Iscriversi

In questa sezione sono illustrate procedure e modalità per iscriversi al corso di studi, i requisiti richiesti in ingresso e i servizi a supporto di studentesse e studenti, anche internazionali. Sono inoltre disponibili i contatti e le FAQ utili per rispondere ad eventuali dubbi e domande sull'immatricolazione.

Modalità iscrizione

Tipo di Accesso
Il Corso di Studio in Filosofia è ad accesso libero e non è prevista nessuna prova di ammissione selettiva per l’iscrizione. È tuttavia prevista una verifica delle conoscenze iniziali (“saperi minimi”), svincolata dall’iscrizione al Corso di Studio, ovvero l'eventuale esito insoddisfacente della verifica NON preclude l’immatricolazione. In tal caso sono assegnati degli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) che dovranno essere soddisfatti entro il primo anno di corso, diversamente non sarà possibile procedere con l’iscrizione al secondo anno.
Leggi i requisiti di ammissione

Iscrizione a tempo parziale
Il Corso offre inoltre la possibilità dell'iscrizione a tempo parziale, per maggiori informazioni consultare il pagina informativa.

Tasse e agevolazioni
1° Rata: 342 euro 2° e 3° Rata: Variabile Per determinare l'importo della seconda e terza rata si veda il prospetto tasse e contributi universitari pubblicati al sito contributi universitari.
Tasse e agevolazioni Simulatore tasse: Il simulatore permette il calcolo di tasse e contributi universitari in base all'ISEEU/ISEE parificato per l'a.a. 2022/2023 e non sono richieste credenziali per il suo utilizzo.
Il risultato del simulatore è assolutamente indicativo e non ufficiale.
Simulatore tasse

Come iscriversi

​Le immatricolazioni al presente corso di laurea apriranno sul portale ESSE3 dal mese di luglio 2022.
Procedura per iscriversi:

1. Immatricolati su ESSE3 nel periodo stabilito dal calendario accademico (pubblicato sulla pagina www.univr.it/iscrizioni) utilizzando il sistema di autenticazione SPID. Per completare l’immatricolazione è richiesta la scansione di una fototessera: "Istruzioni acquisizione foto"  

2. Dalla pagina “pagamenti” di ESSE3 procedi al pagamento tramite PagoPA della prima rata, entro i termini indicati nel calendario accademico.

3. Attendi la email di conferma di avvenuta immatricolazione. Attenzione: la conferma potrebbe arrivare dopo alcuni giorni, poiché gli uffici devono verificare l’idoneità della documentazione.


STUDENTI NON COMUNITARI RESIDENTI IN PAESI NON COMUNITARI

1. presenta domanda all’Ambasciata o Consolato di riferimento su UNIVERSITALY: https://www.universitaly.it/index.php/registration/firststep;

2. sostieni la prova di conoscenza della lingua italiana organizzata da CISIA, se non sei esonerato, secondo le modalità indicate più avanti in questa pagina. È online su cisiaonline.it, nella sezione “Altri test”, la pagina dedicata al test di Italiano L2;

3. verifica, presso l'International Student Desk dell’Ateneo di Verona, l’idoneità del tuo titolo di studio;

4. procedi alla registrazione della tua anagrafica su ESSE3;

5. attendi la email di conferma dell’immatricolazione.

TEST DI ACCERTAMENTO DELLA LINGUA ITALIANA - Studenti non comunitari residenti in paesi non comunitari
Gli studenti non comunitari residenti in paesi non comunitari che NON sono stati esonerati dal test di accertamento della lingua italiana (test ITA-L2@CASA), dovranno obbligatoriamente sostenere tale test.
Le informazioni per sostenere la prova sono reperibili nella pagina Test italiano L2 per studenti non comunitari.

Documenti e avvisi

HELP center iscrizioni

Il numero unico immatricolazioni, attivo nel periodo estivo, rappresenta un riferimento univoco riguardo alle iscrizioni ai corsi, alle scadenze da rispettare e alle procedure da seguire. Un team di studentesse e studenti tutor specializzati è a disposizione per rispondere alle domande delle future matricole.

CONTATTA

FAQ - domande sull'iscrizione

Consulta le domande ricorrenti per trovare una risposta ai tuoi dubbi sulle procedure di immatricolazione e le modalità d'accesso ai vari corsi di primo e secondo livello, ad accesso libero e programmato, dell'Università di Verona.

