Studying at the University of Verona

A.A. 2010/2011

Academic calendar

Il calendario accademico riporta le scadenze, gli adempimenti e i periodi rilevanti per la componente studentesca, personale docente e personale dell'Università. Sono inoltre indicate le festività e le chiusure ufficiali dell'Ateneo.
L’anno accademico inizia il 1° ottobre e termina il 30 settembre dell'anno successivo.

Academic calendar

Course calendar

The Academic Calendar sets out the degree programme lecture and exam timetables, as well as the relevant university closure dates. .

Definition of lesson periods
Period From To
I semestre Oct 4, 2010 Jan 28, 2011
II semestre Feb 28, 2011 Jun 3, 2011
Exam sessions
Session From To
Sessione invernale Jan 31, 2011 Feb 25, 2011
Sessione estiva Jun 6, 2011 Jul 15, 2011
Sessione autunnale Aug 29, 2011 Sep 30, 2011
Degree sessions
Session From To
Sessione invernale Mar 7, 2011 Mar 18, 2011
Sessione estiva Jul 18, 2011 Jul 29, 2011
Sessione autunnale Oct 10, 2011 Oct 21, 2011
Sessione straordinaria A.A. 2010/2011 Mar 19, 2012 Mar 30, 2012
Holidays
Period From To
All Saints Nov 1, 2010 Nov 1, 2010
Festa dell'Immacolata Dec 8, 2010 Dec 8, 2010
Christmas holidays Dec 22, 2010 Jan 6, 2011
Easter holidays Apr 22, 2011 Apr 26, 2011
National holiday Apr 25, 2011 Apr 25, 2011
Labour Day May 1, 2011 May 1, 2011
Local holiday May 21, 2011 May 21, 2011
National holiday Jun 2, 2011 Jun 2, 2011
Summer holidays Aug 8, 2011 Aug 15, 2011

Exam calendar

The exam roll calls are centrally administered by the operational unit   Exercise Science Teaching and Student Services Unit
Exam Session Calendar and Roll call enrolment   sistema ESSE3 . If you forget your password to the online services, please contact the technical office in your Faculty or to the service credential recovery .

Exam calendar

Per dubbi o domande Read the answers to the more serious and frequent questions - F.A.Q. Examination enrolment

Academic staff

A B C D F G L M N P R S V Z

Ardigo' Luca Paolo

luca.ardigo@univr.it +39 045 842 5117

Azzini Anna Maria

annamaria.azzini@univr.it +39 045 8128275

Bertinato Luciano

luciano.bertinato@univr.it +39 0458425168

Buffelli Mario Rosario

mario.buffelli@univr.it +39 0458027268

Capelli Carlo

carlo.capelli@univr.it +39 045 8425140

Castelli Sergio

sergio.castelli@univr.it 0458028706

Cesari Paola

paola.cesari@univr.it 045 8425124

Chiamulera Cristiano

cristiano.chiamulera@univr.it +39 045 8027277

Cordiano Alessandra

alessandra.cordiano@univr.it +39 045 8028841

Cuoghi Ezio

ezio.cuoghi@tin.it

Della Bianca Vittorina

vittorina.dellabianca@univr.it 045 802 7125

Donadelli Massimo

massimo.donadelli@univr.it 0458027281

Farinon Paolo

paolo.farinon@univr.it 045 802 8169 (VR) 0444/393939 (VI)

Fumagalli Guido Francesco

guido.fumagalli@univr.it 045 802 7605 (dipartimento)

Galmonte Alessandra

alessandra.galmonte@univr.it +39 045 842 5112

Girelli Massimo

massimo.girelli@univr.it +39 0458027106

Gottin Leonardo

leonardo.gottin@univr.it +39 045 812 7250

Lanza Massimo

massimo.lanza@univr.it +39 0458425118

Leone Roberto

roberto.leone@univr.it 0458027612

Malatesta Manuela

manuela.malatesta@univr.it +39 045 802 7569

Milanese Chiara

chiara.milanese@univr.it 045 8425173

Moghetti Paolo

paolo.moghetti@univr.it +39 045 8123114

Morandi Carlo

carlo.morandi@univr.it 0458027186 (Med) 0458425122 (Sc.Mot)

