Studiare

In questa sezione è possibile reperire le informazioni riguardanti l'organizzazione pratica del corso, lo svolgimento delle attività didattiche, le opportunità formative e i contatti utili durante tutto il percorso di studi, fino al conseguimento del titolo finale.

Calendario accademico

Il calendario accademico riporta le scadenze, gli adempimenti e i periodi rilevanti per la componente studentesca, personale docente e personale dell'Università. Sono inoltre indicate le festività e le chiusure ufficiali dell'Ateneo.
L’anno accademico inizia il 1° ottobre e termina il 30 settembre dell'anno successivo.

Calendario accademico

Calendario didattico

Il calendario didattico indica i periodi di svolgimento delle attività formative, di sessioni d'esami, di laurea e di chiusura per le festività.

Definizione dei periodi di lezione
Periodo Dal Al
I SEMESTRE 3-ott-2016 21-gen-2017
II SEMESTRE 27-feb-2017 10-giu-2017
Sessioni degli esami
Sessione Dal Al
Lingue - SESSIONE INVERNALE 23-gen-2017 25-feb-2017
Lingue - SESSIONE ESTIVA 12-giu-2017 29-lug-2017
Lingue - SESSIONE AUTUNNALE 21-ago-2017 23-set-2017
Sessioni di lauree
Sessione Dal Al
Lingue - Sessione di laurea invernale 3-apr-2017 8-apr-2017
Lingue - Sessione di laurea estiva 10-lug-2017 15-lug-2017
Lingue - Sessione di laurea autunnale 18-dic-2017 21-dic-2017
Lingue - sessione di laurea invernale 23-mar-2018 29-mar-2018
Vacanze
Periodo Dal Al
FESTA DI OGNISSANTI 1-nov-2016 1-nov-2016
FESTA DELL'IMMACOLATA CONCEZIONE 8-dic-2016 8-dic-2016
Vacanze Natalizie 23-dic-2016 7-gen-2017
Vacanze Pasquali 14-apr-2017 18-apr-2017
Festa della Liberazione 25-apr-2017 25-apr-2017
Festa dei Lavoratori 1-mag-2017 1-mag-2017
FESTA DEL SANTO PATRONO SAN ZENO 21-mag-2017 21-mag-2017
Festa della Repubblica 2-giu-2017 2-giu-2017
Vacanze Estive 14-ago-2017 19-ago-2017
Altri Periodi
Descrizione Periodo Dal Al
ANNUALE ANNUALE 3-ott-2016 10-giu-2017

Calendario esami

Gli appelli d'esame sono gestiti dalla Unità Operativa Segreteria Corsi di Studio Lingue e letterature straniere.
Per consultazione e iscrizione agli appelli d'esame visita il sistema ESSE3.
Per problemi inerenti allo smarrimento della password di accesso ai servizi on-line si prega di rivolgersi al supporto informatico della Scuola o al servizio recupero credenziali

Calendario esami

Per dubbi o domande leggi le risposte alle domande più frequenti F.A.Q. Iscrizione Esami

