Programma

In questa sezione è possibile reperire le informazioni riguardanti il piano didattico, l'organizzazione del corso (periodo e sede), le attività didattiche (project work, verifiche periodiche, prova finale) e, se previste, sono dettagliate le informazioni sullo stage e l’iscrizione ai singoli moduli.

A.A. 2021/2022

Piano Didattico

Il piano didattico è l’insieme delle attività formative che comprendono i moduli, i laboratori e le esercitazioni, i seminari, i project work, gli stage e/o i tirocini, altri attività (visite didattiche, conferenze, ecc.. e la prova finale).

Lo sviluppo del bambino 19 Crediti

Dettaglio del Modulo+
Didattiche per lo sviluppo cognitivo e motorio con bambini da 0 a 6 anni 9 Crediti

SSD: (M-PED/03)

Dettaglio del Modulo+
Organizzazione delle attivita' per l'infanzia 6 Crediti

Dettaglio del Modulo+
Metodologia della ricerca scientifica applicata allo studio dell'infanzia 4 Crediti

Dettaglio del Modulo+
La valutazione ecologica delle attivita' nell'infanzia 6 Crediti

Dettaglio del Modulo+
Esercitazione/laboratorio/attivita' pratica su paziente 3 Crediti

Dettaglio del Modulo+
Visite aziendali/seminari o testimonianze di esperti/partecipazione a convegni 1 Crediti

Dettaglio del Modulo+
Stage 5 Crediti

Dettaglio del Modulo+
Project work 7 Crediti

Dettaglio del Modulo+
Prova finale 0 Crediti

Dettaglio del Modulo+

Codice insegnamento

4S005957

Crediti

5

Settore Scientifico Disciplinare (SSD)

NN - -

Lingua di erogazione

Italiano

Durata

Il corso ha la durata complessiva di anni: 1 e si terrà nel periodo che va dal 7 gennaio 2022 al 31 dicembre 2022.

Schema delle lezioni

Le lezioni frontali in aula si svolgono nei weekend

Periodo di svolgimento e sede

Da gennaio a dicembre 2022 (cerimonia conclusiva con consegna attestati: gennaio 2023).

Sede di svolgimento: le lezioni frontali in aula si svolgono nei weekend del periodo gennaio-giugno (con possibile estensione al periodo ottobre-novembre concordata con iscritti per prove in itinere ed eventuali ulteriori incontri a tema) presso il Dipartimento di Diagnostica e Sanità Pubblica e presso le sedi collaboranti al master da più di 5 anni e approvate dal Comitato Scientifico (ASD Laboratorio 0246/La Ghirada, Treviso, Comune di Pag. 3 a 4 Peschiera del Garda, Palazzetto dello sport/ASD Cemef/-Libertas, Verona; Coop Stefani Onlus, Noventa Vicentina.
 

Modalità di erogazione della didattica

L'insegnamento avverrà in forma blended, con lezioni in presenza (presso l'auletta Farmacologia del Dipartimento Diagnostica e SP, Policlinico Borgo Roma) associate a streaming con zoom per gli studenti che avessero problemi alla presenza. Lo stesso metodo potrà essere utilizzato in occasione di interventi "eccezionali" (tipo conferenza) di esperti italiani o stranieri effettuati durante le lezioni.

Il materiale delle lezioni sarà inoltre disponibile off line per studio da casa da parte dello studente.

Il monitoraggio e il tutoraggio delle attività richieste per la preparazione del project work e la supervisione per la preparazione dell'eventuale progetto di tirocinio saranno effettuati on line.
Tranne che per eventuali problemi pandemici, gli esami, le lezioni/esercitazioni e gli eventi previsti nel piano didattico in cui vi è attività pratica saranno effettuate in presenza.
 

Project work, verifiche periodiche, prova finale

Il project work consiste nella preparazione ed esecuzione di un progetto di attività motoria per l'infanzia preparato seguendo un format sperimentato nelle precedenti edizioni del master. Per la preparazione ci si avvale di piattaforma Moodle. Lo studente è seguito in ogni singolo passaggio della progettazione dal responsabile didattico del corso.

Verifiche periodiche: partecipazione alle attività di e-learning (forum, piattaforma Moodle) e produzione elaborati intermedi che entrano a far parte del project work.
Monitoraggio partecipazione condotto da tutor-on line che riferisce al Comitato Scientifico e/o al coordinatore di corso integrato; insieme valutano ed esprimono giudizio su qualità su attività intermedia svolta e definiscono l'ammissibilità all'esame finale.

Per la prova finale: la valutazione finale avverrà nella forma di discussione pubblica di un progetto redatto su e in forma di poster che lo studente potrà in seguito presentare a congresso scientifico e/o a potenziale finanziatore del progetto stesso. L’accesso all’esame è consentito agli studenti che hanno conseguito il 70% di partecipazione al corso (certificata da registri di presenza e/o attività online monitorata) e avuto valutazione positiva alla valutazione intermedia, effettuato stage ed esercitazioni come da documentazione fornita al Comitato Scientifico.
Inoltre per sostenere la prova finale il candidato deve presentare nella forma definitiva alla Commissione il proprio project work già discusso on line con il coordinatore didattico del corso.

Al termine dell’esame la Commissione, composta da tre componenti di cui almeno 2 sempre presenti nel corso della seduta, formula il giudizio di “IDONEO” o “NON IDONEO” e lo comunica verbalmente seduta stante al candidato. La Commissione è composta da componenti del Comitato Scientifico e viene decisa dal Direttore del corso anche sulla base delle disponibilità individuali.