all'esame di laurea sono reperibili al seguente link: https://www.univr.it/it/i-nostri-servizi/-/servizi/segreterie-studenti/lingue-e-letterature-straniere
Tutte le scadenze relative alle sessioni di laurea sono disponibili al seguente link: LAUREE TRIENNALI-Dip.Lingue e Letterature Straniere-Università degli Studi di Verona (univr.it)
 

Elenco delle proposte di tesi e stage

Proposte di tesi Area di ricerca
Letteratura russa Argomenti vari
Letteratura russa Argomenti vari
proposta tesi Argomenti vari
Tesi e stage su libro antico spagnolo Argomenti vari

Ulteriori servizi

I servizi e le attività di orientamento sono pensati per fornire alle future matricole gli strumenti e le informazioni che consentano loro di compiere una scelta consapevole del corso di studi universitario.