Docenti

A B C D F G H K L M N P R S T U V Z

Adami Valentina

valentina.adami@univr.it

Aloe Stefano

stefano.aloe@univr.it +39 045802 8409

Bellomi Paola

paola.bellomi@univr.it

Beltrame Daniele

daniele.beltrame@univr.it

Bertollo Sabrina

sabrina.bertollo@univr.it +39 045802 8753

Bezrucka Yvonne

yvonne.bezrucka@univr.it +39 045802 8580

Bognolo Anna

anna.bognolo@univr.it +39 045802 8327

Boschiero Manuel

manuel.boschiero@univr.it +39 045802 8405

Bullado Emanuela

emanuela.bullado@univr.it 045 8028548

Butturini Daniele

daniele.butturini@univr.it +39 045 8028882

Butturini Paolo

paolo.butturini@univr.it +39 0458028890 - 8406

Calvi Lisanna

lisanna.calvi@univr.it 0458028673

Cantarini Sibilla

sibilla.cantarini@univr.it +39 045802 8199

Carlotto Ilaria

ilaria.carlotto@univr.it 045 802 8264

Cassia Fabio

fabio.cassia@univr.it 0458028689

Colombo Laura Maria

laura.colombo@univr.it + 39 045802 8322

Corrizzato Sara

sara.corrizzato@univr.it +39 045802 8694

Dalla Rosa Elisa

elisa.dallarosa@univr.it

Dalle Pezze Francesca

francesca.dallepezze@univr.it + 39 045802 8598

D'Attoma Sara

sara.dattoma@univr.it

De Beni Matteo

matteo.debeni@univr.it +39 045 802 8540

Facchinetti Roberta

roberta.facchinetti@univr.it +39 045802 8374

Febbroni Federico

federico.febbroni@univr.it

Fiorato Sidia

sidia.fiorato@univr.it +39 045802 8317

Forner Fabio

fabio.forner@univr.it + 39 045 802 8194

Frassi Paolo

paolo.frassi@univr.it +39 045802 8408

Gambin Felice

felice.gambin@univr.it +39 045802 8323

Genetti Stefano

stefano.genetti@univr.it +39 045802 8412

Gobbato Veronica

veronica.gobbato@univr.it

Gorris Rosanna

rosanna.gorris@univr.it +39 045802 8324

Hourani Martin Dunia

dunia.houranimartin@univr.it +39 045802 8105

Humbley Jean Louis

jeanlouis.humbley@univr.it +39 045 802 8105

Kofler Peter Erwin

peter.kofler@univr.it +39 045802 8313

Larcati Arturo

arturo.larcati@univr.it + 39 045802 8311

Lazzer Gian Paolo

gianpaolo.lazzer@univr.it

Lorenzetti Maria Ivana

mariaivana.lorenzetti@univr.it +39 045802 8579

Magnani Marco

marco.magnani@univr.it +39 045802 8405

Miotti Renzo

renzo.miotti@univr.it +39 045802 8571

Montemezzo Stefania

stefania.montemezzo@univr.it

Natale Massimo

massimo.natale@univr.it 045 802 8117

Nazzaro Lucia

lucia.nazzaro@univr.it 0458028406

Nicolini Matteo

matteo.nicolini@univr.it +39 045 8028893

Niu Chunye

chunye.niu@univr.it

Paolini Sara

sara.paolini@univr.it

Pes Annalisa

annalisa.pes@univr.it +39 045802 8318

Rabanus Stefan

stefan.rabanus@univr.it +39 045802 8490

Riolfo Gianluca

gianluca.riolfo@univr.it 0464/480337

Rossato Chiara

chiara.rossato@univr.it 045 802 8620

Salvi Luca

luca.salvi@univr.it +39 045802 8468

Savi Paola

paola.savi@univr.it 045-8028243

Savietto Valentina

valentina.savietto@univr.it

Schiffermuller Isolde

ischifferm@univr.it +39 045802 8478

Scrignoli Fabio Antonio

fabioantonio.scrignoli@univr.it

Simeoni Francesca

francesca.simeoni@univr.it + 39 045 802 8160

Stanzani Sandro

sandro.stanzani@univr.it +39 0458028649

Sun Min

min.sun@univr.it

Tallarico Giovanni Luca

giovanni.tallarico@univr.it +39 045 802 8663

Tincani Chiara

chiara.tincani@univr.it +39 045 8028896

Tomaselli Alessandra

alessandra.tomaselli@univr.it +39 045802 8315

Ugolini Marta Maria

marta.ugolini@univr.it + 39 045 802 8126

Viola Corrado

corrado.viola@univr.it +39 045802 8194

Zanfei Anna

anna.zanfei@univr.it +39 045802 8347

Zangrandi Alessandra

alessandra.zangrandi@univr.it 0458028115

Zinato Andrea

andrea.zinato@univr.it +39 045802 8339

Piano Didattico

Il piano didattico è l'elenco degli insegnamenti e delle altre attività formative che devono essere sostenute nel corso della propria carriera universitaria.
Selezionare il piano didattico in base all'anno accademico di iscrizione.

