Studiare

In questa sezione è possibile reperire le informazioni riguardanti l'organizzazione pratica del corso, lo svolgimento delle attività didattiche, le opportunità formative e i contatti utili durante tutto il percorso di studi, fino al conseguimento del titolo finale.

A.A. 2018/2019

Calendario accademico

Il calendario accademico riporta le scadenze, gli adempimenti e i periodi rilevanti per la componente studentesca, personale docente e personale dell'Università. Sono inoltre indicate le festività e le chiusure ufficiali dell'Ateneo.
L’anno accademico inizia il 1° ottobre e termina il 30 settembre dell'anno successivo.

Calendario accademico

Calendario didattico

Il calendario didattico indica i periodi di svolgimento delle attività formative, di sessioni d'esami, di laurea e di chiusura per le festività .

Definizione dei periodi di lezione
Periodo Dal Al
I semestre 1-ott-2018 12-gen-2019
ANNUALE 1-ott-2018 1-giu-2019
II semestre 18-feb-2019 1-giu-2019
Sessioni degli esami
Sessione Dal Al
ESAMI LINGUE- sessione invernale 14-gen-2019 16-feb-2019
ESAMI LINGUE- sessione estiva 3-giu-2019 27-lug-2019
ESAMI LINGUE- sessione autunnale 26-ago-2019 21-set-2019
Sessioni di lauree
Sessione Dal Al
LAUREE LINGUE - sessione autunnale (a.a. 2017/18) 12-nov-2018 17-nov-2018
LAUREE LINGUE - sessione straordinaria (a.a. 2017/18) 1-apr-2019 6-apr-2019
LAUREE LINGUE - sessione estiva (a.a. 2018/19) 8-lug-2019 13-lug-2019
LAUREE LINGUE - sessione autunnale (a.a. 2018/19) 4-nov-2019 9-nov-2019
LAUREE LINGUE - sessione straordinaria (a.a. 2018/19) 30-mar-2020 4-apr-2020
Vacanze
Periodo Dal Al
Festa di Ognissanti 1-nov-2018 1-nov-2018
Sospensione dell'attività didattica 2-nov-2018 3-nov-2018
Festa dell’Immacolata 8-dic-2018 8-dic-2018
VACANZE DI NATALE 22-dic-2018 6-gen-2019
VACANZE DI PASQUA 19-apr-2019 23-apr-2019
Sospensione dell'attività didattica 24-apr-2019 24-apr-2019
Festa della liberazione 25-apr-2019 25-apr-2019
Festa del lavoro 1-mag-2019 1-mag-2019
Sospensione dell'attività didattica 20-mag-2019 20-mag-2019
Festa del Santo Patrono 21-mag-2019 21-mag-2019
Festa della Repubblica 2-giu-2019 2-giu-2019
VACANZE ESTIVE 13-ago-2019 18-ago-2019

Calendario esami

Gli appelli d'esame sono gestiti dalla Unità Operativa   Didattica e Studenti Lingue e letterature straniere
Consultazione e iscrizione agli appelli d'esame   sistema ESSE3 . Per problemi inerenti allo smarrimento della password di accesso ai servizi on-line si prega di rivolgersi al supporto informatico della Scuola o al servizio recupero credenziali .

Calendario esami

Per dubbi o domande Leggi le risposte alle domande più frequenti - F.A.Q. Iscrizione Esami

