Studying at the University of Verona

Here you can find information on the organisational aspects of the Programme, lecture timetables, learning activities and useful contact details for your time at the University, from enrolment to graduation.

Academic calendar

The academic calendar shows the deadlines and scheduled events that are relevant to students, teaching and technical-administrative staff of the University. Public holidays and University closures are also indicated. The academic year normally begins on 1 October each year and ends on 30 September of the following year.

Academic calendar

Course calendar

The Academic Calendar sets out the degree programme lecture and exam timetables, as well as the relevant university closure dates..

For the year 2015/2016 No calendar yet available

Exam calendar

Exam dates and rounds are managed by the relevant Medicine Teaching and Student Services Unit.
To view all the exam sessions available, please use the Exam dashboard on ESSE3.
If you forgot your login details or have problems logging in, please contact the relevant IT HelpDesk, or check the login details recovery web page.

Exam calendar

Should you have any doubts or questions, please check the Enrolment FAQs

Academic staff

A B C D F G L M N P R S T V Z

Accordini Simone

simone.accordini@univr.it +39 045 8027657

Adami Anna

anna.adami@univr.it 045 802 7236

Allegrini Elisabetta

elisabetta.allegrini@ospedaleuniverona.it

Ambrosi Elisa

elisa.ambrosi_01@univr.it +039 0458027288

Baggio Elda

elda.baggio@univr.it +390458124695

Barbui Corrado

corrado.barbui@univr.it +39 0458126418

Battistoni Laura

laura.battistoni@univr.it 045 802 7247

Bentivoglio Marina

marina.bentivoglio@univr.it 045 8027158

Bertani Michele

michele.bertani@univr.it
Foto,  August 3, 2018

Bisoffi Zeno

zeno.bisoffi@sacrocuore.it +390456013326

Bissoli Luisa

luisa.bissoli@mail.azosp.vr.it

Bombieri Cristina

cristina.bombieri@univr.it 045-8027284

Bonato Federica

federica.bonato@ospedaleuniverona.it

Bortolotti Federica

federica.bortolotti@univr.it 045 8124618

Brazzarola Paolo

paolo.brazzarola@azosp.vr.it 045 8124404

Bria Emilio

emilio.bria@univr.it +390458128124

Calabrese Massimiliano

massimiliano.calabrese@univr.it +39 045 812 4678

Calderan Laura

laura.calderan@univr.it 0458027562

Canzan Federica

federica.canzan@univr.it 0458027253- 7288

Concia Ercole

ercole.concia@univr.it 045 8128243

Constantin Gabriela

gabriela.constantin@univr.it 045-8027102

Cunico Laura

laura.cunico@univr.it

Cutolo Raffaele

raffaele.cutolo@univr.it

Dalle Carbonare Luca Giuseppe

luca.dallecarbonare@univr.it +39 045 812 6062

Della Libera Chiara

chiara.dellalibera@univr.it +39 0458027219

De Manzoni Giovanni

giovanni.demanzoni@univr.it + 39 045 812 3905

Di Francesco Vincenzo

vincenzo.difrancesco@univr.it +39 045 8123989

Donadelli Massimo

massimo.donadelli@univr.it 0458027281

Donadello Katia

katia.donadello@univr.it +39 045 812 4311

D'Onofrio Mirko

mirko.donofrio@univr.it +39 045 8124301

Dusi Stefano

stefano.dusi@univr.it +39 045 8027124

Fabene Paolo

paolo.fabene@univr.it 0458027267

Friso Simonetta

simonetta.friso@univr.it +39 045 812 6369

Gambarin Mattia

mattia.gambarin@medicina.univr.it +39 0458124768

Giacopuzzi Simone

simone.giacopuzzi@univr.it +39 045 812 7510

Gibellini Davide

davide.gibellini@univr.it +390458027559

Girelli Domenico

domenico.girelli@univr.it 0458124791

Gottin Leonardo

leonardo.gottin@univr.it +39 045 812 7250

Leonardelli Paola

Leone Roberto

roberto.leone@univr.it 0458027612

Liziero Luciano

luciano.liziero@univr.it 0429788181/85

Lonardi Cristina

cristina.lonardi@univr.it 045/8028360

Lovato Liliana

liliana.lovato@univr.it 045 8027247

Magnan Bruno

bruno.magnan@univr.it +39 045 812 3510

Marognolli Oliva

oliva.marognolli@univr.it 045 802 7246

Nadalet Sylvain Giovanni

sylvain.nadalet@univr.it +39 045 8028848

Pellini Francesca

francesca.pellini@azosp.vr.it 045 8124967

Perbellini Luigi

luigi.perbellini@univr.it +39 045 812 4295

Piacentini Giorgio

giorgio.piacentini@univr.it +39 045 812 7120

Pietrobelli Angelo

angelo.pietrobelli@univr.it +39 045 812 7125

Poli Albino

albino.poli@univr.it 045 8027658

Poltronieri Roberto

roberto.poltronieri@univr.it +39 0458027146

Porru Stefano

stefano.porru@univr.it + 39 045 812 4294

Protopapa Venera

venera.protopapa@univr.it 0458028883

Ribichini Flavio Luciano

flavio.ribichini@univr.it +39 045 812 2039

Ricci Matteo