Palmieri Marta

marta.palmieri@univr.it 045 8027169

Pogliaghi Silvia

silvia.pogliaghi@univr.it 045 8425128

Pravadelli Graziano

graziano.pravadelli@univr.it +39 045 802 7081

Ricci Matteo

matteo.ricci@univr.it +39 045 812 3549-3553-3575

Romanelli Maria

mariagrazia.romanelli@univr.it +39 045 802 7182

Ronzon Francesco

checco@eudoramail.com +39 045 802 8375

Schena Federico

federico.schena@univr.it +39 045 842 5143 - +39 045 842 5120 - +39 0464 483 506

Vitali Francesca

francesca.vitali@univr.it +39 045 842 5147

Zamparo Paola

paola.zamparo@univr.it +39 0458425113

Zancanaro Carlo

carlo.zancanaro@univr.it 045 802 7157 (Medicina) - 8425115 (Scienze Motorie)

Study Plan

The Study Plan includes all modules, teaching and learning activities that each student will need to undertake during their time at the University. Please select your Study Plan based on your enrolment year.

CURRICULUM TIPO:
TeachingsCreditsTAFSSD
5
A
(BIO/13)
8
A/C
(L-FIL-LET/10 ,M-PED/01)
10
B/C
(M-PSI/05 ,M-PSI/06 ,M-PSI/08)
Lingua straniera
2
E
-
TeachingsCreditsTAFSSD
9
B
(BIO/09 ,BIO/10)
10
B/F
(- ,M-EDF/02 ,M-PED/03)
12
B/F
(- ,M-EDF/02)
8
B/F
(- ,M-EDF/02)
TeachingsCreditsTAFSSD
8
B/F
(- ,M-EDF/02)
8
A/B
(IUS/01 ,SECS-P/07)
8
B/C
(MED/04 ,MED/13 ,MED/41)
7
A/C
(SPS/07 ,SPS/08)
Altre attivita' iii anno
1
F
-

1° Anno

TeachingsCreditsTAFSSD
5
A
(BIO/13)
8
A/C
(L-FIL-LET/10 ,M-PED/01)
10
B/C
(M-PSI/05 ,M-PSI/06 ,M-PSI/08)
Lingua straniera
2
E
-

2° Anno

TeachingsCreditsTAFSSD
9
B
(BIO/09 ,BIO/10)
10
B/F
(- ,M-EDF/02 ,M-PED/03)
12
B/F
(- ,M-EDF/02)
8
B/F
(- ,M-EDF/02)

3° Anno

TeachingsCreditsTAFSSD
8
B/F
(- ,M-EDF/02)
8
A/B
(IUS/01 ,SECS-P/07)
8
B/C
(MED/04 ,MED/13 ,MED/41)
7
A/C
(SPS/07 ,SPS/08)
Altre attivita' iii anno
1
F
-
Teachings Credits TAF SSD
Between the years: 1°- 2°- 3°

Legend | Type of training activity (TTA)

TAF (Type of Educational Activity) All courses and activities are classified into different types of educational activities, indicated by a letter.




SPlacements in companies, public or private institutions and professional associations

Teaching code

4S02430

Credits

10

Coordinatore

Francesca Vitali

The teaching is organized as follows:

Psicologia dei gruppi

Credits

6

Period

II semestre

Academic staff

Francesca Vitali

Psicologia dello sport

Credits

2

Period

II semestre

Processi psicologici

Credits

2

Period

II semestre

Academic staff

Alessandra Galmonte

Learning outcomes

PSICOLOGIA DEI GRUPPI
La finalità generale del corso è quella di fornire un quadro articolato e completo delle principali aree di ricerca e di intervento della psicologia dei gruppi nei contesti sportivi e di pratica motoria. Gli obiettivi specifici del corso sono quelli di approfondire i fenomeni psicosociali che regolano la vita dei gruppi e team sportivi (sport) e dei gruppi sociali attivi (esercizio fisico) e di presentarne le principali ricadute applicative per gli operatori delle scienze motorie. Vengono discussi gli aspetti principali delle dinamiche interne ai gruppi sociali in ambito sportivo e motorio. Ogni argomento viene affrontato alla luce della ricerca nazionale e internazionale più recente e con il sostegno di esempi concreti tratti dallo sport (con particolare attenzione agli sport di squadra) e dalle attività fisiche e motorie praticate in gruppo.

