Iscriversi

In questa sezione sono illustrate procedure e modalità per iscriversi al corso di studi, i requisiti richiesti in ingresso e i servizi a supporto di studentesse e studenti, anche internazionali. Sono inoltre disponibili i contatti e le FAQ utili per rispondere ad eventuali dubbi e domande sull'immatricolazione.

Modalità iscrizione

Tipo di Accesso
Il Corso di Studio in Diritto per le tecnologie e l'innovazione sostenibile  prevede una procedura di valutazione dei requisiti previsti. Per iscriversi al Corso di Studio è necessario, infatti, possedere degli specifici requisiti curriculari e un’adeguata preparazione personale, in difetto dei quali non è possibile procedere all’iscrizione.
Leggi i requisiti di ammissione

Iscrizione a tempo parziale
Il Corso offre inoltre la possibilità dell'iscrizione a tempo parziale, per maggiori informazioni consultare il pagina informativa.

Come iscriversi

Tutti coloro che intendono iscriversi ad un corso di Laurea Magistrale devono iscriversi ad una procedura di valutazione dei requisiti di accesso, sul sistema web di gestione delle carriere Esse3.  

Tale procedura sarà attivata con l'avvio delle iscrizioni al nuovo anno accademico a partire dal 12 luglio 2023 e fino alla scadenza prevista dal calendario accademico.

Fase 1 - Iscriviti alla procedura di valutazione dei requisiti di accesso

1. Registrati su ESSE3 utilizzando il sistema di autenticazione SPID.

2. Compila la procedura di valutazione dei requisiti di accesso alle Lauree Magistrali su ESSE3 e allega la documentazione richiesta. 

Agli studenti che non hanno conseguito la laurea triennale presso l’Università di Verona è richiesta la compilazione di un’autocertificazione degli esami svolti. Il link per scaricare il modulo è indicato in ESSE3, nella procedura di valutazione dei requisiti di accesso.

NB: Non appena la tua domanda sarà correttamente inviata, la tua richiesta passerà di default allo stato "prova da effettuare” (questo non significa che devi sostenere una prova, ma è soltanto un’etichetta creata dal sistema).  

Quando la domanda sarà presa in carico dalla Segreteria, passerà ad uno degli status riportati al punto 3.

3. Verifica l’esito della valutazione in Esse3. Il tuo status potrà essere:

•    “IN VALUTAZIONE” se la domanda è stata visionata ma risulta incompleta (esami ancora da verbalizzare, certificazione mancante) o necessita del superamento della prova di valutazione della preparazione personale. Se necessario, la Segreteria dei Corsi di studio di Economia ti contatterà personalmente.

•    “RESPINTO” se i requisiti curriculari non sono soddisfatti; non sarà più possibile procedere con l’immatricolazione.

•    "ESONERATO” se, una volta verificata la documentazione, tutti i requisiti (sia curriculari che di verifica della preparazione personale) vengono considerati assolti.

4. Sostieni il colloquio di verifica della preparazione personale se il tuo status sarà “in valutazione” e ti verrà richiesto via mail.

Fase 2 - Immatricolati

5. Quando lo stato della tua pratica passerà ad “esonerato” immatricolati su ESSE3 entro la data stabilita nel calendario accademico. È necessario allegare la scansione di una fototessera con le caratteristiche indicate nel documento "Istruzioni acquisizione foto"

6. Dalla pagina “pagamenti” di ESSE3 procedi al pagamento tramite PagoPA della prima rata, entro i termini indicati nel calendario accademico.

7. Attendi la email di conferma di avvenuta immatricolazione. Attenzione: la conferma potrebbe arrivare dopo alcuni giorni, poiché gli uffici devono verificare l’idoneità della documentazione.

 

Studenti non comunitari residenti in paesi non comunitari

1. presenta domanda all’Ambasciata o Consolato di riferimento su UNIVERSITALY: https://www.universitaly.it/index.php/registration/firststep;

2. sostieni la prova di conoscenza della lingua italiana organizzata da CISIA, se non sei esonerato. È online su cisiaonline.it, nella sezione “Altri test”, la pagina dedicata al test di Italiano L2; le informazioni per sostenere la prova sono reperibili nella pagina Test italiano L2 per studenti non comunitari.

3. verifica, presso l'International Student Desk dell’Ateneo di Verona, l’idoneità del tuo titolo di studio;

4. procedi alla registrazione della tua anagrafica su ESSE3;

5. attendi la email di conferma dell’immatricolazione.

HELP center iscrizioni

Il numero unico immatricolazioni, attivo nel periodo estivo, rappresenta un riferimento univoco riguardo alle iscrizioni ai corsi, alle scadenze da rispettare e alle procedure da seguire. Un team di studentesse e studenti tutor specializzati è a disposizione per rispondere alle domande delle future matricole.

CONTATTA

FAQ - domande sull'iscrizione

Consulta le domande ricorrenti per trovare una risposta ai tuoi dubbi sulle procedure di immatricolazione e le modalità d'accesso ai vari corsi di primo e secondo livello, ad accesso libero e programmato, dell'Università di Verona.

LEGGI

Titolo necessario all'immatricolazione

Per essere ammessi al corso di laurea magistrale occorre essere in possesso della laurea o del diploma universitario di durata triennale, o altro titolo acquisito all'estero e riconosciuto idoneo, conseguita o da conseguire entro l'ultima sessione di laurea utile per l'a.a.2022/2023.