matteo.ricci@univr.it +39 045 812 3549-3553-3575

Romanelli Maria

mariagrazia.romanelli@univr.it +39 045 802 7182

Romano Gabriele

gabriele.romano@univr.it 045 8027631

Sommavilla Michele

michele.sommavilla@aovr.veneto.it 045 8122290

Tagliaro Franco

franco.tagliaro@univr.it 045 8124618-045 8124246

Targher Giovanni

giovanni.targher@univr.it +39 045 8123748

Tinazzi Elisa

elisa.tinazzi@univr.it +39 045 812 4401

Todesco Francesca

francesca.todesco@univr.it 045/8027214

Tortora Giampaolo

giampaolo.tortora@univr.it 0458128502

Valentini Marco

marco.valentini@univr.it 3336189605

Verlato Giuseppe

giuseppe.verlato@univr.it 045 8027628

Veronese Elisabetta

elisabetta.veronese@aovr.veneto.it

Vincenzi Silvia

silvia.vincenzi@univr.it 045 802 7253

Zanusso Gianluigi

gianluigi.zanusso@univr.it +39 0458124285

Zivelonghi Laura

lzivelonghi@aulss9.veneto.it

Study Plan

The Study Plan includes all modules, teaching and learning activities that each student will need to undertake during their time at the University. Please select your Study Plan based on your enrolment year.

Legend | Type of training activity (TTA)

TAF (Type of Educational Activity) All courses and activities are classified into different types of educational activities, indicated by a letter.




SPlacements in companies, public or private institutions and professional associations

Teaching code

4S000083

Credits

6

The teaching is organized as follows:

Psicologia dei gruppi

Credits

2

Period

INF VR - 3° anno 2° sem

Academic staff

Letizia Dal Santo

Psichiatria

Credits

1

Period

INF VR - 3° anno 2° sem

Academic staff

Corrado Barbui

Sociologia della famiglia

Credits

1

Period

INF VR - 3° anno 2° sem

Academic staff

Cristina Lonardi

Infermieristica in salute mentale

Credits

1

Period

INF VR - 3° anno 2° sem

Academic staff

Luciano Liziero

Infermieristica di comunita'

Credits

1

Period

INF VR - 3° anno 2° sem

Academic staff

Sonia Dal Degan

Learning outcomes

------------------------
MM: INFERMIERISTICA DI COMUNITA'
------------------------
The teaching offers knowledge and reflection about community, aimed to work in the professional community, do caring intervention with families and patient’s community for every kind of needs and disease, collaborate and integrate with local services and information’s networks.
------------------------
MM: INFERMIERISTICA IN SALUTE MENTALE
------------------------
The teaching offers knowledge and reflection about community, aimed to work in the professional community, do caring intervention with families and patient’s community for every kind of needs and disease, collaborate and integrate with local services and information’s networks
------------------------
MM: SOCIOLOGIA DELLA FAMIGLIA
------------------------
The course aims to introduce students to a vision of the family as a social institution whose primary function is social assistance to the members belonging to the family itself. The course will present the familiar forms that flank the so-called traditional family, starting from multigenerational family. From these forms and social phenomena that generated them, it will offer some reflections on contemporary forms of home care and the role of caregiver. Finally, we will observe the family as reference variable through epidemiological models (theoretical) capable of presenting operating modes of the family network with respect to issues related to health and disease/illness/sickness.
------------------------
MM: PSICOLOGIA DEI GRUPPI
------------------------
Main aim of this course is to distinguish groups from other forms of social aggregations. Moreover, fundamental features of groups (roles, leadership, timing ...) and different types of group (team, self help, virtual groups) will be discuss. Particul aim of this course consists in testing the role played by team work and working in team in the nursing contest.
------------------------
MM: PSICHIATRIA
------------------------
General knowledge of the cultural, historical, scientific and normative development of psychiatry, including contributions from recent epidemiological data. General knowledge of the classification of mental disorders, including etiological and prognostic models (biological, social and psychological ones). General knowledge of semiotics, psychopathology and clinical aspects of mental disorders. General knowledge of therapeutic interventions, including medicines, for mental disorders.

