Studying at the University of Verona

Here you can find information on the organisational aspects of the Programme, lecture timetables, learning activities and useful contact details for your time at the University, from enrolment to graduation.

A.A. 2009/2010

Academic calendar

The academic calendar shows the deadlines and scheduled events that are relevant to students, teaching and technical-administrative staff of the University. Public holidays and University closures are also indicated. The academic year normally begins on 1 October each year and ends on 30 September of the following year.

Academic calendar

Course calendar

The Academic Calendar sets out the degree programme lecture and exam timetables, as well as the relevant university closure dates..

Definition of lesson periods
Period From To
I quadrimestre Oct 1, 2009 Nov 27, 2009
II quadrimestre Jan 7, 2010 Mar 5, 2010
III quadrimestre Apr 7, 2010 Jun 4, 2010
Exam sessions
Session From To
Sessione invernale Nov 30, 2009 Dec 17, 2009
Sessione primaverile Mar 8, 2010 Apr 1, 2010
Sessione estiva Jun 7, 2010 Jul 16, 2010
Sessione autunnale Aug 30, 2010 Sep 30, 2010
Degree sessions
Session From To
Sessione Primaverile (straordinaria) Mar 8, 2010 Mar 19, 2010
Sessione Estiva Jul 15, 2010 Jul 29, 2010
Sessione Autunnale Oct 11, 2010 Oct 22, 2010
Sessione Invernale Feb 7, 2011 Feb 18, 2011
Holidays
Period From To
Immacolata Dec 8, 2009 Dec 8, 2009
Vacanze Natalizie Dec 21, 2009 Jan 6, 2010
Vacanze Pasquali Apr 2, 2010 Apr 6, 2010
Santo Patrono May 21, 2010 May 21, 2010
Festa della Repubblica Jun 2, 2010 Jun 2, 2010
Vacanze Estive Aug 9, 2010 Aug 15, 2010

Exam calendar

Exam dates and rounds are managed by the relevant Exercise Science Teaching and Student Services Unit.
To view all the exam sessions available, please use the Exam dashboard on ESSE3.
If you forgot your login details or have problems logging in, please contact the relevant IT HelpDesk, or check the login details recovery web page.

Exam calendar

Should you have any doubts or questions, please check the Enrolment FAQs

Academic staff

A B C D G L M N P R S Z

Ardigo' Luca Paolo

luca.ardigo@univr.it +39 045 842 5117

Azzini Anna Maria

annamaria.azzini@univr.it +39 045 8128275

Bertinato Luciano

luciano.bertinato@univr.it +39 0458425168

Buffelli Mario Rosario

mario.buffelli@univr.it +39 0458027268

Capelli Carlo

carlo.capelli@univr.it +39 045 8425140

Carra Damiano

damiano.carra@univr.it +39 045 802 7059

Cesari Paola

paola.cesari@univr.it 045 8425124

Cesaro Franco

f.cesaro@studiocesaro.it

Chiamulera Cristiano

cristiano.chiamulera@univr.it +39 045 8027277

Cuoghi Ezio

ezio.cuoghi@tin.it

Donadelli Massimo

massimo.donadelli@univr.it 0458027281

Donati Donatella

donatella.donati@univr.it 045 8425168

Girelli Massimo

massimo.girelli@univr.it +39 0458027106

Lanza Massimo

massimo.lanza@univr.it +39 0458425118

Leone Roberto

roberto.leone@univr.it 0458027612

Malatesta Manuela

manuela.malatesta@univr.it +39 045 802 7569

Marcotto Vinicio

vinicio.marcotto@gmail.com 045 595855

Milanese Chiara

chiara.milanese@univr.it 045 8425173

Morandi Carlo

carlo.morandi@univr.it 0458027186 (Med) 0458425122 (Sc.Mot)

Palmieri Marta

marta.palmieri@univr.it 045 8027169

Pogliaghi Silvia

silvia.pogliaghi@univr.it 045 8425128

Romanelli Maria

mariagrazia.romanelli@univr.it +39 045 802 7182

Ronzon Francesco

checco@eudoramail.com +39 045 802 8375

Schena Federico

federico.schena@univr.it +39 045 842 5143 - +39 045 842 5120 - +39 0464 483 506
Michelangelo Zaccarello,  March 23, 2004

Zaccarello Michelangelo

michelangelo.zaccarello@univr.it +39 045 802 8330

Zamparo Paola

paola.zamparo@univr.it +39 0458425113

Zancanaro Carlo

carlo.zancanaro@univr.it 045 802 7157 (Medicina) - 8425115 (Scienze Motorie)

Zocca Edo

edozocca@tiscali.it

Study Plan

The Study Plan includes all modules, teaching and learning activities that each student will need to undertake during their time at the University. Please select your Study Plan based on your enrolment year.

