Studying at the University of Verona

Here you can find information on the organisational aspects of the Programme, lecture timetables, learning activities and useful contact details for your time at the University, from enrolment to graduation.

Academic calendar

The academic calendar shows the deadlines and scheduled events that are relevant to students, teaching and technical-administrative staff of the University. Public holidays and University closures are also indicated. The academic year normally begins on 1 October each year and ends on 30 September of the following year.

Academic calendar

Course calendar

The Academic Calendar sets out the degree programme lecture and exam timetables, as well as the relevant university closure dates..

For the year 2022/2023 No calendar yet available

Exam calendar

Exam dates and rounds are managed by the relevant Medicine Teaching and Student Services Unit.
To view all the exam sessions available, please use the Exam dashboard on ESSE3.
If you forgot your login details or have problems logging in, please contact the relevant IT HelpDesk, or check the login details recovery web page.

Exam calendar

Should you have any doubts or questions, please check the Enrolment FAQs

Academic staff

A B C E F G L M N O P R S T V Z

Anselmi Maurizio

maurizio.anselmi@univr.it +39 045 812 2779

Artegiani Elisa

elisa.artegiani@univr.it

Barattieri Di San Pietro Chiara

chiara.barattieridisanpietro@univr.it 3480159350

Brunelli Matteo

matteo.brunelli@univr.it +39 045 8124323

Calderan Laura

laura.calderan@univr.it 0458027562

Carreri Anna

anna.carreri@univr.it 0458028672

Cazzoletti Lucia

lucia.cazzoletti@univr.it 045 8027656

Crisafulli Ernesto

ernesto.crisafulli@univr.it +39 045 812 8146

Galeone Antonella

antonella.galeone@univr.it +39 045 812 3853

Gottin Leonardo

leonardo.gottin@univr.it +39 045 812 7250

Luciani Giovanni Battista

giovanni.luciani@univr.it +39 045 812 3303

Mazzariol Annarita

annarita.mazzariol@univr.it 045 8027690

Montioli Riccardo

riccardo.montioli@univr.it +39 045 802 7170

Moretti Francesca

francesca.moretti@univr.it 045 8027294

Nadalet Sylvain Giovanni

sylvain.nadalet@univr.it +39 045 8028848

Onorati Francesco

francesco.onorati@univr.it 045/8121945

Pesarini Gabriele

gabriele.pesarini@cuorediverona.it 045 8122915

Pighi Michele

michele.pighi@univr.it 0458122320

Rungatscher Alessio

alessio.rungatscher@univr.it +39 045 812 3307

Sartori Riccardo

riccardo.sartori@univr.it +39 045 802 8140

Scapini Patrizia

patrizia.scapini@univr.it 0458027556

Trabetti Elisabetta

elisabetta.trabetti@univr.it 045/8027209

Zamboni Giulia

giulia.zamboni@univr.it 0458124301

Study Plan

The Study Plan includes all modules, teaching and learning activities that each student will need to undertake during their time at the University. Please select your Study Plan based on your enrolment year.

ModulesCreditsTAFSSD
8
A/B/C
FIS/07 ,ING-IND/34 ,ING-INF/06 ,ING-INF/07
8
B
MED/10 ,MED/11 ,MED/23 ,MED/50
8
A/B
BIO/14 ,MED/04 ,MED/07 ,MED/08
3
E/F
L-LIN/12

Legend | Type of training activity (TTA)

TAF (Type of Educational Activity) All courses and activities are classified into different types of educational activities, indicated by a letter.




SPlacements in companies, public or private institutions and professional associations

Teaching code

4S000245

Credits

8

The teaching is organized as follows:

Metodi igienico preventivi e principi di assistenza infermieristica

Credits

2

Period

See the unit page

Academic staff

See the unit page

Metodologia epidemiologica e igiene applicata

Credits

2

Period

2 SEMESTRE PROFESSIONI SANITARIE

Academic staff

Francesca Moretti

Epidemiologia e statistica sanitaria

Credits

2

Period

2 SEMESTRE PROFESSIONI SANITARIE

Academic staff

Lucia Cazzoletti

Radioprotezione

Credits

1

Period

2 SEMESTRE PROFESSIONI SANITARIE

Academic staff

Giulia Zamboni

Sicurezza negli ambienti di lavoro

Credits

1

Period

2 SEMESTRE PROFESSIONI SANITARIE

Academic staff

Not yet assigned

Learning objectives

Obiettivo di questo insegnamento è quello di fornire allo studente il possesso delle conoscenze specifiche e dei modelli di comportamento corretti riguardo alla epidemiologia e alla prevenzione delle principali malattie infettive e cronico degenerative attinenti alla professione, acquisire specifica conoscenza, consapevolezza e comprensione circa i rischi occupazionali, le modalità di sorveglianza sanitaria, le norme radio protezionistiche da applicare correttamente durante l’attività lavorativa, in stretta osservanza della legislazione sulla tutela della salute, sulla sicurezza sui luoghi di lavoro e sull’impiego delle radiazioni ionizzanti in ambiente sanitario nella salvaguardia dei pazienti, dei lavoratori e della popolazione generale. Inoltre lo studente apprenderà concetti fondamnetali di statistica medica utili per interpretare e comunicare dati della ricerca biomedica e/o o epidemiologica. MODULO EPIDEMIOLOGIA E STATISTICA SANITARIA Obiettivi formativi: Il corso copre i concetti fondamentali della statistica medica, in particolare la statistica descrittiva, e un’introduzione alla statistica inferenziale, ai concetti di verifica d’ipotesi e intervalli di confidenza. Inoltre il corso presenta anche i concetti base dell’epidemiologia, illustrando prevalenza, incidenza e le misure di associazione. Alla fine del corso gli studenti dovrebbero essere in grado di: • descrivere i dati, per mezzo di misure di tendenza centrale e di variabilità; • interpretare e comunicare in modo appropriato le informazioni riguardanti un collettivo di unità sperimentali o pazienti, raccolte nell’ambito di una ricerca clinica o epidemiologica in relazione a fenomeni biomedici; • saper costruire ed interpretare una rappresentazione grafica di sintesi dei dati raccolti; • conoscere e utilizzare le principali misure di frequenza e di associazione in campo epidemiologico; • comprendere i fondamenti dell’inferenza statistica per a) interpretare correttamente il significato degli intervalli di confidenza di un parametro (media, proporzione); b) comprendere l’utilizzo e interpretare il livello di significatività (p-value); • riuscire a interpretare i risultati statistici presenti nella letteratura medica. Sebbene siano presentate anche formule e metodi computazionali, una particolare attenzione sarà dedicata all’interpretazione dei dati. MODULO METODI IGIENICO PREVENTIVI E PRINCIPI DI ASSISTENZA INFERMIERISTICA Obiettivi formativi: il corso copre i principali concetti rispetto alle teorici dell’assistenza evolutiva anche in chiave epistemologica, teoria dei bisogni e scale di valutazione. Inoltre vengono descritti concetti quali antisepsi, sepsi, disinfezione e sterilizzazione e descritti i vari metodi chimici e fisici per raggiungere tali obiettivi, inoltre sono spiegati concetti chiave quali i dispositivi di protezione individuale (DPI) a seconda del livello di rischiosità del lavoratore. Alla fine del corso gli studenti dovrebbero essere in grado di: * descrivere le principali teorie infermieristiche; 6 * descrivere i principali metodi igienico preventivi; * conoscere i DPI; MODULO METODOLOGIA EPIDEMIOLOGICA E IGIENE APPLICATA Il corso deve fornire allo studente il possesso delle conoscenze specifiche e dei modelli di comportamento corretti riguardo alla epidemiologia e alla prevenzione delle principali malattie infettive e cronico degenerative attinenti alla professione. MODULO RADIOPROTEZIONE Obiettivi formativi: Obiettivo di questo modulo è quello di permettere agli studenti alla fine del corso utilizzando le conoscenze di fisica e di biologia di conoscere e comprendere le norme radio protezionistiche in base alle disposizioni di legge in materia. Le unità di misura delle radiazioni, gli strumenti di misura in materia di radioprotezione dei lavoratori, le procedure per evitare l'esposizione esterna e la contaminazione interna, gli effetti biologici delle radiazioni ionizzanti, l’applicazione della radio protezione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro. MODULO SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO Obiettivi formativi: •Il corso intende far acquisire allo studente conoscenza e comprensione di base in tema di prevenzione, tutela e promozione e gestione della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. •Lo studente acquisirà, anche attraverso esempi tratti dal campo, conoscenza e comprensione di base sui principi generali di medicina del lavoro, valutazione del rischio, sorveglianza sanitaria, giudizio di idoneità, legislazione specifica, prevenzione primaria, secondaria e terziaria, con riferimento a differenti tipologie di rischio lavorativo (ad esempio, chimico, fisico, biologico, ergonomico, organizzativo e psicosociale, infortunistico). •Attenzione sarà dedicata a far acquisire allo studente conoscenze e comprensione circa prerogative e ruoli delle varie figure e strutture deputate alla prevenzione nei luoghi di lavoro. •Focus specifico sarà far acquisire specifica conoscenza, consapevolezza e comprensione circa i rischi occupazionali, le modalità di sorveglianza sanitaria e la legislazione per la tutela della salute e sicurezza dei tecnici di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare.