Program

------------------------
MM: INFERMIERISTICA DI COMUNITA'
------------------------
Socio-healthcare services for health’s needs in a community Domiciliary nursing intervention’s modalities Helpful network’s activation Familiar care’s function Planned discharge and nursing continuity
------------------------
MM: INFERMIERISTICA IN SALUTE MENTALE
------------------------
Territorial psychiatric services’ network Patient’s stigma and consequences Evaluations modalities Relational and nursing approach to patient and family Violent patient’s approach
------------------------
MM: SOCIOLOGIA DELLA FAMIGLIA
------------------------
The course will address the following topics: the family as a social institution; family models and facilities; social (family) support as a protective / health risk factor; the family network as an epidemiological variable: reference models.
------------------------
MM: PSICOLOGIA DEI GRUPPI
------------------------
Group's identity, membership and socialisation processing. Types of group: team work, self help group, virtual group. Dynamic processes and structural aspects of groups ( join a group, leave a group, roles, status and norms) Discrimination, conflict and cooperation Decisional processing in groups: leadership, comunications' network, problem solving and time planning Groups and nursing: emotional rules and emotional labor. Partecipating leadership and its effect on work team. Conflicts in nursing groups: mobbing and burn out. Introduction to family dinamics.
------------------------
MM: PSICHIATRIA
------------------------
Prevention, treatment and rehabilitation in psychiatry Psychiatric legislation and organization of services Classification of mental disorders: psychotic disorders, affective disorders, anxiety disorders Antipsychotic medicines Antidepressant medicines Mood stabilisers Anxiolytic medicines

Bibliography

Reference texts
Author Title Publishing house Year ISBN Notes
Giuseppina Speltini Stare in Gruppo Il Mulino 2011
Tatarelli Manuale di psichiatria e salute mentale per le lauree sanitarie Piccin 2009 9788829919628
Di Nicola P. “Il ruolo delle reti sociali primarie nel controllo della malattia e protezione della salute”, in Donati P. (a cura di), Manuale di sociologia sanitaria, La Nuova Italia Scientifica 1987
Caiazzo A., CoisE. Il supporto sociale, I determinanti delle diseguaglianze di salute in Italia E&P 2004
Serra R. "La nozione di sostegno sociale", in Logiche di rete. Dalla teoria all’intervento sociale Franco Angeli, Milano 2001
Lonardi C. Le famiglie oggi in Italia e il contributo dei nonni, in (a cura di) Gecchele M., Meneghin L., Il dialogo intergenerazionale come prassi educativa. Il Centro Infanzia Girotondo delle Età (Edizione 1) Edizioni ETS, Pisa 2016
Ciambrello C, Cantelmi T, Pasini A. Infermieristica clinica in igiene mentale Casa Editrice Ambrosiana, Milano 2002
Tatarelli Roberto Manuale di psichiatria e salute mentale per le lauree sanitarie Piccin 2009
Barelli P, Spagnolli E Nursing di Salute Mentale Carocci editore, Roma 2004
Saiani L., Brugnolli A. Trattato di cure infermieristiche Idelson Gnocchi, Napoli 2020

Examination Methods

------------------------
MM: INFERMIERISTICA DI COMUNITA'
------------------------
Writing Test
------------------------
MM: INFERMIERISTICA IN SALUTE MENTALE
------------------------
Writing Test
------------------------
MM: SOCIOLOGIA DELLA FAMIGLIA
------------------------
The exam is written. It consists of 60 pre-arranged questions (16 of group psychology and 11 of all other disciplines). The examination is sufficient if all the parts are sufficient. Questions are formulated by suggesting cases on which to reason, or to verify the knowledge / study, or to verify the understanding of the arguments.
------------------------
MM: PSICOLOGIA DEI GRUPPI
------------------------
Exam will be a multiple choice test in written form
------------------------
MM: PSICHIATRIA
------------------------
Written, multiple-choice examination

Career prospects


Module/Programme news

News for students

There you will find information, resources and services useful during your time at the University (Student’s exam record, your study plan on ESSE3, Distance Learning courses, university email account, office forms, administrative procedures, etc.). You can log into MyUnivr with your GIA login details.