CURRICULUM TIPO:
InsegnamentiCreditiTAFSSD
3
F
INF/01
InsegnamentiCreditiTAFSSD
InsegnamentiCreditiTAFSSD
Terza lingua - competenza linguistica livello b1 a scelta tra: FRANCESE, INGLESE, RUSSO, SPAGNOLO, TEDESCO
3
F
-
Stage
6
S
-

1° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD
3
F
INF/01

2° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD

3° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD
Terza lingua - competenza linguistica livello b1 a scelta tra: FRANCESE, INGLESE, RUSSO, SPAGNOLO, TEDESCO
3
F
-
Stage
6
S
-
Insegnamenti Crediti TAF SSD
Tra gli anni: 1°- 2°- 3°

Legenda | Tipo Attività Formativa (TAF)

TAF (Tipologia Attività Formativa) Tutti gli insegnamenti e le attività sono classificate in diversi tipi di attività formativa, indicati da una lettera.




SStage e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali

Codice insegnamento

4S002906

Crediti

9

Lingua di erogazione

Francese fr

Settore Scientifico Disciplinare (SSD)

L-LIN/03 - LETTERATURA FRANCESE

Periodo

I semestre dal 2-ott-2017 al 20-gen-2018.

Obiettivi formativi

Texte et contexte, voyage, politique et économie dans de grands classiques de la littérature française.

Par le biais de quatre grands classiques, le cours visera d’abord à faire connaître quelques grands moments de la littérature et de la culture françaises, du début à la fin de l’Ancien Régime, du premier au second Empire et à la Troisième république, en replaçant ces textes dans leur contexte non seulement historique et esthétique, mais aussi idéologique, économique et politique. Ce qui permettra une réflexion sur les conditions de production et de réception de l’oeuvre littéraire et du poids du contexte et de l'intertexte sur ces conditions, ainsi que, du point de vue du voyage, sur le rapport avec l’altérité et l’ailleurs, de l’admiration à la critique culturelle ou à la prise de conscience de soi, en remontant à l’origine de beaucoup des stéréotypes qui caractérisent l’Italie pour les étrangers, ainsi que le “caractère” des nations. D’un autre côté, on verra également comment le mythe de Paris ainsi que l’essor de l’exotisme s’articulent au XVIIIe et XIXe siècles, avec leurs retombées actuelles.
Des extraits de Racine, Montesquieu, Voltaire, Musset, Baudelaire permettront également d’enrichir ces réflexions.

A la fin du cours, les étudiants pourront être à même de connaître les grands moments de l’histoire littéraire et des courants esthétiques, du classicisme aux Lumières au romantisme au naturalisme, ainsi que de contextualiser et analyser les textes au programme avec la terminologie appropriée.

Attraverso quattro grandi classici, il corso tenderà a far conoscere prima di tutto i principali momenti della letteratura e della cultura francese, dall'inizio alla fine dell'Ancien Regime, e dal primo al Secondo Impero, nel loro contesto storico, estetico, ideologico, economico e politico, sullo sfondo di problematiche quali produzione, ricezione, intertestualità, identità e alterità, viaggio e mito di Parigi.

Alla fine del corso, gli studenti dovranno essere in grado di conoscere i grandi momenti della storia letteraria e delle correnti estetiche dal classicismo alle Lumières al romanticismo al naturalismo, come anche di contestualizzare e analizzare i testi in programma con la terminologia appropriata.