PROCESSI PSICOLOGICI
La Psicologia dello sport è una disciplina in rapida evoluzione nel nostro paese, in cui nacque ma da cui per anni è stata trascurata, per essere ripresa con notevole interesse in tempi recenti.
Il corso vuole fornire una panoramica sui principali processi psicologici coinvolti nell'attività sportiva visti all'interno del contesto più ampio delle Scienze Cognitive.
Allo studente verranno proposti percorsi di studio al fine di acquisire conoscenze di base sulle principali tematiche della motivazione all'esercizio fisico sia nell'accezione di benessere e di good practices che in quella di pratica sportiva di livello, delle emozioni, dell'ansia e dell'attivazione, degli aspetti personologici, degli stili attentivi e dei processi di autoregolazione, sottolineando la rilevanza della preparazione mentale e l'intervento costante e determinante del sistema cognitivo nella prestazione.

Program

PSICOLOGIA DEI GRUPPI
Il corso è suddiviso in due parti. Nella prima parte introduttiva si discutono gli elementi di base del corso, presentando la definizione di gruppo nell’ottica della psicologia sociale. Si presentano le principali classificazioni dei gruppi per numerosità (es. gruppi piccoli e grandi), per volontarietà (es. gruppi informali e formali), per primarietà (es. gruppi primari e secondari) e si chiariscono le differenze fra un ‘gruppo’ e un ‘team’. Si discute il tema dell’appartenenza ai gruppi e delle ricadute sull’identità personale e sociale. Si analizza il processo di socializzazione fra individuo e gruppo (es. entrata in un gruppo, sviluppo del gruppo, etc.).
Nella seconda parte avanzata del corso sono approfondite alcune aree tematiche della psicologia dei gruppi in ambito sportivo e motorio: (1) Teorie sullo sviluppo dei gruppi e analisi della struttura di un gruppo: gerarchia, status e differenziazione dei ruoli: ruoli formali e informali nei gruppi sociali e sportivi; chiarezza e ambiguità, accettazione e conflitto di ruolo; regole, norme e produttività di gruppo; clima di gruppo efficace (effective team climate); massimizzazione della prestazione individuale nei gruppi sportivi; effetti delle abilità sportive e motorie dei singoli sulla performance di gruppo. (2) Motivazione alla pratica sportiva e motoria in gruppo: analisi dei principali approcci teorici alla motivazione nello sport: teoria socio-cognitiva della self-efficacy (Bandura, 1977), teoria dell’attribuzione di causalità (Attribution Theory) (Weiner, 1986), teoria della motivazione intrinseca e estrinseca (Self Determination Theory) (Ryan e Deci, 2000), teoria dell’orientamento motivazionale (Achievement Goal Theory) (Nicholls, 1984); ricadute applicative: linee-guida per rinforzare la motivazione all’esercizio fisico e allo sport praticati in gruppo. (3) Competizione e cooperazione nei gruppi: effetti della competizione e della cooperazione sulla prestazione motoria e sportiva; rinforzare la cooperazione nei gruppi; la filosofia dei ‘giochi cooperativi’: l’esempio degli Special Olympics; aspetti psicosociali della pratica motoria e dell’esercizio fisico in gruppo: le ragioni per praticare esercizio fisico in gruppo (es. i gruppi di cammino), come rinforzare la motivazione e la pratica motoria attraverso il gruppo; la prestazione nei gruppi sportivi: aspetti cognitivi e aspetti emozionali; lo sviluppo delle abilità mentali degli atleti che praticano sport di squadra; ricadute dell’attivazione sulla performance, sugli stati emozionali e sulle abilità cognitive degli atleti che praticano sport di squadra; l’esperienza del flow negli sport di squadra. (4) Coesione di gruppo: definizione e modelli concettuali; misurare la coesione nei gruppi; ricadute della coesione sulla prestazione sportiva e la pratica motoria; fattori correlati alla coesione: soddisfazione, conformità, supporto sociale, stabilità, capacità di raggiungere obiettivi; strategie e linee-guida per aumentare la coesione di gruppo nei contesti sportivi e motori. (5) Leadership nei contesti sportivi: approcci teorici e analisi delle ricadute sugli stili di coaching; valutare la leadership nello sport (es. Leadership Scale for Sport, LSS); antecedenti e conseguenze della leadership; stili di leadership e leader efficace nello sport e nei contesti motori. (6) Processo di comunicazione nei gruppi sociali e sportivi: comunicare in modo efficace; feedback, rinforzo e ricadute motivazionali nella pratica sportiva e motoria di gruppo; valutare le proprie capacità di comunicazione; migliorare la comunicazione: linee-guida per una comunicazione efficace; ascoltare in modo efficace: ascolto attivo, ascolto supportivo, ascolto consapevole; saper comunicare critiche in modo costruttivo; riconoscere gli insuccessi nella comunicazione; ricadute della comunicazione sulla relazione fra allenatore/preparatore e atleti e nella pratica motoria in gruppo.

