Iscriversi

In questa sezione sono illustrate procedure e modalità per iscriversi al corso di studi, i requisiti richiesti in ingresso e i servizi a supporto di studentesse e studenti, anche internazionali. Sono inoltre disponibili i contatti e le FAQ utili per rispondere ad eventuali dubbi e domande sull'immatricolazione.

Modalità iscrizione

Tipo di Accesso
Il Corso di Studio in Tradizione e interpretazione dei testi letterari prevede una procedura di valutazione dei requisiti previsti. Per iscriversi al Corso di Studio è necessario, infatti, possedere degli specifici requisiti curriculari e un’adeguata preparazione personale, in difetto dei quali non è possibile procedere all’iscrizione.
Leggi i requisiti di ammissione

Iscrizione a tempo parziale
Il Corso offre inoltre la possibilità dell'iscrizione a tempo parziale, per maggiori informazioni consultare il pagina informativa.

Tasse e agevolazioni
1° Rata: 342 euro 2° e 3° Rata: Variabile Per determinare l'importo della seconda e terza rata si veda il prospetto tasse e contributi universitari pubblicati al sito contributi universitari.
Tasse e agevolazioni Simulatore tasse: Il simulatore permette il calcolo di tasse e contributi universitari in base all'ISEEU/ISEE parificato per l'a.a. 2022/2023 e non sono richieste credenziali per il suo utilizzo.
Il risultato del simulatore è assolutamente indicativo e non ufficiale.
Simulatore tasse

Come iscriversi

Tutti coloro che intendono iscriversi ad un corso di Laurea Magistrale devono iscriversi ad una procedura di valutazione dei requisiti di accesso, sul sistema web di gestione delle carriere Esse3. Tale procedura sarà attivata con l'avvio delle iscrizioni al nuovo anno accademico, dal mese di luglio 2022.

Fase 1 - Iscriviti alla procedura di valutazione dei requisiti

1. Registrati su ESSE3 utilizzando il sistema di autenticazione SPID.

2. Inserisci i dati richiesti dalla procedura di valutazione dei requisiti di accesso alle Lauree Magistrali su ESSE3 e allega l'autocertificazione (con esami sostenuti, voti e SSD, certificazione linguistica, ove richiesta) compilando il modulo presente nella sezione Avvisi e altri documenti. 

Scadenza presentazione della domanda di valutazione: 21 novembre 2022.

Il termine ultimo per le iscrizioni è il 15 dicembre 2022 (è prevista l'indennità di mora in caso di presentazione della domanda di valutazione requisiti successiva alla data di scandenza delle iscrizioni ai corsi di studio ad accesso libero fissata dal calendario accademico).
NB: Non appena la domanda sarà correttamente inviata, la richiesta passerà di default allo stato "prova da effettuare"; questo NON significa che deve essere sostenuta una prova, è soltanto un'etichetta creata dal sistema.
Quando la domanda sarà presa in carico dalla Segreteria dei Corsi di Studio di competenza, passerà ad uno degli status come specificati al punto 3.
3. Verifica l’esito della valutazione in Esse3. Il tuo status potrà essere:

  • IN VALUTAZIONE” quando la domanda viene presa in carico dalla Segreteria dei Corsi di Studio per la verifica della documentazione presentata e dei requisiti di accesso.
  • La domanda rimarrà “IN VALUTAZIONE” nei seguenti casi:
    • quando manca il colloquio: lo studente è tenuto a sostenere il colloquio se (1) al momento della domanda di procedura di valutazione dei requisiti, non ha ancora conseguito il titolo triennale; (2) se in possesso di titolo di laurea in una classe diversa dalle classi specifiche per l’esonero (vedi “Modalità e date di verifica"); (3) se il punteggio di laurea è inferiore a 100/110.
    • in caso di domanda incompleta: ad esempio, per mancanza della certificazione linguistica o indicazione dei settori scientifico disciplinari; lo studente sarà contattato all’indirizzo e-mail personale dalla segreteria di competenza.
  • RESPINTO” se i requisiti curriculari non sono soddisfatti; non sarà pertanto possibile procedere con l’immatricolazione.
  • "ESONERATO” quando tutti i requisiti sono considerati assolti; lo studente potrà quindi procedere con l’immatricolazione.