Career prospects


Module/Programme news

News for students

There you will find information, resources and services useful during your time at the University (Student’s exam record, your study plan on ESSE3, Distance Learning courses, university email account, office forms, administrative procedures, etc.). You can log into MyUnivr with your GIA login details.

Graduation


Gestione carriere


Orario Lezioni

Si pubblicano gli orari delle lezioni relativi al 1^anno -1° semestre: Gli orari degli anni 2 e 3 verranno pubblicati alla voce "Orario " in alto a destra di questa pagina;

La frequenza in aula delle lezioni è obbligatoria ed è prevista per tutti e tre gli anni di corso.
Le lezioni si svolgeranno in sicurezza, la capienza delle aule è  limitata al 50% dei posti disponibili 
 
Per gli studenti l’accesso in aula richiederà obbligatoriamente la preventiva prenotazione del posto tramite l’App UNIVR Lezioni.
er consentire a tutta la comunità studentesca di frequentare le attività didattiche in presenza, potrà essere utilizzato il principio di turnazione ovvero l’alternanza tra la possibilità di frequentare in presenza. Verrà data priorità di accesso all’aula alle studentesse e agli studenti con esigenze specifiche di apprendimento e alle studentesse e agli studenti internazionali che lo richiederanno
 
Il Collegio Didattico ha recentemente deliberato che le lezioni siano erogate in presenza a metà studenti e l’altra metà in diretta streaming per tutti e tre gli anni di corso, attraverso l’utilizzo della piattaforma Zoom e che essendo  la frequenza prevista dal regolamento obbligatoria ( 75% per l'insegnamento e 50% del modulo), pena l'esclusione all’esame. Quest‘ultima è considerarata valida se lo studente è presente in aula e/o in collegamento in diretta streaming.

IMPORTANTE: PER POTER SEGUIRE LE LEZIONI IN STREAMING, I POSTI A SEDERE IN AULA, DOVRANNO RISULTARE TUTTI OCCUPATI

Lo studente è obbligato a mantenere accesa la telecamera mentre il microfono può essere spento.

Permane l’obbligo da parte del docente della registrazione la cui visione non vale come certificazione di presenza.
 
IMPORTANTE: l'aula assegnata al 1 anno di corso è l'aula 5 della lente didattica all'interno del Policlinico G.B. Rossi di Verona, la quale ha una capienza pari a 7 posti in presenza. E‘ obbligatorio che il n. di studenti  prenotati per queste aule siano gli stessi numeri/persone per:
 
1 ANNO: Aula 5 lente Didattica

2-3 ANNO: Aule OCM Borgo Trento

https://www.univr.it/coronavirus-info-studenti

Attachments

Title Info File
Doc_Univr_pdf ORARI LEZIONI PERFUSIONISTI 1 A 1 SEM AA 2021-22 26 KB, 06/10/21 

Calendario Esami

in questa pagina verranno pubblicati i calendari degli esami del Corso di Laurea

Si ritiene utile allegare le linee guida dell'ateneo circa la possibilità di poter richiedere  lo svolgimento degli esami on line.

Si allega altresì il modulo da compilare per richiedere lo svolgimento degli esami a distanza da indirizzare ai docenti interessati.

E' possibile richiedere l'esame a distanza solo in presenza di 3 casi:

1) Essere attualmente positivi al covid-19 ed in isolamento;

2) Essere stato a stretto contatto con soggetto positivo;

3) Essere in quarantena per ingresso/rientro in Italia da paese straniero;

4) Risiedere in un luogo ad oltre 80 km dalla sede didattica del Corso di Studi;

Attachments


Area riservata studenti