Requisiti per l’ammissione

È necessario possedere degli specifici requisiti curriculari e un’adeguata preparazione personale, in difetto dei quali non è possibile procedere all’iscrizione.
Per gli studenti provenienti da corsi di studio esteri, occorre essere in possesso di un titolo di studio estero riconosciuto idoneo.


Requisiti curriculari

Per essere ammessi al Corso di Laurea magistrale in Diritto per le tecnologie e l'innovazione sostenibile e' necessario essere in possesso di una laurea conseguita nella classi ex DM 270/2004 in: Scienze giuridiche (L-14); Giurisprudenza (LMG/01); Scienze dell'Economia e della Gestione Aziendale (L-18); Scienze economiche (L-33); Scienze dell'Amministrazione e dell'Organizzazione (L-16); Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali (L-36); Servizio sociale (L-39) - ovvero nelle corrispondenti classi ex DM 509/1999: 02 Scienze dei servizi giuridici, 31 Scienze giuridiche; 22/S Giurisprudenza; 19 Scienze dell'amministrazione, 17 Scienze dell'economia e della gestione aziendale, 28 Scienze economiche, 15 Scienze politiche e delle relazioni internazionali, 6 Scienze del servizio sociale; nonche' nelle corrispondenti lauree quadriennali in Giurisprudenza, Economia e commercio, Economia aziendale, Scienze politiche. Completano i titoli per accedere la L-20 Classe delle Lauree in Scienze della Comunicazione, L-11 Classe delle Lauree in Lingue e culture moderne.

Gli studenti provenienti da diverse classi di laurea, potranno accedere al corso di laurea magistrale, a condizione che abbiano comunque conseguito almeno 30 CFU indistintamente nei settori contrassegnati come IUS (diversi da IUS/01, IUS/04, IUS/08, IUS/09, IUS/10, IUS/21), SECS-P, SECS-S, SPS, M-PSI, M-GGR, M-STO, L-LIN e 30 CFU in insegnamenti di settori scientifico-disciplinari IUS (di cui: almeno 6 CFU nel settore IUS/01 e almeno 6 CFU nei settori IUS/04, IUS/08, IUS/09, IUS/10, IUS/21).


Preparazione personale

Gli studenti devono possedere una conoscenza di base della lingua inglese, attestata dal superamento di esami universitari, superati anche con valutazione di idoneita' nel percorso triennale, ovvero sostenuti e superati al di fuori del percorso curriculare, ovvero attestata mediante certificazioni linguistiche rilasciate da strutture extrauniversitarie di livello pari o superiore a B1.In mancanza di tali requisiti, l'ammissione e' subordinata alla verifica della conoscenza della lingua inglese nell'ambito della verifica della preparazione personale.


Modalità e date di verifica

Gli studenti in possesso del titolo di studio in una delle classi indicate espressamente nei requisiti curriculari previsti che soddisfino i requisiti di preparazione personale sono ammessi senza ulteriori adempimenti, a condizione che abbiano superato l'esame di laurea con un voto uguale o superiore a 99/110.

Per gli studenti che abbiano ottenuto votazioni inferiori, ovvero per studenti provenienti da altre classi di laurea, è prevista una prova di verifica della preparazione iniziale, consistente in un colloquio/test che verta sulla verifica delle conoscenze giuridiche di base, in riferimento al materiale bibliografico indicato sul sito web del corso di studi per la preparazione alla prva di verifica. Per tutti coloro che sono in difetto del requisito nel colloquio verrà accertata altresì la conoscenza della lingua inglese.

MATERIALE BIBLIOGRAFICO PER PROVA DI ACCESSO - Comunicazione
La prova di verifica della preparazione iniziale è diretta a verificare l'attitudine del candidato a frequentare con profitto il Corso di Studio accertando che possieda un adeguato livello di competenze metodologiche di base relative allo studio delle discipline giuridiche. 

A tal fine, tenuto conto degli obiettivi formativi del Corso di Studio, la Commissione che presiede al colloquio dialogherà con il candidato per verificare se il medesimo è in grado di contestualizzare gli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite per lo Sviluppo sostenibile nel quadro delle sfide giuridiche dei prossimi anni e delle conoscenze giuridiche già in suo possesso.   

Per la preparazione, si consiglia la lettura del seguente materiale bibliografico (da consultare, a scelta del candidato, in lingua italiana o in lingua inglese):

- A/RES/70/1 - Trasformare il nostro mondo: l’Agenda 2030 per lo Sviluppo [Testo Italiano] - link: https://www.corsi.univr.it/documenti/IscrizCS/avvisi/avvisi934458.pdf
- A/RES/70/1 - Transforming our world: the 2030 Agenda for Sustainable Development [English Text] - link: https://www.corsi.univr.it/documenti/IscrizCS/avvisi/avvisi934458.pdf
- Enciclopedia online Treccani, voce Sostenibilità, in https://www.treccani.it/enciclopedia/sostenibilita_%28Enciclopedia-Italiana%29/
- Enciclopedia online Treccani, voce Sviluppo sostenibile, in https://www.treccani.it/enciclopedia/sviluppo-sostenibile/ 

Come ulteriore materiale soltanto facoltativo di approfondimento, si consiglia la lettura (per le parti di interesse) del Dossier:
- Camera dei Deputati - XVIII Legislatura - Documentazione e ricerche, L’agenda globale per lo sviluppo sostenibile, Quinta edizione, n. 89 Novembre 2020 - link: https://www.corsi.univr.it/documenti/IscrizCS/avvisi/avvisi552062.pdf


International students


Agevolazioni economiche