Studying at the University of Verona

A.A. 2021/2022

Academic calendar

Il calendario accademico riporta le scadenze, gli adempimenti e i periodi rilevanti per la componente studentesca, personale docente e personale dell'Università. Sono inoltre indicate le festività e le chiusure ufficiali dell'Ateneo.
L’anno accademico inizia il 1° ottobre e termina il 30 settembre dell'anno successivo.

Academic calendar

Course calendar

The Academic Calendar sets out the degree programme lecture and exam timetables, as well as the relevant university closure dates. .

Definition of lesson periods
Period From To
Sem. 1A Sep 27, 2021 Nov 6, 2021
Sem. 1B Nov 15, 2021 Jan 12, 2022
Sem. 2A Feb 14, 2022 Mar 26, 2022
Sem. 2B Apr 4, 2022 Jun 4, 2022
Exam sessions
Session From To
Sessione Invernale Jan 10, 2022 Feb 12, 2022
Sessione estiva Jun 6, 2022 Jul 23, 2022
Sessione autunnale Aug 29, 2022 Sep 24, 2022

Exam calendar

The exam roll calls are centrally administered by the operational unit   Humanistic Studies Teaching and Student Services Unit
Exam Session Calendar and Roll call enrolment   sistema ESSE3 . If you forget your password to the online services, please contact the technical office in your Faculty or to the service credential recovery .

Exam calendar

Per dubbi o domande Read the answers to the more serious and frequent questions - F.A.Q. Examination enrolment

Academic staff

B C D G L M P S T U V

Badino Massimiliano

massimiliano.badino@univr.it +39 045 802 8459

Bertazzoni Cristina

cristina.bertazzoni@univr.it

Cima Rosanna

rosanna.cima@univr.it 0458028046

Cusinato Guido

guido.cusinato@univr.it 045-802-8150

Dal Toso Paola

paola.daltoso@univr.it 045/8028281

De Vita Antonietta

antonia.devita@univr.it 045 8028653

Girelli Claudio

claudio.girelli@univr.it 045/8028628

Lascioli Angelo

angelo.lascioli@univr.it +39 045802 8156

Lavelli Manuela

manuela.lavelli@univr.it +39 045 802 8136

Loro Daniele

daniele.loro@univr.it +39 045 802 8041

Meneghini Anna Maria

anna.meneghini@univr.it +39 045 802 8602

Messetti Giuseppina

giuseppina.messetti@univr.it 045 8028780

Moro Valentina

Valentina.Moro@univr.it +39 045 802 8370

Mortari Luigina

luigina.mortari@univr.it 045 802 8652

Pontrandolfo Stefania

stefania.pontrandolfo@univr.it 045 802 8483

Scandola Michele

michele.scandola@univr.it +39 045 802 8407

Seppi Roberta

roberta.seppi@gmail.com 3926010298

Stavru Alessandro

alessandro.stavru@univr.it 045 8028143

Trifiletti Elena

elena.trifiletti@univr.it 045 8028428

Ubbiali Marco

marco.ubbiali@univr.it 045 802 8059

Viviani Debora

debora.viviani@univr.it 0458028470

Study Plan

The Study Plan includes all modules, teaching and learning activities that each student will need to undertake during their time at the University. Please select your Study Plan based on your enrolment year.

CURRICULUM TIPO:
Teachings Credits TAF SSD
Between the years: 1°- 2°

Legend | Type of training activity (TTA)

TAF (Type of Educational Activity) All courses and activities are classified into different types of educational activities, indicated by a letter.




SPlacements in companies, public or private institutions and professional associations

Teaching code

4S00817

Coordinatore

Debora Viviani

Credits

9

Scientific Disciplinary Sector (SSD)

SPS/08 - SOCIOLOGY OF CULTURE AND COMMUNICATION

Language of instruction

Italian

Period

Sem. 1A, Sem. 1B

Learning outcomes

Knowledge and understanding The course aims to give students the cognitive tools to understand the social, cultural and political dynamics that have marked the transition to reflective modernity. 2. More properly, the course aims to focus on how the most relevant changes related to the macro level (institutional level) are reflected in the biographies of individual life, interpersonal and gender relations and the interrelation between individual-society (macro level). Applying knowledge and understanding 1. At the end of the course of study the student will be able to use sociological knowledge (theories, paradigms of reference and empirical data) to design or coordinate educational services in socio-cultural contexts with high levels of complexity, 2. More properly, the student will be able to use sociological knowledge in the light of the most relevant processes of de-institutionalization and privatization of individual life biographies.