Docenti

A B C D F G K L M N P R S T U V Z

Adami Valentina

valentina.adami@univr.it 0458028410

Aloe Stefano

stefano.aloe@univr.it +39 045802 8409

Battisti Chiara

chiara.battisti@univr.it +39 045802 8317

Beltrame Daniele

daniele.beltrame@univr.it

Bertollo Sabrina

sabrina.bertollo@univr.it +39 045802 8753

Bezrucka Yvonne

yvonne.bezrucka@univr.it +39 045802 8580

Bisetto Barbara

barbara.bisetto@univr.it +39 045802 8597

Bognolo Anna

anna.bognolo@univr.it +39 045802 8327

Bonadonna Maria Francesca

mariafrancesca.bonadonna@univr.it +39 045802 8663

Boschiero Manuel

manuel.boschiero@univr.it +39 045802 8405

Bullado Emanuela

emanuela.bullado@univr.it 045 8028049

Butturini Paolo

paolo.butturini@univr.it +39 0458028890 - 8406

Cagliero Roberto

roberto.cagliero@univr.it +39 045802 8694

Caleffi Paola Maria

paolamaria.caleffi@univr.it

Cantarini Sibilla

sibilla.cantarini@univr.it +39 045802 8199

Carlotto Ilaria

ilaria.carlotto@univr.it 045 802 8264

Cassia Fabio

fabio.cassia@univr.it 0458028689

Colombo Laura Maria

laura.colombo@univr.it + 39 045802 8322

Dalla Rosa Elisa

elisa.dallarosa@univr.it

D'Attoma Sara

sara.dattoma@univr.it

De Beni Matteo

matteo.debeni@univr.it +39 045 802 8540

Facchinetti Roberta

roberta.facchinetti@univr.it +39 045802 8374

Fiorato Sidia

sidia.fiorato@univr.it +39 045802 8317

Frassi Paolo

paolo.frassi@univr.it +39 045802 8408

Gambin Felice

felice.gambin@univr.it +39 045802 8323

Genetti Stefano

stefano.genetti@univr.it +39 045802 8412

Giumelli Riccardo

riccardo.giumelli@univr.it

Kofler Peter Erwin

peter.kofler@univr.it +39 045802 8313

Larcati Arturo

arturo.larcati@univr.it + 39 045802 8311

Lorenzetti Maria Ivana

mariaivana.lorenzetti@univr.it +39 045802 8579

Miotti Renzo

renzo.miotti@univr.it +39 045802 8571

Montemezzo Stefania

stefania.montemezzo@univr.it

Nicolini Matteo

matteo.nicolini@univr.it +39 045 8028893

Niu Chunye

chunye.niu@univr.it

Palermo Francesco

francesco.palermo@univr.it +39 045 8028878

Pellegrini Paolo

paolo.pellegrini@univr.it +39 045 802 8559

Perazzolo Paola

paola.perazzolo@univr.it +39 045802 8412

Polatti Alessia

alessia.polatti@univr.it

Pomarolli Giorgia

giorgia.pomarolli@univr.it +390458028405

Rabanus Stefan

stefan.rabanus@univr.it +39 045802 8490

Renna Dora

dora.renna@univr.it

Riolfo Gianluca

gianluca.riolfo@univr.it 0464/480337

Rossato Chiara

chiara.rossato@univr.it 045 802 8620

Salgaro Massimo

massimo.salgaro@univr.it +39 045802 8312

Salvi Luca

luca.salvi@univr.it +39 045802 8468

Sartor Elisa

elisa.sartor@univr.it +39 045802 8598

Sassi Carla

carla.sassi@univr.it +39 045802 8701

Savi Paola

paola.savi@univr.it 045-8028243

Schiffermuller Isolde

ischifferm@univr.it +39 045802 8478

Scrignoli Fabio Antonio

fabioantonio.scrignoli@univr.it

Simeoni Francesca

francesca.simeoni@univr.it + 39 045 802 8160

Stanzani Sandro

sandro.stanzani@univr.it +39 0458028649

Sun Min

min.sun@univr.it

Tallarico Giovanni Luca

giovanni.tallarico@univr.it +39 045 802 8663

Tincani Chiara

chiara.tincani@univr.it +39 045 8028896

Trovato Sonia

sonia.trovato@univr.it

Ugolini Marta Maria

marta.ugolini@univr.it + 39 045 802 8126

Vigolo Vania

vania.vigolo@univr.it 045 802 8624

Zanfei Anna

anna.zanfei@univr.it +39 045802 8347

Zangrandi Alessandra

alessandra.zangrandi@univr.it 0458028115

Zinato Andrea

andrea.zinato@univr.it +39 045802 8339

Piano Didattico

Il piano didattico è l'elenco degli insegnamenti e delle altre attività formative che devono essere sostenute nel corso della propria carriera universitaria.
Selezionare il piano didattico in base all'anno accademico di iscrizione.