Programma

Corneille, Le Cid, Paris, Pocket Classiques. Ultima edizione
Beaumarchais, Le Mariage de Figaro, Paris, Gallimard «Folio classiques», ultima edizione
Mme de Staël, Corinne ou l’Italie, Paris, Folio, ultima edizione
Zola, La Curée, Paris, Folio, ultima edizione

Bibliografia critica di riferimento (secondo le indicazioni fornite durante il corso):

BERTAUD, Madeleine, Rodrigue et Chimène: la formation du couple héroïque, in RONZEAUD, Pierre, Corneille, Le Cid, Paris, Klincksieck, 2011, pp. 119-135;
DOUBROVSKI, Serge, Corneille ou la dialectique du héros, Paris, Gallimard («Tel»), 1963 (pages indiquées pendant le cours) ;
GOLDZINK, Jean, «C’est déjà la Révolution en action», in LIGIER-DEGAUQUE, Isabelle, Lectures de Beaumarchais, Rennes, Presses Universitaires de Rennes, 2015, pp. 53-69;
AA.VV., La Folle journée ou Le Mariage de Figaro. Pour le Bicentenaire de la Révolution française, numéro spécial de Comédie française, n. 174, 1989 (pages indiquées pendant le cours) ;
ROSSET, François, Poétique des nations dans Corinne et l’Italie, in Chr. PLANTE, Chr. POUZOULET, A. VAILLANT (dir.), Une mélodie intellectuelle. Corinne ou l’Italie de Germaine de Staël, Montpellier, Centre d'étude du XIXe siècle, Université Paul-Valéry, 2000, pp. 139-158;
MAGRI-MOURGUES, Véronique, Corinne et le voyage, in SEILLAN, J.-M. (dir.), Lectures de Corinne ou l'Italie de Germaine de Staël, Nice, Université de Nice, Sophia Antipolis, 2000, pp.11-25,

PALACIO, Jean de, « La Curée: Histoire naturelle et sociale, ou agglomérat de mythes? », in La Curée de Zola ou ‘la vie à outrance’, collectif, Paris, SEDES, 1987, p. 170-177
GELY, Véronique, Le Bal dans Les Rougon-Macquart : le paradigme de La Curée, in MONTANDON, A. (dir.), Sociopoétique de la danse, Paris, Anthropos, 1998, pp. 333-346.
Per la parte generale, e colmare eventuali lacune, gli studenti potranno utilmente consultare le seguenti storie letterarie, disponibili presso la biblioteca Frinzi:
- Littérature : Textes et Documents, sous la direction de Henri Mitterand, Paris, Nathan, 1986-1987, XVIIe, XVIIIe, XIXe et XXe siècles;
- P. Brunel et. al., Histoire de la littérature française, Paris, Bordas, 2001, t. 1 et 2.
3
Il programma sarà completato dalla proiezione di documenti audiovisivi, e gli appunti delle lezioni costituiranno parte integrante del Corso. Le opere analizzate saranno disponibili nelle librerie universitarie e i testi critici non disponibili presso la Biblioteca Frinzi saranno messi a disposizione degli studenti su E-Learning, dove saranno inserite anche tutte le ulteriori indicazioni utili per il corso. Gli studenti non frequentanti sono invitati a contattare le docente per le necessarie integrazioni al programma.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Madame de Staël Corinne ou l'Italie Folio  
Emile Zola La Curée Folio  
Corneille Le Cid Pocket classiques  
Beaumarchais Le Mariage de Figario Folioplus classiques  

Modalità d'esame

Esame orale, in francese. Gli studenti dovranno essere in grado di rispondere alle domande sui grandi temi del programma e di contestualizzare e analizzare i testi proposti, che avranno letto attentamente, secondo le precisazioni fornite durante il corso.
Examen oral, en français. Les étudiants devront être à même de répondre aux questions concernant les grands axes du programme ainsi que de contextualiser et analyser les textes au programme, qu’ils auront attentivement lus, selon les précisions fournies pendant le cours.

Bibliografia

Tipologia di Attività formativa D e F

Insegnamenti non ancora inseriti

Prospettive


Avvisi degli insegnamenti e del corso di studio

Per la comunità studentesca

Se sei già iscritta/o a un corso di studio, puoi consultare tutti gli avvisi relativi al tuo corso di studi nella tua area riservata MyUnivr.
In questo portale potrai visualizzare informazioni, risorse e servizi utili che riguardano la tua carriera universitaria (libretto online, gestione della carriera Esse3, corsi e-learning, email istituzionale, modulistica di segreteria, procedure amministrative, ecc.).
Entra in MyUnivr con le tue credenziali GIA.