            In caso di status “Esonerato” ma sotto condizione perché non ancora laureato, l’immatricolazione sarà condizionata al conseguimento del titolo di studio nei termini previsti.

Fase 2 - Immatricolati

4. Immatricolati su ESSE3 entro la data stabilita nel calendario accademico. È necessario allegare la scansione di una fototessera con le caratteristiche indicate nel documento "Istruzioni acquisizione foto"  

5. Dalla pagina “pagamenti” di ESSE3 procedi al pagamento tramite PagoPA della prima rata, entro i termini indicati nel bando di ammissione.

6. Attendi la email di conferma di avvenuta immatricolazione. Attenzione: la conferma potrebbe arrivare dopo alcuni giorni, poiché gli uffici devono verificare l’idoneità della documentazione.

Immatricolazione sotto condizione (in attesa di conseguimento del titolo triennale)

Gli studenti possono immatricolarsi all’a.a. 2022/2023 e pagare la prima rata nella carriera magistrale (NON LA PRIMA RATA DELLA CARRIERA TRIENNALE) entro la scadenza indicata nel calendario accademico. Lo studente deve conseguire il titolo triennale entro il 30 aprile 2023.

Possono verificarsi i seguenti casi:

- per coloro che si laureano presso l'Ateneo di Verona è prevista l'attivazione d’ufficio della carriera magistrale al conseguimento del titolo triennale;

- coloro che si laureano in un altro Ateneo devono necessariamente comunicare, entro il 30 aprile 2023, tramite help-desk l’avvenuto conseguimento del titolo triennale.

Studenti non comunitari residenti in paesi non comunitari

1. presenta domanda all’Ambasciata o Consolato di riferimento su UNIVERSITALY: https://www.universitaly.it/index.php/registration/firststep;

l'International Student Desk dell'Ateneo di Verona verificherà l'idoneità del tuo titolo di studio e i requisiti per l'accesso;

2. sostieni la prova di conoscenza della lingua italiana organizzata da CISIA, se non sei esonerato, secondo le modalità indicate più avanti. È online su cisiaonline.it, nella sezione “Altri test”, la pagina dedicata al test di Italiano L2;

3. se la valutazione del titolo e dei requisiti è positiva, procedi alla registrazione della tua anagrafica su ESSE3;

4. attendi la email di conferma dell’immatricolazione.

TEST DI ACCERTAMENTO DELLA LINGUA ITALIANA - Studenti non comunitari residenti in paesi non comunitari
Gli studenti non comunitari residenti in paesi non comunitari che NON sono stati esonerati dal test di accertamento della lingua italiana (test ITA-L2@CASA), dovranno obbligatoriamente sostenere tale test.
Le informazioni per sostenere la prova sono reperibili nella pagina Test italiano L2 per studenti non comunitari.

 

Documenti e avvisi

HELP center iscrizioni

Il numero unico immatricolazioni, attivo nel periodo estivo, rappresenta un riferimento univoco riguardo alle iscrizioni ai corsi, alle scadenze da rispettare e alle procedure da seguire. Un team di studentesse e studenti tutor specializzati è a disposizione per rispondere alle domande delle future matricole.

CONTATTA

FAQ - domande sull'iscrizione

Consulta le domande ricorrenti per trovare una risposta ai tuoi dubbi sulle procedure di immatricolazione e le modalità d'accesso ai vari corsi di primo e secondo livello, ad accesso libero e programmato, dell'Università di Verona.

LEGGI

Titolo necessario all'immatricolazione

Laurea o diploma universitario di durata triennale, o altro titolo acquisito all’estero e riconosciuto idoneo.


Requisiti per l’ammissione

È necessario possedere degli specifici requisiti curriculari e un’adeguata preparazione personale, in difetto dei quali non è possibile procedere all’iscrizione.

Se il corso di studio è a numero programmato, la verifica dell'adeguatezza della personale preparazione può essere integrata nella prova di ammissione.

Le modalità per verificare i requisiti e l’adeguatezza della preparazione sono specifiche per ogni corso di studio. 
Non sono ammesse iscrizioni di laureati di primo livello in presenza di debiti formativi, sia per quanto riguarda il possesso dei requisiti curriculari, sia per quanto riguarda il possesso dell’adeguata preparazione iniziale.