Program

A) First part: After analyzing the concept of culture and its repercussions in sociological reflection, through the text of Charles Taylor we will deepen the dynamics that characterize the second modernity. Above all, the position of the subject within the social context and the relational, cultural and social changes to which he is subject.
Topics :
- concept of culture
- introduction to globalization processes
- the moral order of modernity: rationality, ethics of responsibility
- modernity / post-modernity: the radicalization of processes
- the limits of a reading of modernity only as a development of the capitalist economy

B) Second part: the theme of reflective modernity will be addressed starting from the perspective of economism, privatism and the development of technologies in the field of reproduction.
Topics:
- the new social imaginaries: the rediscovery of feelings, the ethics of self-realization
- changes in intimate and family relationships
- the commercialization of intimate life
- nature and technique: the risks of a liberal genetics
- the market for emotions

Bibliografia

Visualizza la bibliografia con Leganto, strumento che il Sistema Bibliotecario mette a disposizione per recuperare i testi in programma d'esame in modo semplice e innovativo.

Examination Methods

Teaching methods: frontal lessons

Texts for the exam:
1. F.Crespi, Manuale di sociologia della cultura, Laterza, Bari-Roma, 2003
2. C. Taylor, Il disagio della modernità, Laterza, Bari-Roma, 2018
Monographic part:
3. H. Jonas, Tecnica, medicina ed etica, Einaudi, Torino, 1997
4. A. Russel Hochschild, Per amore o per denaro, Il Mulino, Bologna, 2006
5. J. Habermas, Il futuro della natura umana. I rischi di una genetica liberale, Einaudi, Torino, 2010

Students can replace Habermas' text with one of the following texts:
- A. Giddens, La trasformazione dell’intimità, il Mulino, Bologna, 1995
- E.Cabanas e E.Illouz, Happycracy. Come la scienza della felicità controlla le nostre vite, Codice edizioni, Torino, 2019
- M.J. Sandel, Contro la perfezione, Vita e Pensiero, Milano, 2008

Assessment methods for students: Oral exam.

Tipologia di Attività formativa D e F

I 9 crediti liberi a scelta dello studente (ambito “D”) hanno lo scopo di offrire allo studente la possibilità di personalizzare il proprio percorso formativo permettendo di approfondire uno o più argomenti di particolare interesse legati al proprio percorso accademico.
Per garantire questo fine, si invitano gli studenti a rispettare le seguenti indicazioni per il completamento di tale ambito:

  •  almeno un’attività formativa erogata come esame universitario (con relativo voto in trentesimi);
  • massimo 6 cfu relativi a competenze linguistiche (oltre a quelli previsti dal PdS);
  • massimo 6 cfu relativi a competenze informatiche (oltre a quelli previsti dal PdS); 
  • massimo 4 cfu di tirocinio, (oltre a quelli previsti dal PdS); 
  • massimo 6 cfu di attività laboratoriale/esercitazioni (compresi quelli previsti nei PdS per l’ambito) di regola viene riconosciuto 1 cfu ogni 25 ore di attività; 
  • massimo 6 cfu di attività seminariale/convegni/cicli di incontri/formative in genere (sia accreditata dal Dipartimento di Scienze Umane che extrauniversitaria) – di regola viene riconosciuto 1 cfu ogni 8 ore di partecipazione e/o 2 giornate salvo diversamente deliberato;
  • non vengono valutate attività svolte in Erasmus non inserite nei Learning Agreement.
 Altre informazioni sono reperibili nella Guida per i crediti liberi che è possibile trovare quì.