PROCESSI PSICOLOGICI
Principali argomenti trattati a lezione:
I processi motivazionali nello sport
Emozioni e sport, ansia, attivazione e processi di autoregolazione
La personalità nello sport, l'autoefficacia
Attenzione e stili attentivi
Esercizio fisico e benessere psicologico
Esercizio fisico e invecchiamento

Examination Methods

L’esame di "Psicologia dei gruppi" sarà articolato su una prova scritta (domande a scelta multipla e/o domande aperte).

La prova di esame di "Psicologia dei gruppi" è integrata con gli esami, svolti sempre in forma scritta, di "Processi psicologici" (prof.ssa Alessandra Galmonte) e di "Psicologia dello sport" (prof. Pietro Stefano Trabucchi) che sono parte del Corso integrato di Psicologia applicata alle scienze motorie.

La prova di esame integrata (unica) è relativamente 'flessibile': non obbliga a sostenere tutti i 3 moduli di esame insieme, ma consente di farlo agli studenti che lo desiderino.

IMPORTANTE: E’ obbligatorio sostenere i 3 moduli di esame nell'ambito della stessa sessione d’esame e dei due appelli previsti: se non ci si riesce, si deve ripetere nella sessione di esame successiva anche l'eventuale modulo già superato.

Bibliografia

Reference texts
Author Title Publishing house Year ISBN Notes
Alberto Cei Psicologia dello sport Il Mulino 1998 978-88-15-06709-8 (capp. 1, 2, 3, 4)
Donatella Spinelli (a cura di) Psicologia dello Sport e del Movimento Umano Zanichelli 2002 88-08-07985-6 (capp. 3, 4, 5, 8, 9)

Tipologia di Attività formativa D e F

1° semestre Scienze motorie From 10/1/21 To 1/21/22
years Teachings TAF Teacher
Physical bases of exercise prescription D Silvia Pogliaghi (Coordinatore)
Advanced nutrition for sports D Silvia Pogliaghi (Coordinatore)
Sport physiology D Silvia Pogliaghi (Coordinatore)
Methods and techniques for body composition measurement D Carlo Zancanaro (Coordinatore)
2° semestre Scienze motorie From 3/1/22 To 5/27/22
years Teachings TAF Teacher
Theory and pedagogy of nordic walking D Barbara Pellegrini (Coordinatore)
2° 3° Public health applied to exercise D Stefano Tardivo (Coordinatore)
2° 3° Statistics applied to movement sciences D Maria Elisabetta Zanolin (Coordinatore)

Career prospects


Avvisi degli insegnamenti e del corso di studio

Per la comunità studentesca

Se sei già iscritta/o a un corso di studio, puoi consultare tutti gli avvisi relativi al tuo corso di studi nella tua area riservata MyUnivr.
In questo portale potrai visualizzare informazioni, risorse e servizi utili che riguardano la tua carriera universitaria (libretto online, gestione della carriera Esse3, corsi e-learning, email istituzionale, modulistica di segreteria, procedure amministrative, ecc.).
Entra in MyUnivr con le tue credenziali GIA.

Graduation

List of theses and work experience proposals

theses proposals Research area
ANTROPOMETRIA E COMPOSIZIONE CORPOREA NEL CALCIO Various topics
ANTROPOMETRIA TRIDIMENSIONALE - ESEMPI APPLICATIVI Various topics
Attività motorie preventive e sistema gastroenterico Various topics
Controllo posturale e locomozione in età evolutiva Various topics
EFFETTO DELLA VIBRAZIONE CORPOREA TOTALE SU PEDANA Various topics
Feedback Aumentativo e Apprendimento Motorio Various topics
La sigaretta elettronica: uso tra gli sportivi Various topics
Neurotrofine ed movimento: il ruolo del neurotrofismo nell'esercizio Various topics

Student mentoring


Internships


Language skills