Iscriversi

In questa sezione sono illustrate procedure e modalità per iscriversi al corso di studi, i requisiti richiesti in ingresso e i servizi a supporto di studentesse e studenti, anche internazionali. Sono inoltre disponibili i contatti e le FAQ utili per rispondere ad eventuali dubbi e domande sull'immatricolazione.

Modalità iscrizione

È stato pubblicato il nuovo bando di ammissione per l'anno accademico 2024/2025 contenente tutte le informazioni necessarie all'iscrizione.

Tipo di Accesso
Il Corso di Studio in Odontoiatria e protesi dentaria  è ad accesso programmato e prevede il superamento di una prova obbligatoria di ammissione, definita nel bando di concorso. Tale test dà accesso a una graduatoria di ammissione e l'immatricolazione al corso è condizionata dalla posizione occupata nella graduatoria stessa.
Leggi i requisiti di ammissione

Posti disponibili

25


ATTENZIONE, come indicato all'art. 4 del DM 472 del 23 febbraio 2024, possono partecipare alla prova:
  • Coloro che sono in possesso di diploma rilasciato in Italia da un istituto di istruzione secondaria di secondo grado
  • Le studentesse e gli studenti dell'ultimo anno di scuola secondaria di secondo grado che conseguiranno il diploma nell'anno scolastico 2023/2024
  • Le persone in possesso di un titolo di studio conseguito all’estero (con almeno 12 anni di scolarità) e riconosciuto equipollente al diploma di scuola secondaria di secondo grado che si consegue in Italia, nonché coloro che lo conseguiranno nell'anno scolastico 2023/2024

Come iscriversi

Fase 1 - Iscriviti alla prova di ammissione e sostieni il test

1. Leggi con attenzione il bando di ammissione. La sintesi della procedura non sostituisce il bando di ammissione, che deve essere conosciuto dalle candidate e dai candidati ed è accettato nella sua integrità al momento dell’iscrizione al test.
2. Iscriviti alla prova su www.universitaly.it dal 3 al 17 aprile 2024 (scadenza ore 15:00 GMT+2) selezionando la prova o le prove a cui intendi partecipare e la sede di svolgimento.
3. Perfeziona l'iscrizione su Esse3 effettuando il pagamento del contributo di partecipazione (pari a 60 euro per ciascuna sessione)
4. Sostieni la prova di ammissione in una o entrambe le sessioni alle quali ti sei iscritto/a:

  • 28 maggio 2024 ore 13:00
  • 30 luglio 2024 ore 13:00

Puoi sostenere il test in una o entrambe le sessioni disponibili. Se sosterrai il test in entrambe le sessioni, per l'inserimento in graduatoria sarà utilizzato il tuo miglior punteggio.

Attenzione:

  • Se sei cittadino/a comunitario/a, non comunitario legalmente soggiornante in Italia o equiparato/a, puoi sostenerlo in qualunque Ateneo che lo eroga.
  • Se sei cittadino/a comunitario/a con residenza all'Estero devi sostenerlo nell'Università che indicherari come tua prima scelta al momento dell'iscrizione alla graduatoria nazionale.
  • Se sei un cittadino/a non europeo/a con residenza all'estero devi sostenerlo nell'Università dove intendi presentare domanda di iscrizione alla graduatoria locale riservata.

Fase 2 – Partecipa al concorso per l'inserimento nella graduatoria nazionale (cittadini europei, legalmente soggiornanti in Italia ed equiparati)

1. Richiedi l'inserimento in graduatoria nazionale, sul www.universitaly.it dal 29 luglio 2024 ed entro le ore 15.00 (GMT+2) del 2 settembre 2024.

2. Controlla sul portale dedicato la graduatoria (10 settembre 2024). Se hai raggiunto il punteggio minimo previsto per l’inserimento in graduatoria sei idoneo. Se non lo hai raggiunto non sei idoneo e il tuo nominativo non sarà inserito in graduatoria.

A seguito della pubblicazione della graduatoria e ad ogni successiva riassegnazione puoi essere:

  • ASSEGNATO nella tua prima preferenza. Devi perentoriamente immatricolarti entro le tempistiche e procedure indicate nel bando di concorso o nei successivi avvisi. La mancata immatricolazione equivale a rinuncia e comporta la decadenza dalla graduatoria.
  •  PRENOTATO su una scelta successiva. In questo caso puoi:
    • immatricolarti nella sede ove risulti prenotato, secondo tempistiche e modalità definite dal bando e dai successivi avvisi. In tal caso si annullano automaticamente tutte le altre preferenze espresse;
    • non immatricolarti e attendere che negli scorrimenti successivi, si rendano eventualmente disponibili dei posti in una preferenza migliore.