Further services

I servizi e le attività di orientamento sono pensati per fornire alle future matricole gli strumenti e le informazioni che consentano loro di compiere una scelta consapevole del corso di studi universitario.


Guida alle attività formative

Attachments


Gestione carriere


Graduation

Attachments

Title Info File
Doc_Univr_pdf Indicazioni metodologiche per l'elaborazione della tesi 1487 KB, 18/02/22 

List of theses and work experience proposals

theses proposals Research area
Progetto ESPRIMO -Supportare la resilienza nei giovani con diagnosi di sclerosi multipla Clinical Psychology & Psychiatry - Clinical Psychology & Psychiatry
Progetto WITHSTAND- Supportare la resilienza negli eventi avversi in sanità The Human Mind and Its Complexity: Cognitive science, psychology, linguistics, philosophy of mind - Clinical and health psychology

Tirocinio professionalizzante

Finalità del Tirocinio
Le attività di tirocinio sono finalizzate a far acquisire allo studente competenze specifiche previste dal profilo professionale. Per conseguire tali finalità formative, si possono attivare convenzioni con strutture, che rispondano ai requisiti di idoneità per attività, dotazione di servizi e strutture.  
I 60 crediti minimi riservati al tirocinio sono da intendersi come impegno complessivo necessario allo studente per raggiungere le competenze professionali “core” previste dal rispettivo profilo professionale. 
Il tirocinio professionale comprende:
  • sessioni tutoriali che preparano lo studente all’esperienza;
  • esercitazioni e simulazioni in cui si sviluppano le abilità tecniche, relazionali e metodologiche in situazione protetta prima o durante la sperimentazione nei contesti reali;
  • esperienze dirette sul campo con supervisione;
  • sessioni tutoriali e feedback costanti;
  • compiti didattici, elaborati e approfondimenti scritti specifici e mandati di studio guidato.
 La valutazione delle competenze acquisite in tirocinio.
Le esperienze di tirocinio devono essere progettate, valutate e documentate nel percorso dello studente. Durante ogni esperienza di tirocinio lo studente riceve valutazioni formative sui suoi progressi sia attraverso colloqui e schede di valutazione.
Al termine di ciascun anno di corso viene effettuata una valutazione sommativa (certificativa) per accertare i livelli raggiunti dallo studente nello sviluppo delle competenze professionali attese. La valutazione viene effettuata da una Commissione presieduta dal Coordinatore della Didattica Professionale (CDP), e composta da almeno un docente e da un Tutor professionale. Tale valutazione è la sintesi delle valutazioni formative, via via, documentate durante l’anno di corso, il profitto raggiunto negli elaborati scritti e le performance delle abilità tecniche assistenziali e relazionali dimostrate all’esame di tirocinio che può essere realizzato con esami simulati, colloqui, prove scritte applicative.
L’esame annuale di tirocinio prevede un unico appello per anno accademico, salvo particolari situazioni per le quali la commissione didattica potrà concedere un appello straordinario.
La valutazione sommativa del tirocinio sarà espressa e registrata nella carriera in trentesimi in base al livello di raggiungimento degli obiettivi. Le modalità di registrazione del voto di profitto sono:
  1. “assente”  pre-iscritto che non ha frequentato alcuna esperienza di tirocinio;
  2. “ritirato” sospensione durante il tirocinio per problemi di salute, gravidanza o per motivazioni personali;
  3. “insufficiente” non raggiungimento del livello atteso negli obiettivi formativi (anche se lo studente ha sospeso la frequenza al tirocinio o non sostenuto l’esame finale).
 Prerequisiti di accesso al tirocinio.
Il Coordinatore della Didattica Professionale (CDP), ammette alla frequenza dell’esperienza di tirocinio previsto per l’anno di corso, gli studenti che hanno frequentato regolarmente:
  • le attività teoriche, in particolare gli insegnamenti delle discipline professionali dell’anno in corso e dell’anno precedente
  •  laboratori professionali ritenuti propedeutici al tirocinio
Ulteriori dettagli sono disciplinati dal Regolamento del corso di studio 
Per maggiori informazioni consultare la pagina del servizio 

Attività a scelta dello studente

Attività a scelta dello studente

Attachments


Linee guida per riconoscimento cfu

Lo studente che intende chiedere il riconoscimento di moduli o insegnamenti pregressi dovrà presentare domanda, entro il 30 novembre dell’anno accademico in corso, seguendo le indicazioni indicate al link seguente: https://www.univr.it/it/i-nostri-servizi/segreterie-studenti/gestione-carriere-studenti-medicina-e-chirurgia/riconoscimento-crediti-acquisiti-da-una-carriera-pregressa-medicina