Requisiti curriculari

 

Per tutti gli indirizzi:

- il possesso di requisiti curriculari per un totale di 42 (quarantadue) CFU identificati nei seguenti SSD:
L-FIL-LET/02-Lingua e letteratura greca; L-FIL-LET/04-Lingua e letteratura latina; L-FIL-LET/05-Filologia classica; L-FIL-LET/06-Letteratura cristiana antica; L-FIL-LET/07-Civiltà bizantina; L-FIL-LET/08-Letteratura latina medievale e umanistica; L-FIL-LET/09-Filologia e linguistica romanza; L-FIL-LET/10-Letteratura italiana; L-FIL-LET/11-Letteratura italiana contemporanea; L-FIL-LET/12-Linguistica italiana; L-FIL-LET/13-Filologia della letteratura italiana; L-FIL-LET/14-Critica letteraria e letterature comparate; L-FIL-LET/15-Filologia germanica; L-LIN/01-Glottologia e linguistica; L-LIN/02-Didattica delle lingue moderne; L-LIN/03-Letteratura francese; L-LIN/04-Lingua e traduzione: lingua francese; L-LIN/05-Letteratura spagnola; L-LIN/06-Lingua e letterature ispano-americane; L-LIN/07-Lingua e traduzione: lingua spagnola; L-LIN/08-Letterature portoghese e brasiliana; L-LIN/09-Lingua e traduzione: lingue portoghese e brasiliana; L-LIN/10-Letteratura inglese; L-LIN/11-Lingue e letterature anglo-americane; L-LIN/12-Lingua e traduzione: lingua inglese; L-LIN/13-Letteratura tedesca; L-LIN/14-Lingua e traduzione: lingua tedesca; L-LIN/17-Lingua e letteratura romena; L-LIN/18-Lingua e letteratura albanese; L-LIN/20-Lingua e letteratura neogreca; L-LIN/21-Slavistica

- e, inoltre, almeno 18 (diciotto) CFU complessivi nei SSD:
L-ANT/02-Storia greca; L-ANT/03-Storia romana; L-OR/01-Storia del vicino oriente antico; M-GGR/01-Geografia; M-GGR/02-Geografia economico-politica; M-STO/01-Storia medievale; M-STO/02-Storia moderna; M-STO/04-Storia contemporanea; L-ANT/07-Archeologia classica; L-ART/01-Storia dell’arte medievale; L-ART/02-Storia dell’arte moderna; L-ART/03-Storia dell’arte contemporanea; L-ART/05-Discipline dello spettacolo; L-ART/06-Cinema, fotografia e televisione; L-ART/07-Musicologia e storia della musica


 curriculum Internazionale Italo-Tedesco:
Oltre ai requisiti indicati per tutti gli indirizzi, il seguente requisito specifico:
- livello B1 informatizzato di lingua tedesca.

La candidatura dovrà essere inviata entro il 30 giugno 2022 all'indirizzo didattica.lettere@ateneo.univr.it, allegando un curriculum in italiano o in tedesco e l'autocertificazione dei requisiti curricolari.


curriculum Internazionale Italo-Svizzero
Oltre ai requisiti indicati per tutti gli indirizzi, il seguente requisito specifico:
- livello B1 informatizzato di lingua francese.

La candidatura dovrà essere inviata entro il 30 giugno 2022 all'indirizzo didattica.lettere@ateneo.univr.it, allegando un curriculum in italiano o in francese e l'autocertificazione dei requisiti curricolari.


Modalità e date di verifica

Il possesso di un'adeguata preparazione iniziale sarà oggetto di verifica mediante un colloquio, che mira a verificare le conoscenze di base dello studente. Dal colloquio saranno esonerati solo i laureati quadriennali in Lettere dell'ordinamento ante D.M. 509/99 e i laureati di primo livello nelle classi 5 D.M. 509/99 e L-10 D.M. 270/04 con punteggio di laurea pari o superiore a 100/110 (cento/110).

Date verifica della preparazione iniziale (colloquio):

21 settembre, 26 ottobre, 30 novembre 2022

Per il calendario dettagliato vedi al LINK [apre una nuova pagina]


International students


Agevolazioni economiche