Studying at the University of Verona

Here you can find information on the organisational aspects of the Programme, lecture timetables, learning activities and useful contact details for your time at the University, from enrolment to graduation.

A.A. 2020/2021

Academic calendar

The academic calendar shows the deadlines and scheduled events that are relevant to students, teaching and technical-administrative staff of the University. Public holidays and University closures are also indicated. The academic year normally begins on 1 October each year and ends on 30 September of the following year.

Academic calendar

Course calendar

The Academic Calendar sets out the degree programme lecture and exam timetables, as well as the relevant university closure dates..

Definition of lesson periods
Period From To
1° ANNO 1° SEMESTRE Oct 1, 2020 Dec 18, 2020
2° ANNO 1° SEMESTRE Oct 1, 2020 Dec 18, 2020
3° ANNO 1° SEMESTRE Nov 18, 2020 Dec 22, 2020
2° ANNO 2° SEMESTRE Feb 1, 2021 Mar 28, 2021
1° ANNO 2° SEMESTRE Mar 1, 2021 Apr 26, 2021
3° ANNO 2° SEMESTRE Mar 29, 2021 May 2, 2021

Exam calendar

Exam dates and rounds are managed by the relevant Medicine Teaching and Student Services Unit.
To view all the exam sessions available, please use the Exam dashboard on ESSE3.
If you forgot your login details or have problems logging in, please contact the relevant IT HelpDesk, or check the login details recovery web page.

Exam calendar

Should you have any doubts or questions, please check the Enrolment FAQs

Academic staff

A B C D F G M P R S T U V Z

Accordini Simone

simone.accordini@univr.it +39 045 8027657

Adami Anna

anna.adami@univr.it 045 802 7236

Antonelli Alessandro

alessandro.antonelli@univr.it +39 045 812 7702/3

Antoniazzi Franco

franco.antoniazzi@univr.it +39 045 812 7811-7131

Barresi Valeria

valeria.barresi@univr.it 045 812 1964

Bombieri Cristina

cristina.bombieri@univr.it 045-8027209

Bonifacio Massimiliano

massimiliano.bonifacio@univr.it +39 045 812 4034

Boschi Federico

federico.boschi@univr.it +39 045 802 7816 - 7272 (lab.)

Bottani Emanuela

emanuela.bottani@univr.it 045 802 7608

Bravi Elena

elena.bravi@apss.tn.it

Busa Emanuela

emanuelabusa@virgilio.it

Cafaro Daniela

daniela.cafaro@univr.it 0458128121

Calderan Laura

laura.calderan@univr.it 0458027562

Camoglio Francesco Saverio

francesco.camoglio@univr.it +39 045 812 7129-7130-7318

Carfagna Marina

mcarfagna@ausl-cesena.emr.it

Dando Ilaria

ilaria.dando@univr.it +39 045 802 7169

Fava Cristiano

cristiano.fava@univr.it +39 045 8124732

Franchi Massimo Piergiuseppe

massimo.franchi@univr.it +39 045 812 2720

Gibellini Davide

davide.gibellini@univr.it +390458027559

Maffeis Claudio

claudio.maffeis@univr.it +39 045 812 7664

Malleo Giuseppe

giuseppe.malleo@univr.it +39 0458126008

Mariotti Raffaella

raffaella.mariotti@univr.it 0458027164

Montagnana Martina

martina.montagnana@univr.it +39 045 812 6698

Pietrobelli Angelo

angelo.pietrobelli@univr.it +39 045 812 7125

Poli Albino

albino.poli@univr.it 045 8027658

Poltronieri Roberto

roberto.poltronieri@univr.it +39 0458027146

Protopapa Venera

venera.protopapa@univr.it 0458028883

Raffaelli Ricciarda

ricciarda.raffaelli@univr.it +39 045 812 2720

Righi Elda

elda.righi@univr.it

Sboarina Andrea

andrea.sboarina@univr.it +39 045 802 7291

Schweiger Vittorio

vittorio.schweiger@univr.it +39 045 812 4311

Tagliaro Franco

franco.tagliaro@univr.it 045 8124618-045 8124246

Tosato Sarah

sarah.tosato@univr.it 045 8124441

Turco Alberto

alberto.turco@univr.it 0458027189

Uccella Stefano

stefano.uccella@univr.it 045 8122707

Urli Nadia

nadia.urli@univr.it +39 045 812 4736 - +39 045 812 4408

Valletta Sabrina

sabrina.valletta@ospedaleuniverona.it 0458027236

Zamboni Giulia

giulia.zamboni@univr.it 0458124301

Zanconato Giovanni

giovanni.zanconato@univr.it +39 045 812 2720

Zoppini Giacomo

giacomo.zoppini@univr.it +39 045 8123115

Study Plan

The Study Plan includes all modules, teaching and learning activities that each student will need to undertake during their time at the University. Please select your Study Plan based on your enrolment year.