Attachments

Title Info File
Doc_Univr_pdf linee guida per riconoscimento cfu 295 KB, 09/11/21 

Guida ai programmi degli insegnamenti

Guida ai programmi degli insegnamenti

Attachments

Title Info File
Doc_Univr_pdf Guida ai programmi degli insegnamenti 1598 KB, 08/11/21 
Doc_Univr_pdf Guida ai programmi degli insegnamenti - inglese 1310 KB, 02/09/21 

Orario lezioni

Carissime Studentesse,

Carissimi Studenti,

di seguito un promemoria relativo alle modalità di erogazione della didattica per il corso di studio A.A. 2021-2022 in Infermieristica (triennale) e Scienze Infermieristiche ed Ostetriche (LM).

Il 29 giugno 2021 il Senato Accademico ed il Consiglio di Amministrazione hanno approvato le Linee guida per l’erogazione della didattica dei corsi di studio A.A. 2021-2022, che prevedono il graduale ritorno all’erogazione della didattica in presenza (previa verifica GREEN PASS) affiancato da organizzazione logistica, modalità̀, metodologie e tecnologie didattiche già̀ adottate dallo scorso anno.

In considerazione della peculiarità del corso professionalizzante, che prevede la presenza obbligatoria sia per le lezioni frontali che numerosi laboratori pratici in presenza, si ricorda che non sarà possibile ottenere la frequenza richiesta solamente con la frequenza streaming o tramite lezioni registrate. La gestione delle presenze in aula/streaming verrà quindi garantita dai coordinatori, in un piano di presenze che dovrà essere seguito dallo studente.

Nei giorni in cui i coordinatori proporranno allo studente la frequenza in streaming si sottolinea l’importanza di avere il video acceso ed una postura ed un abbigliamento consono alla lezione universitaria. In mancanza di questi elementi, la frequenza non verrà conteggiata.  La registrazione della lezione non potrà considerarsi come sostitutiva ma come elemento di supporto didattico. Non varrà quindi come frequenza.

Sperando che, anche grazie all’importantissima campagna vaccinale in corso, si possa tornare quanto prima ad una situazione pre-COVID-19, vi auguro buon lavoro!

In fede

Prof. Paolo F Fabene

La frequenza delle lezioni verrà verificata dal Docente tramite la funzione “Rilevazione Frequenze". Il Docente comunicherà il codice rilevamento che dovrà essere inserito dagli studenti sia in presenza che in streaming.
PRENOTA IL TUO POSTO A LEZIONE - INFO

Per la rilevazione delle presenze si utilizzerà la funzione “Rilevazione Frequenze” presente sulla app “UNIVR” scaricabile sia per Android ( https://play.google.com/store/apps/details?id=it.cineca.myesse3&hl=it ) che per IOS ( https://apps.apple.com/it/app/myunivr/id1068494980 ) oppure collegandosi da un qualsiasi browser alla seguente pagina WEB ( https://univr.appmobile.cineca.it )
Accesso con credenziali GIA e/o SPID

 

15/10/2021 - COMUNICAZIONE PER TUTTI GLI STUDENTI

A seguito dell’evoluzione del quadro epidemiologico e delle indicazioni governative in merito alle attività che si svolgono in spazi chiusi, l’Unità di crisi ha dato il benestare alla piena utilizzazione dei posti in aula.

Si comunica, pertanto, che a partire da lunedì 18 ottobre potranno essere occupati tutti i posti in aula.

Si confermano di seguito i passaggi, obbligatori, da attuare per poter seguire le lezioni in presenza.

  1. L’accesso in aula richiede obbligatoriamente la preventiva prenotazione tramite l'App UNIVR Lezioni o tramite l'analogo servizio web.

  2. Una volta prenotato il posto in aula ci si può sedere dove si trova libero.

  3. Una volta seduti, si dovrà registrare obbligatoriamente, sempre tramite app o web, il numero del posto a sedere che si è occupato.

Si fa inoltre presente che la corrispondenza tra prenotazioni e registrazioni del posto in aula viene monitorata e verificata giornalmente.

Si ricorda l’obbligatorietà del possesso del Green Pass nonché dell’utilizzo della mascherina e di tutte le misure di prevenzione all’interno delle strutture universitarie.

 

 

Attachments


Area riservata studenti