Programma

In questa sezione è possibile reperire le informazioni riguardanti il piano didattico, l'organizzazione del corso (periodo e sede), le attività didattiche (project work, verifiche periodiche, prova finale) e, se previste, sono dettagliate le informazioni sullo stage e l’iscrizione ai singoli moduli.

Piano Didattico

Il piano didattico è l’insieme delle attività formative che comprendono i moduli, i laboratori e le esercitazioni, i seminari, i project work, gli stage e/o i tirocini, altri attività (visite didattiche, conferenze, ecc.. e la prova finale).

Durata

Il corso ha la durata complessiva di anni: 1 e si terrà nel periodo che va dal 9 gennaio 2023 al 31 dicembre 2023.

Schema delle lezioni

Cinque settimane di “full immersion” per ciascuno dei due indirizzi nel corso dei mesi di febbraio, marzo, aprile, maggio e giugno, in parte in presenza e in parte a distanza.

Periodo di svolgimento e sede

DA GENNAIO 2023 A DICEMBRE 2023
Le lezioni frontali vengono concentrate in cinque settimane di “full immersion” per ciascuno dei due indirizzi (FV&DRF e 3F&RWD) nel corso dei mesi di febbraio, marzo, aprile, maggio e giugno, in parte in presenza e in parte a distanza. Per maggiori informazioni consultare la sezione "Come iscriversi" - "Avvisi e altri documenti".

Alcune lezioni sono previste in comune tra i due indirizzi.
Sede: Dipartimento di Diagnostica e Sanità Pubblica, sezione di Farmacologia, P.le L.A. Scuro n. 10, 37134 Verona.

Iscrizione a Singoli Moduli

L’iscrizione è possibile solo a chi è in possesso del titolo richiesto per l'accesso al corso, possono essere frequentati singoli moduli per un massimo di 30 CFU ad iscritto/a per anno accademico.

La documentazione necessaria all'iscrizione è disponibile nella sezione "Allegati" sottostante. Il modulo dovrà essere inviato a segreteria.master@ateneo.univr.it almeno 15 giorni prima dell’inizio delle lezioni del modulo stesso.

Allegati

Titolo Info File
Doc_Univr_pdf 1. Modulo iscrizione Singoli Moduli 427 KB, 05/08/22 
Doc_Univr_pdf 2. Singoli Moduli del Master 335 KB, 05/08/22 

Modalità di erogazione della didattica

La didattica a distanza è erogata in parte con modalità asincrona e in parte sincrona. Il software utilizzato è Moodle nella sua versione più aggiornata, integrato nell’intranet myunivr; questo ambiente informatico è il nucleo della gestione di tutta la didattica del Master e si interfaccia con gli strumenti che consentono l’erogazione di contenuti online, come Panopto e Zoom.

L’obiettivo è quello di rendere l’esperienza didattica il più efficace possibile nel favorire un apprendimento proattivo, il tutto con la mediazione di un tutor (“facilitator”) che aggiorna i contenuti in itinere, coinvolge gli studenti e comunica per mezzo di Forum dedicati, carica il materiale a disposizione, i quiz, le esercitazioni, i link alle sessioni live e a alle lezioni registrate. In questo disegno di progetto didattico, i discenti vengono invitati periodicamente ad interagire attraverso i vari tool della piattaforma, in modo da elevare il livello di apprendimento dall’autonomo al collettivo, con la condivisione di dubbi, opinioni, proposte e materiali: lo studio individuale sarà così più proficuo nel raggiungimento degli obiettivi formativi sia del corso che personali del discente stesso.

 


Informazioni sullo stage

Edizione 2022/2023
Il percorso formativo prevede 400 ore di tirocinio da concludersi entro il 30/11/2023.
La modalità di svolgimento dello stage dipenderà dal tipo di ente che ospiterà lo studente e potrà essere svolto presso un’Azienda Sanitaria Locale/Regione, ente di ricerca privato, CRO o Azienda Farmaceutica che avranno dichiarato la loro disponibilità ad ospitare presso le proprie strutture stagisti nell’ambito del suddetto Master, in base all’indirizzo (FV&DRF o 3F&RWD).
Nell'eventualità in cui lo studente abbia un contratto lavorativo che comprende già mansioni inerenti gli obiettivi formativi dei due curricula del Master è possibile sostituire l’attività di stage con l’attività di working project. Si tratta di un progetto monitorato da un docente del master (tutor accademico) e riferibile alla stessa realtà aziendale presso cui lo studente presta servizio, progetto di cui deve essere a conoscenza un tutor aziendale che opera nella stessa struttura (infatti il datore di lavoro deve essere informato che il lavoratore svolgerà, oltre ai  consueti, anche compiti specifici per acquisire o sviluppare le competenze richieste dal master; il lavoratore deve essere autorizzato ad utilizzare strumenti e dati dell’azienda per redigere elaborati di interesse del master e del tutor accademico). Si tratta in
sintesi di un’attività svolta dal lavoratore nel consueto ambito di lavoro.

Edizione 2021/2022
Il percorso formativo prevede 425 ore di tirocinio da concludersi entro il 30/11/2022.
La modalità di svolgimento dello stage dipenderà dal tipo di ente che ospiterà lo studente e potrà essere svolto presso un’Azienda Sanitaria Locale/Regione, ente di ricerca privato, CRO o Azienda Farmaceutica che avranno dichiarato la loro disponibilità ad ospitare presso le proprie strutture stagisti nell’ambito del suddetto Master, in base all’indirizzo (FV&DRF o 3F&RWD).
Nell'eventualità in cui lo studente abbia un contratto lavorativo che comprende già mansioni inerenti gli obiettivi formativi dei due curricula del Master è possibile sostituire l’attività di stage con l’attività di working project. Si tratta di un progetto monitorato da un docente del master (tutor accademico) e riferibile alla stessa realtà aziendale presso cui lo studente presta servizio, progetto di cui deve essere a conoscenza un tutor aziendale che opera nella stessa struttura (infatti il datore di lavoro deve essere informato che il lavoratore svolgerà, oltre ai consueti, anche compiti specifici per acquisire o sviluppare le competenze richieste dal master; il lavoratore deve essere autorizzato ad utilizzare strumenti e dati dell’azienda per redigere elaborati di interesse del master e del tutor accademico). Si tratta in sintesi di un’attività svolta dal lavoratore nel consueto ambito di lavoro.


Project work, verifiche periodiche, prova finale

VERIFICHE PERIODICHE:
prove scritte di valutazione sotto forma di questionario con risposte a scelta multipla o aperte brevi (sia nel corso delle lezioni frontali che in modalità e-learning).

PROVA FINALE:
presentazione di un elaborato scritto in italiano su un argomento relativo allo stage/project work o, in alternativa, presentazione di un elaborato in inglese, sotto forma di articolo scientifico.