Academic year
Prima parte del primo semestre From 9/27/21 To 11/6/21
years Teachings TAF Teacher
1° 2° Summer School: Human Sciences and Society - (HSaS) D Massimiliano Badino (Coordinatore)

Career prospects


Avvisi degli insegnamenti e del corso di studio

Per la comunità studentesca

Se sei già iscritta/o a un corso di studio, puoi consultare tutti gli avvisi relativi al tuo corso di studi nella tua area riservata MyUnivr.
In questo portale potrai visualizzare informazioni, risorse e servizi utili che riguardano la tua carriera universitaria (libretto online, gestione della carriera Esse3, corsi e-learning, email istituzionale, modulistica di segreteria, procedure amministrative, ecc.).
Entra in MyUnivr con le tue credenziali GIA.

Practical information for students


Stage e Tirocini

Per le altre attività formative (crediti F) sono previsti 9 cfu (pari a 225 ore) da acquisire solamente attraverso l’attività di tirocinio obbligatoria, a sua volta suddivisa in:
  • tirocinio indiretto (1 cfu: 25 ore di frequenza obbligatoria in università per il 75%) in preparazione dell’attività formativa sul campo;
  • tirocinio diretto (8 cfu), da svolgersi presso enti convenzionati.
L’ordinamento didattico della LM in Scienze pedagogiche prevede che il tirocinio indiretto a frequenza obbligatoria si svolga in università per il 75% nel secondo anno (1 CFU: 25 ore).
Il tirocinio indiretto consiste in un accompagnamento iniziale delle/degli studenti da parte dei tutor attraverso un percorso di formazione della durata di 25 ore.
La finalità di questo percorso è quella di preparare le/gli studenti alla particolare forma di apprendimento costituita dal tirocinio, dotandoli di conoscenze e strumenti adeguati a osservare, comprendere e rielaborare criticamente l’esperienza di tirocinio nei servizi educativi e ad affrontare il tirocinio negli enti con metodo e consapevolezza.
Il percorso, da attuare in gruppi da 20-25 persone sotto la supervisione di un tutor proveniente dal mondo professionale di educatori e pedagogisti, risponde alle esigenze costantemente espresse sia dalle/dagli studenti stessi sia dalle parti sociali che dai referenti degli enti convenzionati.
 

Nuove Linee Guida per il tirocinio di Scienze pedagogiche.

Per altre informazioni in merito alle procedure per svolgere il tirocinio, è possibile contattare l'Ufficio Stage e Tirocini.

Student mentoring


Linguistic training CLA


Graduation

Allegati

List of theses and work experience proposals

theses proposals Research area
Tesi - Contatto intergruppi online PSYCHOLOGY - PSYCHOLOGY
Tesi - progetto ULISSE PSYCHOLOGY - PSYCHOLOGY
Tesi - Resilienza in tempo di pandemia PSYCHOLOGY - PSYCHOLOGY
Tesi - Contatto intergruppi online Psychology - Psychology, Applied
Tesi - progetto ULISSE Psychology - Psychology, Applied
Tesi - Resilienza in tempo di pandemia Psychology - Psychology, Applied
Psicoanalisi Psychology - Psychology, Psychoanalysis
Tesi - Contatto intergruppi online Psychology - Psychology, Social
Tesi - progetto ULISSE Psychology - Psychology, Social
Tesi - Resilienza in tempo di pandemia Psychology - Psychology, Social
Stage Research area
Tirocinio - contatto intergruppi online PSYCHOLOGY - PSYCHOLOGY
Tirocinio - progetto ULISSE PSYCHOLOGY - PSYCHOLOGY
Tirocinio - Resilienza in tempo di pandemia PSYCHOLOGY - PSYCHOLOGY
Tirocinio - contatto intergruppi online Psychology - Psychology, Applied
Tirocinio - progetto ULISSE Psychology - Psychology, Applied
Tirocinio - Resilienza in tempo di pandemia Psychology - Psychology, Applied
Tirocinio - contatto intergruppi online Psychology - Psychology, Social
Tirocinio - progetto ULISSE Psychology - Psychology, Social
Tirocinio - Resilienza in tempo di pandemia Psychology - Psychology, Social

Further services

I servizi e le attività di orientamento sono pensati per fornire alle future matricole gli strumenti e le informazioni che consentano loro di compiere una scelta consapevole del corso di studi universitario.