Tutti i candidati e le candidate, fatta eccezione per gli immatricolati e i rinunciatari, devono manifestare, secondo le tempistiche previste dal decreto ministeriale e indicate nel bando, la conferma di interesse a rimanere nella graduatoria. In assenza di conferma d’interesse il candidato decade dalla graduatoria nazionale in cui è inserito e non conserva alcun diritto all’immatricolazione.

Fase 3 - Immatricolati

1. Se sei nella posizione per immatricolarti (assegnato o prenotato) presso l’Ateneo di Verona, compila la domanda di immatricolazione su ESSE3 secondo le modalità e tempistiche indicate nel bando di concorso e nei successivi avvisi.
2. Dalla pagina “pagamenti” di ESSE3 procedere al pagamento tramite PagoPA della prima rata di tasse e contributi, entro i termini indicati per lo scorrimento della graduatoria.
3. Attendi la email di conferma di avvenuta immatricolazione che potrebbe arrivare dopo alcuni giorni, poiché gli uffici devono verificare l’idoneità della documentazione.

Studenti con disabilità o DSA
Per la richiesta di ausili consulta l'art. 6.3 del bando di ammissione.
Per informazioni si veda la pagina del Supporto per le prove di ammissione per candidati con disabilità o DSA.

Studenti non comunitari residenti in paesi non comunitari

1. Sostieni la prova nell'Ateneo dove desideri immatricolarti come indicato nella fase 1
2. Presenta domanda all’Ambasciata o Consolato di riferimento su https://www.universitaly.it entro il 17 aprile 2024 per la sessione di maggio o entro il 17 luglio 2024 per la sessione di luglio.
3. Registrati sul sistema di gestione carriere web ESSE3 entro il 22 aprile per la sessione di maggio o entro il 23 luglio per la sessione di luglio
4. Attendi la pubblicazione della graduatoria riservata ai cittadini non comunitari residenti all'estero sulla pagina del corso di studi (10 settembre 2024), sezione Iscriversi > come iscriversi
5. Se risulti vincitore o vincitrice immatricolati (vedi fase 3) secondo le modalità e tempistiche previste dal bando di ammissione e dai successivi avvisi

Attenzione:

  • prima di immatricolarti verifica, presso l’Admissions Office, l’idoneità del tuo titolo di studio, se non lo hai conseguito in Italia;
  • per immatricolarti devi inoltre dimostrare un'adeguata conoscenza della lingua italiana (livello B2). Puoi presentare una delle certificazioni previste dalla circolare MUR se ne sei in possesso (per verificarne l'idoneità puoi scrivere a admissions@ateneo.univr.it). Se invece non hai una certificazione valida devi sostenere la prova di conoscenza della lingua italiana. Le informazioni per sostenere la prova sono reperibili nella pagina Test italiano L2 per studenti non comunitari.

Laurea magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e protesi dentaria

Informazioni:

  • Data prova:

    Prima sessione: 28 maggio 2024 ore 13:00
    Seconda sessione: 30 luglio 2024 ore 13:00

    È online il database (https://domande-ap.mur.gov.it/) da cui verranno estratti i 60 quesiti (competenze di lettura e conoscenze acquisite negli studi, ragionamento logico e problemi, chimica, biologia, fisica e matematica) per i test di accesso a Medicina e Odontoiatria.

  • scadenza domanda selezione:

    Candidate e candidati con cittadinanza comunitaria ed equiparati

    1) Iscrizione prova di ammissione su www.universitaly.it: dal 3 al 17 aprile 2024  entro le ore 15:00 (GMT+2) per entrambe le sessioni
    2) Perfezionamento dell’iscrizione alla prova su Esse3 e pagamento del contributo di ammissione:
    Prima sessione: dal 3 al 22 aprile 2024 
    Seconda sessione: dal 3 aprile al 23 luglio 2024
    3) Iscrizione alla graduatoria nazionale su www.universitaly.it: dal 29 luglio 2024 al 2 settembre 2024 entro le ore 15:00 (GMT+2)

     

    Candidate e candidati non comunitari residenti all'Estero

    1) Presentazione di regolare domanda all’Ambasciata o al Consolato di riferimento su www.universitaly.it come previsto per l’a.a. 2024/2025 dalla nota MUR: 17 aprile 2024 per partecipare alla prima sessione; 17 luglio 2024 per partecipare alla seconda sessione.
    2) Iscrizione alla prova di ammissione sul portale www.universitaly.it: dal 3 al 17 aprile 2024 (ore 15:00 GMT +2)
    3) Registrazione sul sistema di gestione carriere web Esse3: 17 aprile 2024 per la prova di maggio; 17 luglio 2024 per la prova di luglio.
    4) Pagamento del contributo di ammissione: 22 aprile 2024 per la sessione di maggio; 23 luglio 2024 per la sessione di luglio.