CURRICULUM TIPO:
InsegnamentiCreditiTAFSSD
InsegnamentiCreditiTAFSSD

1° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD

2° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD
Insegnamenti Crediti TAF SSD
Tra gli anni: 1°- 2°- 3°

Legenda | Tipo Attività Formativa (TAF)

TAF (Tipologia Attività Formativa) Tutti gli insegnamenti e le attività sono classificate in diversi tipi di attività formativa, indicati da una lettera.




SStage e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali

Codice insegnamento

4S003689

Crediti

9

Coordinatore

Daniele Beltrame

Settore Scientifico Disciplinare (SSD)

L-OR/21 - LINGUE E LETTERATURE DELLA CINA E DELL'ASIA SUD-ORIENTALE

Lingua di erogazione

Italiano

L'insegnamento è organizzato come segue:

Lezioni

Crediti

6

Periodo

ANNUALE

Esercitazioni linguistiche

Crediti

3

Periodo

ANNUALE

Docenti

Min Sun

Obiettivi formativi

Al termine del corso gli studenti dovranno dimostrare di possedere una conoscenza pratica della grammatica e del lessico della lingua cinese contemporanea, che permetta loro di comunicare in modo indipendente su argomenti semplici. Si approfondirà soprattutto la conoscenza del lessico, della grammatica e delle funzioni comunicative fondamentali, in particolare la capacità di ascolto, di lettura e di produzione scritta e orale della lingua. Inoltre, l’obiettivo ulteriore è la conoscenza attiva e passiva di un più ampio vocabolario, soprattutto di termini specialistici del commercio, degli affari e del turismo. Alla fine del corso gli studenti avranno raggiunto un livello di conoscenza linguistica e lessicale corrispondente ad un certificato HSK3, ossia un livello B1 nella classificazione internazionale.

La frequenza è obbligatoria.

本课程旨在增进学生对汉语词汇和语法的了解,培养基本交际能力,包括听力理解、阅读、写作和对话各方面的能力。课程进一步目标在于培养学生扩充主动和被动词汇量,尤其是商务和旅游方面的专业术语。在课程结束时,学生们将具备现代汉语语法和词汇的实用知识,可围绕简单主题独立进行交流沟通。其语言知识和词汇量将达到汉语水平考试(HSK)证书三级水平,相当于国际语言参考标准B1级。

强制性出勤制。

Programma

Approfondimento della sintassi e ampliamento del lessico del cinese standard. Tipi di frasi, particelle, avverbi, congiunzioni, preposizioni, complementi verbali, frasi coordinate e subordinate. Approfondimento della sintassi della frase complessa, in particolare delle forme di coordinazione e di subordinazione, e di strutture specifiche della lingua cinese moderna. Sviluppo delle funzioni comunicative, ampliamento del vocabolario, acquisizione delle abilità di ascolto, di lettura, di scrittura e di produzione orale. Esercizi di grammatica ed esercitazioni linguistiche nelle quali saranno introdotte e applicate le funzioni comunicative e il lessico.

Le modalità didattiche prevedono lezioni frontali con la partecipazione attiva degli studenti, attraverso l’utilizzo di strutture e regole a partire da esempi di lingua in uso, lo svolgimento di esercizi e l'analisi dei testi proposti.
Le lezioni di grammatica (prof. Beltrame) si svolgeranno in modalità frontale, attraverso l’uso di Power Point, dei libri di testo e di ulteriori materiali forniti e presentati dal docente; gli studenti parteciperanno attivamente attraverso lo svolgimento di esercizi in classe. Le esercitazioni linguistiche (prof.ssa Sun) si svolgeranno con una modalità più interattiva, che comprende la lettura di brani, esercizi d’ascolto, di scrittura, di pronuncia e di interazione orale.