Ulteriori servizi

I servizi e le attività di orientamento sono pensati per fornire alle future matricole gli strumenti e le informazioni che consentano loro di compiere una scelta consapevole del corso di studi universitario.


Prova finale

La prova finale, a cui vengono attribuiti 6 CFU consiste nella preparazione e discussione di un elaborato scritto su materia di uno degli insegnamenti in cui siano stati acquisiti almeno 6 CFU.
La discussione dell'elaborato scritto avviene in presenza di una Commissione Istruttoria composta da due docenti dell'Ateneo che si riunisce nei giorni precedenti la proclamazione e che propone alla Commissione di Laurea (composta da almeno tre docenti) una valutazione. Alla prova finale potranno essere attribuiti non più di 5 punti su 110. L'attribuzione della lode avviene o su proposta del relatore, se l'elaborato è ottimo e la media dei voti conseguiti negli esami dallo Studente raggiunge almeno 110 punti, o in maniera automatica se la media raggiunge almeno 113 punti.
Il voto di laurea è formato da:
a) la media aritmetica dei voti conseguiti negli esami, rapportata a 110,
b) la valutazione dell'elaborato finale,
c) punti supplementari di incentivazione:


  • un massimo di 2 punti per le lodi (1 punto per due lodi, 2 punti per più lodi).  

  • 2 punti per la partecipazione al Programma Erasmus o assimilato, a condizione che lo studente: abbia acquisito almeno 12 CFU per un semestre di mobilità nel corso del ciclo di studi (24 CFU per due semestri di mobilità) e consegua il titolo finale entro la durata normale del corso di studi.
  • 1 punto per la partecipazione al Programma Erasmus o assimilato, a condizione che lo studente: abbia acquisito almeno 12 CFU per un semestre di mobilità nel corso del ciclo di studi (24 CFU per due semestri di mobilità) e consegua il titolo finale anche oltre la durata normale del corso di studi.
  • Lo studente vincitore del bando del Ministero dell’Università per assistente di lingua italiana all’estero o di borsa Comenius presso scuole di 1° e 2° grado dell’Unione Europea otterrà un punteggio supplementare, che sarà aggiunto alla media finale del voto di laurea: 1 punto, per una esperienza di assistentato fino a 6 mesi; 2 punti, per una esperienza di assistentato superiore a 6 mesi.

Non possono essere attribuiti punti di incentivazione per qualsiasi esperienza all’estero svolta dallo studente su iniziativa privata, anche se riconosciuta come equipollente dal Dipartimento/Collegio Didattico.


  • 2 punti per la conclusione degli studi in corso (solo per gli studenti di prima immatricolazione, senza il riconoscimento della carriera pregressa o sospensione di carriera).

Allegati


Vademecum per lo studente

In allegato il vademecum normativo per gli studenti dell'area Lingue e letterature straniere.

Allegati

Titolo Info File
Doc_Univr_pdf Vademecum normativo area Lingue e letterature straniere 1006 KB, 24/09/21 

Esercitazioni Linguistiche CLA


Stage e tirocini

Nel piano didattico della laurea triennale in Lingue per il turismo e il commercio internazionale (L12) è previsto un periodo di stage obbligatorio (CFU 6) in organizzazioni imprenditoriali.

Le attività di stage sono finalizzate a far acquisire allo studente una conoscenza diretta in settori di particolare interesse per l’inserimento nel mondo del lavoro e per l’acquisizione di abilità professionali specifiche.
Le attività di stage sono svolte sotto la diretta responsabilità di un singolo docente presso studi professionali, enti della pubblica amministrazione, aziende accreditate dall’Ateneo veronese.
I crediti maturati in seguito ad attività di stage saranno attribuiti secondo quanto disposto nel dettaglio dal “Regolamento d’Ateneo per il riconoscimento dei crediti maturati negli stage universitari” vigente.
Tutte le informazioni in merito agli stage sono reperibili al link https://www.univr.it/it/i-nostri-servizi/stage-e-tirocini.
 