  • Data pubblicazione prima graduatoria:10 settembre 2024

Graduatorie, scorrimenti e ripescaggi

Nessuna graduatoria ancora pubblicata

HELP center iscrizioni

Il numero unico immatricolazioni, attivo nel periodo estivo, rappresenta un riferimento univoco riguardo alle iscrizioni ai corsi, alle scadenze da rispettare e alle procedure da seguire. Un team di studentesse e studenti tutor specializzati è a disposizione per rispondere alle domande delle future matricole.

CONTATTA

FAQ - domande sull'iscrizione

Consulta le domande ricorrenti per trovare una risposta ai tuoi dubbi sulle procedure di immatricolazione e le modalità d'accesso ai vari corsi di primo e secondo livello, ad accesso libero e programmato, dell'Università di Verona.

LEGGI

Titolo necessario all'immatricolazione

Diploma di scuola secondaria superiore.

Come indicato all'art. 4 del DM 472 del 23 febbraio 2024, possono partecipare alla prova:
- coloro che sono in possesso di diploma rilasciato in Italia da un istituto di istruzione secondaria di secondo grado
- le studentesse e gli studenti dell'ultimo anno di scuola secondaria di secondo grado che conseguiranno il diploma nell'anno scolastico 2023/2024
- le persone in possesso di un titolo di studio conseguito all’estero (con almeno 12 anni di scolarità) e riconosciuto equipollente al diploma di scuola secondaria di secondo grado che si consegue in Italia, nonché coloro che lo conseguiranno nell'anno scolastico 2023/2024

Cosa sono le conoscenze di base

L'organizzazione didattica del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Odontoiatria  e protesi dentaria,  prevede che gli studenti ammessi al primo anno di corso possiedano una adeguata conoscenza  iniziale  delle discipline di base. La verifica delle conoscenze iniziali  si intende effettuata con il superamento della procedura prevista per l'ammissione.

Gli  studenti ammessi al corso che  evidenzino lacune iniziali  in Biologia  possono  comunque immatricolarsi, ma  verrà loro assegnato un obbligo formativo aggiuntivo (OFA)   che deve essere assolto entro il primo anno di corso, secondo i criteri definiti nell'avviso che sarà  pubblicato sul sito del Corso di Studi. Il mancato superamento del relativo esame  precluderà l'iscrizione al secondo anno.


Conoscenze di base richieste

Gli studenti che siano stati ammessi al Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e protesi dentaria con un punteggio, conseguito nel test di ammissione inferiore a tre punti nella disciplina di Biologia, saranno assegnati obblighi formativi aggiuntivi (OFA), da assolvere nel primo anno di corso. Il  Corso di studi istituisce attività didattiche di recupero delle conoscenze richieste per l'accesso con modalità e-learning e didattica frontale. E' necessario superare il relativo esame.


Modalità e date di verifica

Sono rese note mediante avviso pubblicato sul sito del CdS.


Come prepararsi

Scopri le iniziative di orientamento 

Per sapere tutto su corsi di studio, corsi in preparazione ai test di ammissione, servizi di ateneo e agevolazioni economiche:


International students


Conoscenze richieste, modalità’ di verifica e obblighi formativi aggiuntivi (OFA

A.A. 2024/2025

Gli studenti che siano stati ammessi al Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Odontoiatria e Protesi dentaria con un punteggio, conseguito nel test di ammissione inferiore a tre punti nella disciplina di Biologia, saranno assegnati obblighi formativi aggiuntivi (OFA), da assolvere nel primo anno di corso.
Il corso di Laurea istituisce attività didattiche di recupero delle conoscenze richieste per l’accesso, con modalità e-learning e didattica frontale. È necessario superare il relativo esame.


Trasferimenti e passaggi ad anni successivi al primo


Agevolazioni economiche