CURRICULUM TIPO:
ModulesCreditsTAFSSD
9
B
(BIO/09 ,BIO/10)
10
B/F
(- ,M-EDF/02 ,M-PED/03)
12
B/F
(- ,M-EDF/02)
8
B/F
(- ,M-EDF/02)
ModulesCreditsTAFSSD
8
B/F
(- ,M-EDF/02)
8
A/B
(IUS/01 ,SECS-P/07)
8
B/C
(MED/04 ,MED/13 ,MED/41)
7
A/C
(SPS/07 ,SPS/08)
Altre attivita' III anno
1
F
-

2° Year

ModulesCreditsTAFSSD
9
B
(BIO/09 ,BIO/10)
10
B/F
(- ,M-EDF/02 ,M-PED/03)
12
B/F
(- ,M-EDF/02)
8
B/F
(- ,M-EDF/02)

3° Year

ModulesCreditsTAFSSD
8
B/F
(- ,M-EDF/02)
8
A/B
(IUS/01 ,SECS-P/07)
8
B/C
(MED/04 ,MED/13 ,MED/41)
7
A/C
(SPS/07 ,SPS/08)
Altre attivita' III anno
1
F
-
Modules Credits TAF SSD
Between the years: 1°- 2°- 3°Insegnamenti a scelta tra i seguenti per un totale di 12 cfu
3
D
(BIO/09)

Legend | Type of training activity (TTA)

TAF (Type of Educational Activity) All courses and activities are classified into different types of educational activities, indicated by a letter.




SPlacements in companies, public or private institutions and professional associations

Teaching code

4S02894

Coordinatore

Dino Mascalzoni

Credits

3

Scientific Disciplinary Sector (SSD)

M-EDF/01 - PHYSICAL TRAINING SCIENCES AND METHODOLOGY

Language

Italian

Period

II quadrimestre, I quadrimestre

Learning outcomes

Conseguire conoscenze teoriche e metodologiche efficaci per una pratica professionale competente, in particolare:

 Approfondire le più recenti teorie di metodologia e didattica del gioco.
 Porre all’attenzione degli studenti l’opportunità di recuperare la ricca diversità culturale dei giochi tradizionali da una condizione di imminente pericolo di scompasa o estinzione.
 Consolidare la consapevolezza del ruolo educativo, culturale, espressivo del giocare e dei giochi nel promuovere il benessere nei confronti dello sviluppo generale dell’essere umano come individuo e della sua comunità.
 Acquisire consapevolezza della correlazione tra cultura e pratiche di gioco e l’adozione di stili di vita sani.
 Acquisire conoscenze e competenze sui giochi tradizionali in Italia ed in Europa
 Sviluppare e approfondire metodologie per l'apprendimento di tecniche e regole condivise
 Consolidare una metodologia e didattica di base per l’insegnamento, l'osservazione e la valutazione delle competenze motorie nelle pratiche dei giochi e sport tradizionali
 Fare esperienza pratica delle attività di gioco in ambienti e l’utilizzo degli attrezzi specifici.

Program

Il corso prevede 24 ore di lezione, organizzate secondo due modalità: incontri in presenza di formazione e informazione teorica, attività pratica. La frequenza minima alle attività è consigliata per almeno il 75% delle lezioni. Per frequenze inferiori si prevedono delle forme di integrazione. Supporto on line alla didattica


1° incontro
Presentazione dei contenuti e metodologia del corso
compresenza dei docenti

2° incontro
Il gioco tradizionale come bene immateriale da salvaguardare
Carta internazionale dei giochi e degli sport tradizionali. Dichiarazione UNESCO 2003.
Le comunità ludiche tradizionali.

3° incontro
Organizzazione del gioco tradizionale rispetto al mezzo, alle
regole, alle dinamiche sociali.
Identità, identificazione e ruolo sociale. Scale di sviluppo, test di valutazione delle competenze. Strumenti e criteri per l’osservazione e la valutazione.