教学大纲:
汉语普通话句法及词汇扩充。句型种类、助词、副词、连词、补语、并列句和从属句。深入了解现代汉语复杂句型句法,尤其是并列和从属结构及其他特定结构。训练交际能力,扩充词汇量,培养听力理解、阅读、写作和对话交流能力。通过语法练习和口语对话练习,培养交际和词汇运用能力。
教学方法通过使用语言范例的结构和规则、练习和分析例文,采用教师课堂讲授及学生积极参与的方式。
语法课(Beltrame) 为课堂讲解教学方式,使用Power Point、课程教材及教师提供的其他资料;学生们将通过课上练习积极参与。口语课 (Sun) 采用互动式教学方式,包括课文阅读、听力练习、写作、发音和口语对话。



Testi del corso:

课程教材:

- Teng, Wen-hua (2011). “Yufa! A Practical Guide to Mandarin Chinese Grammar”. London: Hodder Education.
- Abbiati, Magda; Zheng Ruifang (2011). “Dialogare in cinese. Corso di lingua colloquiale, vol. I”. Venezia: Cafoscarina.
- Abbiati, Magda; Zheng Ruifang (2011). “Dialogare in cinese. Corso di lingua colloquiale, vol. II”. Venezia: Cafoscarina.

Ulteriori materiali didattici verranno utilizzati dal docente nel corso delle lezioni e caricati dopo ogni lezione sulla piattaforma e-learning del corso.

教师在课程中使用的其他教材将于每堂课后上载到本课程的e-learning网页上。


Testi consigliati:

参考资料:

- Abbiati, Magda (2011) “Grammatica di cinese moderno”. Venezia: Cafoscarina.
- Romagnoli, Chiara (2012). “Grammatica cinese”. Milano: Hoepli.
- Cui Songren (2004). “Business Chinese. An Advanced Reader”. Hong Kong: The Chinese University Press.


Dizionari cinese-italiano/italiano cinese consigliati:

中意-意中词典:

- Casacchia, Giorgio; Bai Yukun (2013). “Dizionario Cinese-Italiano”. Venezia: Cafoscarina. [solo cinese-italiano]
- Zhao Xiuying (a cura di) (2013). “Il dizionario di cinese”. Bologna: Zanichelli.
- Zhang Shihua (a cura di) (2007). “Dizionario di cinese”. Milano: Hoepli.


Dizionari cinese-inglese consigliati:

中英词典:

- Lin Yuan (ed.) (2002). “The Contemporary Chinese Dictionary”. Beijing: Foreign Language Teaching and Research Press.
- Hui Yu (ed.) (2004). “A New Century Chinese-English Dictionary”. Beijing: Foreign Language Teaching and Research Press.


Modalità d'esame

L'esame finale si compone di tre parti: una prova scritta con esercizi di grammatica, di composizione e di comprensione scritta, di una prova di ascolto di livello HSK 3 e di una prova di conversazione in lingua cinese. Ognuna delle tre prove di cui si compone l'esame ha un valore di dieci punti. È necessario ottenere la sufficienza (ossia almeno 6 punti su 10) in tutte e tre le prove per superare l'esame. Tutte e tre le prove devono essere superate con la sufficienza nello stesso appello d'esame: chi vuole o deve ripetere l'esame dovrà necessariamente sostenere nuovamente tutte e tre le parti di cui esso si compone (scritto, orale e ascolto). Il voto finale è espresso in trentesimi.

I certificati HSK non saranno riconosciuti come sostitutivi dell'esame, nemmeno in parte.

I dettagli sulle modalità di verifica saranno pubblicati sulla pagina e-learning durante il corso.

Al termine del primo semestre, ossia nella sessione invernale di gennaio-febbraio 2019, si terrà una prova intermedia (non verbalizzante) sulla prima metà del programma. Le modalità d’esame della prova intermedia sono le stesse dell’esame finale già descritto più sopra. Anche nel caso della prova intermedia l’esame si compone di tre parti e occorre superarle tutte e tre con la sufficienza (6 punti su 10) per superare l’esame.
Coloro che avranno superato la prova intermedia potranno portare all'esame finale solo il programma del secondo semestre e il voto finale sarà la media delle due prove. Coloro che non avranno sostenuto la prova intermedia porteranno all'esame finale l'intero programma dell’anno. L’eventuale rifiuto del voto della prova intermedia dovrà essere comunicato esplicitamente via e-mail dal proprio indirizzo universitario all’indirizzo istituzionale del docente entro una settimana dalla pubblicazione del voto sulla pagina e-learning del corso.
La prova intermedia avrà una validità di un anno, fino al secondo appello della sessione di gennaio-febbraio 2020. Dopo aver sostenuto l'esame completo gli studenti che in precedenza avranno già sostenuto la prova intermedia potranno scegliere se rifare la seconda parte dell'esame (quella relativa al programma del secondo semestre) o ripetere l'intero esame (comprendente il programma del primo e del secondo semestre), rinunciando anche al voto della prova intermedia; in entrambi i casi nella mail di rifiuto del voto occorre precisare se si intende rifiutare solo il voto della seconda parte dell’esame oppure il voto della prova intermedia e quello della seconda parte.