ModulesCreditsTAFSSD
7
B
(INF/01 ,MED/40 ,MED/47)
6
A/B
(MED/40 ,MED/41 ,MED/47)
6
A/B/C
(MED/20 ,MED/38 ,MED/47)
7
B
(MED/40 ,MED/47)
5
B
(BIO/14 ,MED/05 ,MED/09 ,MED/40 ,MED/49)
8
A/B
(MED/13 ,MED/17 ,MED/18 ,MED/24 ,MED/25 ,MED/47)

2° Year

ModulesCreditsTAFSSD
7
B
(INF/01 ,MED/40 ,MED/47)
6
A/B
(MED/40 ,MED/41 ,MED/47)
6
A/B/C
(MED/20 ,MED/38 ,MED/47)
7
B
(MED/40 ,MED/47)
5
B
(BIO/14 ,MED/05 ,MED/09 ,MED/40 ,MED/49)
8
A/B
(MED/13 ,MED/17 ,MED/18 ,MED/24 ,MED/25 ,MED/47)

Legend | Type of training activity (TTA)

TAF (Type of Educational Activity) All courses and activities are classified into different types of educational activities, indicated by a letter.




SPlacements in companies, public or private institutions and professional associations

Teaching code

4S000537

Credits

6

The teaching is organized as follows:

Chirurgia pediatrica generale

Credits

1

Period

2° ANNO 1° SEMESTRE

Medicina prenatale e neonatologia

Credits

2

Period

2° ANNO 1° SEMESTRE

Academic staff

Franco Antoniazzi

Assistenza e sostegno all'allattamento

Credits

2

Period

2° ANNO 1° SEMESTRE

Academic staff

Daniela Dainese

Patologia neonatale

Credits

1

Period

2° ANNO 1° SEMESTRE

Academic staff

Claudio Maffeis

Learning outcomes

Il Corso si prefigge di fornire agli studenti una preparazione culturale riguardante la gestione del neonato sano e del neonato patologico. Verrà posta l’attenzione sull’alimentazione del neonato, secondo le indicazioni OMS/BFHI, guidando lo studente ad acquisire competenze per la promozione e il sostegno dell’allattamento. Verranno affrontate le principali patologie, mediche e chirurgiche, del neonato, con particolare attenzione alle condizioni epidemiologicamente più frequenti. MODULO CHIRURGIA PEDIATRICA GENERALE: Il corso si pone l’obiettivo di fare acquisire conoscenze sulle principali malformazioni congenite di interesse chirurgico nei pazienti pediatrici, dalla diagnosi prenatale al trattamento chirurgico. Il corso verterà sulle malformazioni principali a carico del tratto gastrointestinale, genito-urinario e respiratorio. MODULO MEDICINA PRENATALE E NEONATOLOGIA: Il Corso si prefigge di fornire agli Studenti una preparazione culturale ed un bagaglio pratico riguardante la gestione ostetrica del neonato sano e del neonato patologico sia esso prematuro oppure affetto da patologie endocrine - metaboliche - alterazioni cromosomiche. Inoltre si prefigge di fornire le formazioni e le conoscenze su vaccini e malattie esantematiche dell'età infantile, in modo da poter informare le mamme dei rischi del non vaccinare e dei benefici dei vaccini. Il Corso fornirà anche la possibilità di imparare la manovra di disostruzione delle vie aeree da corpo estraneo. MODULO PATOLOGIA NEONATALE: L’obiettivo del corso è fare acquisire allo studente le conoscenze relative alle principali patologie del neonato a livello respiratorio, cardiocircolatorio, metabolico, neurologico, ortopedico, infettivologico, ematologico. Lo studente sarà guidato a conoscere ed comprendere le informazioni basilari necessarie per porre diagnosi differenziale nelle principali patologie riscontrabili nel neonato e a conoscere gli aspetti terapeutici di base nelle principali patologie riscontrabili nel neonato. Verranno inoltre fornite conoscenze per comprendere i fattori di rischio di patologia neonatale, legati alla madre, al periodo della gravidanza e al parto ( neonato prematuro, neonato piccolo e grande per età gestazionale, neonato di madre diabetica). MODULO ASSISTENZA E SOSTEGNO ALL'ALLATTAMENTO: L'insegnamento si propone di fornire le basi culturali per conoscere, promuovere, proteggere e sostenere l'allattamento, alla luce della medicina basata su prove di efficacia, delle linee guida e delle raccomandazioni OMS e OMS Unicef; lo Studente imparerà ad applicare le conoscenze della fisiologia della lattazione per sostenere l'avvio e il mantenimento della lattazione e saprà descrivere e valutare le situazioni particolari (di mamma e bambino) che possono avere un impatto sull'allattamento. I contenuti di questo insegnamento sono collegati a quelli di "Assistenza ostetrica al parto e al puerperio" (capire come le pratiche ostetriche al travaglio parto possono influenzare la capacità di allattare). Obiettivo del modulo è guidare lo studente tradurre la conoscenza acquisita in pratiche cliniche, anche attraverso attività di gruppo ed esperienziali.