Saperi minimi

I saperi minimi (OFA) sono i requisiti richiesti per potersi iscrivere al successivo anno di corso. L'iscrizione al secondo anno è infatti subordinata ai risultati dell’accertamento degli OFA. Lo studente che non supera la verifica dei saperi minimi entro il 30 settembre viene iscritto al 1 anno in qualità di ripetente.

NOTA BENE
Il livello B2 (completo) di lingua italiana è obbligatorio solamente per gli studenti extra UE e per gli studenti che si sono diplomati in una Scuola Superiore la cui lingua di insegnamento sia diversa dall'italiano. Senza tale certificazione lo studente non può sostenere alcun esame.

Avvertenza per gli studenti provenienti da Paesi extra UE: il test di accertamento della conoscenza della lingua italiana sostenuto in fase di immatricolazione presso il CLA (Centro Linguistico di Ateneo), nella data indicata dal MIUR, non assolve i saperi minimi (OFA) di livello B2 completo della lingua italiana.


RECUPERO SAPERI MINIMI: calendario esercitazioni

In allegato sono pubblicati i calendari delle attività di recupero dei saperi minimi.

 

Allegati


Gestione carriere


Assegnazione tutore

Lo studente può presentare domanda di assegnazione del tutore dell'elaborato finale una volta acquisiti almeno 135 CFU, con obbligo di aver superato gli esami di Lingua straniera 2, per entrambe le lingue di studio.
La presentazione della domanda verrà fatta tramite modulo da consegnare mediante servizio di Help desk.

Le prossime scadenze per l'inoltro della domanda sono:

- 20 aprile 2022  - assegnazione utile per la sessione di laurea autunnale (novembre 2022) o seguenti
- 26 settembre 2022 - assegnazione utile per la sessione di laurea invernale (marzo-aprile 2023) o seguenti

Per tutte le informazioni riguardanti la procedura di assegnazione tutore e per la compilazione della domanda si rimanda all'allegato "Norme relative alla procedura di assegnazione del tutore".

Si ricorda che la domanda di assegnazione tutore è VALIDA PER 1 ANNO al termine del quale è necessario presentare domanda di rinnovo o richiesta di nuova assegnazione

Allegati


Area riservata studenti


Attività accreditate D/F

MODALITÀ DI VERBALIZZAZIONE ATTIVITÀ ACCREDITATE D/F
(delibera Collegio didattico Lingue e LL.SS del 8-11-2017)

Tutte le attività accreditate in Collegio Didattico verranno verbalizzate con firma digitale dal docente proponente.
Per ciascuna attività accreditata verrà aperto un UNICO APPELLO VERBALIZZANTE, la cui data coinciderà con quella di inizio dell’attività.
In linea di massima, la lista di verbalizzazione online sarà aperta 20 giorni prima dell’inizio dell’attività e si chiuderà il giorno precedente l'inizio dell’evento (ciclo di conferenze, convegno, etc.).
Si tratta di attività che vengono verbalizzate con un unico appello.
 
IMPORTANTE!
Lo studente si dovrà necessariamente iscrivere per ottenere la verbalizzazione dei CFU riconosciuti.
Lo studente che NON DOVESSE ISCRIVERSI ALL’APPELLO, una volta che questo risulterà chiuso, NON POTRÀ PIÙ OTTENERE I RELATIVI CFU, in quanto non verranno aperti ulteriori appelli per l’attività accreditata.
Lo studente dovrà altresì controllare se l’attività è accreditata per il corso di studi a cui è iscritto.

L'allegato, di seguito riportato, contiene l'elenco delle attività accreditate dai Collegi didattici e dal Consiglio di Dipartimento di Lingue e LL. SS., valide per l'attribuzione di CFU in tipologia D o F per gli studenti dell'area di Lingue e Letterature straniere.
 

Allegati