Essendo la frequenza obbligatoria, per accedere all'esame occorre aver ottenuto almeno il 60% della frequenza; fra il 60 e il 75% nell'esame sarà prevista un'integrazione di programma, ossia una prova orale aggiuntiva sugli argomenti grammaticali del corso. Per giustificare le assenze dal corso saranno presi in considerazione validi e giustificati motivi (di studio, di malattia, tirocini obbligatori e certificati HSK dal livello 3 in su) che possano essere documentati. Eventuali certificati dovranno assolutamente essere presentati al docente prima dell'esame.


考试内容事项:

年终考试分为语法、写作和阅读理解笔试,HSK三级考试听力测试,及汉语对话口试。每项考试满分均为10分。要求每项考试均达到及格分数才算通过考试。学生须在同一次考试中通过所有三项考试:若想重新进行考试,则必须重复全部考试 (笔试、口试及听力)。最高成绩为30分。

HSK证书不可代替任何一项考试。

有关考试详情内容将上载到e-learning 网页上。

在第一学期结束时,也就是在2019年一、二月份冬季考期中将就教学大纲前半部分进行一次期中考试 (成绩不予登记)。期中考试模式与上述年终考试相同。期中考试同样由三部分组成,每部分须达到及格分数 (6分) 才算通过考试。
通过期中考试的学生可只准备针对第二学期课程的期末考试。期末考试的成绩将取两次考试成绩平均分。未通过期中考试的学生在参加期末考试时需准备整个学年所学内容。若学生有意放弃期中考试成绩,须于成绩在课程e-learning网页上公布后一周内,使用自己的大学电邮地址向任课教师大学电邮地址写信明确通知。
期中考试有效期为一年,截止至2020年一、二月份考期的第二次考试。在参加整个考试之后,之前已通过期中考试的学生可选择重复第二部分的考试 (二学期课程) 或整个学年 (包括第一学期和第二学期课程) 的考试。在第二种情况下,其期中考试成绩将作废。在以上两种情况下,在电子邮件中应注明有意放弃第二部分考试成绩或者期中考试和第二部分考试两项成绩。

由于本课程采取强制性出勤制,学生需达到至少60%的出勤率才可参加考试;对出勤率在60%和75%之间的学生将增加一项语法口试。学生因如下原因缺勤可提供证明 (留学、病假、强制性实习及HSK三级以上证书)。相关证书应当在考试前呈交给课程主管教师。

Bibliografia

Testi di riferimento
Attività Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Lezioni Magda Abbiati, Zhang Ruoying Dialogare in cinese 1. Corso di lingua colloquiale Libreria Editrice Cafoscarina 2010 978-88-7543-275-1
Lezioni Magda Abbiati; Zheng Ruifang Dialogare in cinese 2. Corso di lingua colloquiale Libreria Editrice Cafoscarina 2011 978-88-7543-300-0
Lezioni Teng Wen-hua Yufa! A Practical Guide to Mandarin Chinese Grammar Hodder Education 2011 9781444109139
Esercitazioni linguistiche Magda Abbiati, Zhang Ruoying Dialogare in cinese 1. Corso di lingua colloquiale Libreria Editrice Cafoscarina 2010 978-88-7543-275-1
Esercitazioni linguistiche Magda Abbiati; Zheng Ruifang Dialogare in cinese 2. Corso di lingua colloquiale Libreria Editrice Cafoscarina 2011 978-88-7543-300-0

Tipologia di Attività formativa D e F

Anno accademico

Insegnamenti non ancora inseriti

Prospettive


Avvisi degli insegnamenti e del corso di studio

Per la comunità studentesca

Se sei già iscritta/o a un corso di studio, puoi consultare tutti gli avvisi relativi al tuo corso di studi nella tua area riservata MyUnivr.
In questo portale potrai visualizzare informazioni, risorse e servizi utili che riguardano la tua carriera universitaria (libretto online, gestione della carriera Esse3, corsi e-learning, email istituzionale, modulistica di segreteria, procedure amministrative, ecc.).
Entra in MyUnivr con le tue credenziali GIA.