Bibliografia

Reference texts
Author Title Publishing house Year ISBN Notes
Ottolenghi A. L’essenziale in Chirurgia Pediatrica Ed Cortina 2000
Badon - Cesaro Assistenza infermieristica in pediatria (Edizione 2) Casa Editrice Ambrosiana 2015 978-88-08-18360-6
OMS UNICEF Manuale del partecipante, corso 20 ore WHO 2009
OMS/UNICEF PROMOZIONE E SOSTEGNO DELL’ALLATTAMENTO IN UN OSPEDALE AMICO DEI BAMBINI UN CORSO DI 20 ORE PER IL PERSONALE DELLA MATERNITÁ WHO 2009
Castello M.A. , Duse M. Manuale di Pediatria (Edizione 1) Piccin Nuova Libraria SpA, Padova 2015 9788829923342
Marcadante K.J, Kliegman R.M. et al. Nelson Essential of Pediatrics (Edizione 18) Elsevier 2015

Type D and Type F activities

Modules not yet included

Career prospects


Module/Programme news

News for students

There you will find information, resources and services useful during your time at the University (Student’s exam record, your study plan on ESSE3, Distance Learning courses, university email account, office forms, administrative procedures, etc.). You can log into MyUnivr with your GIA login details.

Gestione carriere


Orario lezioni, appelli d’esame

La frequenza in aula delle lezioni è prevista per tutti i Corsi di Studio e per tutti i relativi anni;
• le attività pratiche si svolgono in presenza;
• è assicurata la registrazione e la pubblicazione immediata delle lezioni per un tempo limitato e comunque non inferiore a un mese, consentendo così a studentesse e studenti che non riescono a frequentare in presenza per limiti logistici e/o per il principio di turnazione sopra menzionato di fruirne.
Le studentesse e gli studenti con esigenze 2 specifiche (disabilità e DSA) che dovessero aver bisogno di maggiore tempo per la consultazione delle lezioni registrate potranno contattare l’UO Inclusione e Accessibilità per farne richiesta;
• studentesse e studenti devono obbligatoriamente prenotare il posto in aula;
• è data priorità di accesso all’aula alle seguenti categorie: o studentesse e studenti con esigenze specifiche, per facilitare l’apprendimento che potrebbe essere più difficile se impartito a distanza; o studentesse e studenti internazionali, perché vengono appositamente dall’estero per seguire i nostri corsi.
Il sistema di “prenotazione posto in aula”, tramite l’applicazione, prevedrà la prenotazione da parte dello studente con un anticipo di 5 gg rispetto alla lezione di interesse.

Propedeuticità in vigore dalla Coorte 2021/22
 

Orario lezioni, appelli d’esame A.A. 2020/21

Orario lezioni, appelli d’esame A.A. 2021/22

Tirocinio professionalizzante

Durante l'esperienza di tirocinio la supervisione dello studente è garantita da un sistema di tutorato articolato su 2 o 3 livelli e, di norma, assunto da operatori dello stesso profilo professionale degli studenti:

Tutor professionale con competenze avanzate sia pedagogiche che professionali; collabora all'organizzazione e gestione dei tirocini, alla progettazione e conduzione di laboratori di formazione professionale. Seleziona le opportunità formative, integra l'esperienza pratica con la teoria appresa, presidia in particolare le prime fasi di apprendimento di un intervento o di una competenza. Si occupa dei processi di apprendimento degli studenti in difficoltà, facilita i processi di valutazione dell'apprendimento in tirocinio e tiene i rapporti con le sedi di tirocinio. I Tutor Professionali sono scelti in accordo con le strutture sanitarie presso cui si svolge l'attività formativa e assegnati con incarichi triennali alla struttura didattica.

Guida di Tirocinio/tutor clinico è l'operatore che guida lo studente nella sede di tirocinio mentre svolge le sue normali attività lavorative. E' garante della sicurezza dello studente e degli utenti, vigila affinché gli utenti ricevano una prestazione di qualità anche quando essa venga delegata agli studenti, si assicura che gli stessi siano informati e diano il loro consenso ad essere assistiti da uno studente.
Al termine di ciascun anno di corso viene effettuata una valutazione certificativa per accertare i livelli raggiunti dallo studente nello sviluppo delle competenze professionali attese.

Tutor CdS Ostetricia: Dott.ssa Sabrina Valletta

Per ulteriori informazioni consultare la pagina del servizo 

Attachments


Graduation


Further services

I servizi e le attività di orientamento sono pensati per fornire alle future matricole gli strumenti e le informazioni che consentano loro di compiere una scelta consapevole del corso di studi universitario.