LEGGI

Titolo necessario all'immatricolazione

Diploma di istruzione secondaria di secondo grado, o altro titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo.


Cosa sono le conoscenze di base

Per iscriversi ad una Laurea è importante possedere alcune conoscenze di base. La verifica delle conoscenze ha l’obiettivo di verificare che non ci siano carenze significative in particolari discipline. La verifica può essere contestuale alla prova di ammissione (per i corsi ad accesso programmato) o con differenti modalità, previste nel corso del primo anno.

Nel caso in cui dalla verifica emergessero lacune in uno o più argomenti è possibile comunque immatricolarsi, ma occorre svolgere alcune attività supplementari, denominate Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA), da superare entro il primo anno accademico, altrimenti non sarà possibile iscriversi al secondo anno. 

Per aiutare lo studente nel recupero degli OFA, ogni corso di studio propone specifiche attività formative. 


Conoscenze di base richieste

Sono richieste le seguenti conoscenze:
- capacità di comprensione delle argomentazioni presenti nei testi tratti dai classici della storia della filosofia;
- competenze di base a carattere logico-argomentativo.


Modalità e date di verifica

Modalità di verifica:
La verifica si compone di una prova scritta, effettuabile anche da remoto attraverso gli strumenti forniti dall’Ateneo in caso di protrarsi dell’emergenza da SARS-CoV-2, con dieci domande a risposta chiusa a scelta multipla.
Le domande verteranno sui seguenti argomenti:
- comprensione delle argomentazioni presenti nei testi tratti dai classici della storia della filosofia;
- competenze di base a carattere logico-argomentativo.

Per ciascuna domanda le/i candidate/i dovranno scegliere tra tre risposte possibili, di cui una sola è corretta. Il punteggio per ciascuna risposta è calcolato come segue:
- 1 punto per ogni risposta esatta;
- 0 punti per ogni risposta non data;
- 0 punti per ogni risposta errata.

La durata della prova è di un’ora. Inoltre, in collaborazione con il Servizio Inclusione e Disabilità dell’Università di Verona, sarà dato il massimo supporto alle/gli studenti che ne farà richiesta, in modo da poterle/gli garantire di svolgere adeguatamente la prova.
Avranno superato la prova i candidati che abbiano totalizzato almeno sei risposte corrette.
 
Data verifica:
sono previste le seguenti date:

Primo appello: 09 febbraio 2023, ore 15.00 – aula 2.2   

Secondo appello: 6 aprile 2023, ore 15.00 – aula 2.2   

Terzo appello 21 settembre 2023 ore 15:00 - aula 2.2  

Attività di recupero:
Per la/lo studentessa/studente che non superasse la prova dei “saperi minimi”, il Corso di Studi organizza un percorso di recupero individuale, della durata di diciotto ore.
La Commissione “Saperi minimi”–OFA assegnerà alla/o studentessa/studente una/o docente tutor in un colloquio informativo che si terrà successivamente all’esito della prova dei “saperi minimi”.
La/il docente tutor seguirà il percorso formativo della/o studente, il quale si concluderà con un colloquio finale con la Commissione che verterà su un breve elaborato (massimo cinque pagine) volto ad accertare l’acquisizione delle competenze di base. La Commissione valuterà l’elaborato, e certificherà il compimento del percorso.


Come prepararsi

Scopri le iniziative organizzate da Univr!
Informati, per sapere tutto su esami, servizi e agevolazioni economiche:
Incontri di orientamento
Saloni di orientamento
Open week and open day famiglie

Diventa protagonista ed entra in Univr "in anticipo":
Progetto tandem


Esoneri

Sono esentati dalla verifica dei “saperi minimi” le/gli studenti che sono state/i ammesse/i ad un anno superiore al primo del medesimo corso di studio.


International students


Agevolazioni economiche


Abbreviazione carriera

Hai una carriera universitaria ancora attiva? Leggi le informazioni per fare un trasferimento da altro Ateneo o un passaggio di corso interno a UNIVR.

Se hai una carriera conclusa per conseguimento titolo o corsi singoli, per rinuncia agli studi o per decadenza dagli studi, consulta la procedura di richiesta dell'abbreviazione di carriera.