Vademecum per lo studente

In allegato il vademecum normativo per gli studenti dell'area Lingue e letterature straniere.

Allegati

Titolo Info File
pdf Vademecum normativo area Lingue e letterature straniere 1009 KB, 07/07/21 

Stage e tirocini

Nel piano didattico della laurea triennale in Lingue per il turismo e il commercio internazionale (L12) è previsto un periodo di stage obbligatorio (CFU 6) in organizzazioni imprenditoriali.

Le attività di stage sono finalizzate a far acquisire allo studente una conoscenza diretta in settori di particolare interesse per l’inserimento nel mondo del lavoro e per l’acquisizione di abilità professionali specifiche.
Le attività di stage sono svolte sotto la diretta responsabilità di un singolo docente presso studi professionali, enti della pubblica amministrazione, aziende accreditate dall’Ateneo veronese.
I crediti maturati in seguito ad attività di stage saranno attribuiti secondo quanto disposto nel dettaglio dal “Regolamento d’Ateneo per il riconoscimento dei crediti maturati negli stage universitari” vigente.
Tutte le informazioni in merito agli stage sono reperibili al link https://www.univr.it/it/i-nostri-servizi/stage-e-tirocini.
 

Esercitazioni Linguistiche CLA


Prova finale

La prova finale, a cui vengono attribuiti 6 CFU consiste nella preparazione e discussione di un elaborato scritto su materia di uno degli insegnamenti in cui siano stati acquisiti almeno 6 CFU.
La discussione dell'elaborato scritto avviene in presenza di una Commissione Istruttoria composta da due docenti dell'Ateneo che si riunisce nei giorni precedenti la proclamazione e che propone alla Commissione di Laurea (composta da almeno tre docenti) una valutazione. Alla prova finale potranno essere attribuiti non più di 5 punti su 110. L'attribuzione della lode avviene o su proposta del relatore, se l'elaborato è ottimo e la media dei voti conseguiti negli esami dallo Studente raggiunge almeno 110 punti, o in maniera automatica se la media raggiunge almeno 113 punti.
Il voto di laurea è formato da:
a) la media aritmetica dei voti conseguiti negli esami, rapportata a 110,
b) la valutazione dell'elaborato finale,
c) punti supplementari di incentivazione:
  • un massimo di 2 punti per le lodi (1 punto per due lodi, 2 punti per più lodi).  

  • 2 punti per la partecipazione al Programma Erasmus o assimilato, a condizione che lo studente: abbia acquisito almeno 12 CFU per un semestre di mobilità nel corso del ciclo di studi (24 CFU per due semestri di mobilità) e consegua il titolo finale entro la durata normale del corso di studi.
  • 1 punto per la partecipazione al Programma Erasmus o assimilato, a condizione che lo studente: abbia acquisito almeno 12 CFU per un semestre di mobilità nel corso del ciclo di studi (24 CFU per due semestri di mobilità) e consegua il titolo finale anche oltre la durata normale del corso di studi.
  • Lo studente vincitore del bando del Ministero dell’Università per assistente di lingua italiana all’estero o di borsa Comenius presso scuole di 1° e 2° grado dell’Unione Europea otterrà un punteggio supplementare, che sarà aggiunto alla media finale del voto di laurea: 1 punto, per una esperienza di assistentato fino a 6 mesi; 2 punti, per una esperienza di assistentato superiore a 6 mesi.
Non possono essere attribuiti punti di incentivazione per qualsiasi esperienza all’estero svolta dallo studente su iniziativa privata, anche se riconosciuta come equipollente dal Dipartimento/Collegio Didattico.
  • 2 punti per la conclusione degli studi in corso (solo per gli studenti di prima immatricolazione, senza il riconoscimento della carriera pregressa o sospensione di carriera).

Allegati


Ulteriori servizi

I servizi e le attività di orientamento sono pensati per fornire alle future matricole gli strumenti e le informazioni che consentano loro di compiere una scelta consapevole del corso di studi universitario.