4° incontro
Il gioco nel mondo dell’arte
Viaggio nell'arte: dal mondo greco a quello contemporaneo. Analisi di alcune opere. Influenza del gioco nell’arte. Il cadavere squisito - Il gioco d'artista

5° incontro
riutilizzazione degli spazi pubblici urbani e rurali
Legame del gioco ai luoghi e ai territori in cui si pratica. Spazi abituali d’incontro di quartiere, nelle piazze e nei parcheggi. Progetti. Sperimentazioni. Parchi Tematici. Interazione con l’ambiente.

6° incontro
Confronto e pratica motoria nell’attività d'animazione sociale, sportiva, ricreativa
Tradizione. Folklore. Rievocazioni storiche. Lo Sport tradizionale

7° incontro
salto, corro, lancio, afferro. Capacità di base nel gioco tradizionale
Ricerca, analisi e comparazione nei principali giochi tradizionali. Strumenti di gioco.
I giocattoli

8° incontro
testimonianze di gioco nella città di Verona
Legami con il Territorio. Vita e memoria storica. Le peculiarità ambientali. Rischio d’Estinzione.


9° incontro
testimonianze di gioco nella città di Verona
La creatività sociale del loro territorio. Artiginalità nel gioco tradizionale. Legame commerciale

10° incontro
aspetti organizzativi di un'evento ludico
La Proposta. I punti di forza. Costi. TOCATI’ una rete di relazioni. I partner. La promozione

11° incontro
Storiando. Giocando nella storia
Attività di gioco dei bambini dell’antichità. L’evoluzione delle pratiche di gioco. Ritrovamenti archeologici.

12° incontro
gioco, rito e simbologia
Eventi sociali o storici. Usanze. Ritualità religiose. Costumanze. Superstizioni.
Leggende

Examination Methods

Le verifiche e le produzioni individuali, realizzate durante il corso, costituiranno l'oggetto dell'esame. La produzione finale sarà argomentata oralmente. La certificazione d’esame si articolerà nel modo seguente:

- Presentazione di una Unità di Apprendimento scritta a fine corso (progetto-programma), contenente indicazioni corrette dei riferimenti bibliografici e delle fonti (argomento e criteri dovranno essere concordati con il docente).

- Accertamento orale.

Teaching materials

Type D and Type F activities

Modules not yet included

Career prospects


Module/Programme news

News for students

There you will find information, resources and services useful during your time at the University (Student’s exam record, your study plan on ESSE3, Distance Learning courses, university email account, office forms, administrative procedures, etc.). You can log into MyUnivr with your GIA login details.

Graduation

List of theses and work experience proposals

theses proposals Research area
ANTROPOMETRIA E COMPOSIZIONE CORPOREA NEL CALCIO Various topics
ANTROPOMETRIA TRIDIMENSIONALE - ESEMPI APPLICATIVI Various topics
Attività motorie preventive e sistema gastroenterico Various topics
Controllo posturale e locomozione in età evolutiva Various topics
EFFETTO DELLA VIBRAZIONE CORPOREA TOTALE SU PEDANA Various topics
Feedback Aumentativo e Apprendimento Motorio Various topics
La sigaretta elettronica: uso tra gli sportivi Various topics
Neurotrofine ed movimento: il ruolo del neurotrofismo nell'esercizio Various topics

Gestione carriere


Orario lezioni

L'orario è diviso in due file excel distinti (laurea triennale e lauree magistrali),
all'interno, ogni file è composto da più fogli (linguette), ognuna delle quali corrisponde ad un preciso anno/curriculum.

Le lezioni verranno erogate in presenza e verrà inoltre messa a disposizione per gli studenti la videoregistrazione per almeno 1 mese dalla data della lezione stessa.
Le esercitazioni e i laboratori verranno organizzati in sottogruppi dai singoli docenti responsabili dei corsi e la presenza verrà rilevata dal docente il giorno stesso.
E' confermato l'obbligo di frequenza al 70% (in presenza o in videoregistrazione), come da Regolamento dei corsi di laurea e laurea magistrale.

PRENOTAZIONE DEL POSTO IN AULA
Per accedere alle lezioni che si terranno in presenza è OBBLIGATORIO prenotare il proprio posto in aula, che sarà disponibile a breve.
Tutte le informazioni relative all'utilizzo della app Univr Lezioni, FAQ e guida all'utilizzo sono disponibili al link:
https://www.univr.it/it/app-univr-lezioni

Per quanto riguarda gli orari delle esercitazioni e dei laboratori è necessario consultare l'orario della materia specifica
 

Attachments


Internships

Internships are aimed at enabling students to gain direct knowledge of the world of work and to acquire specific professional skills.

Internships are carried out under the responsibility of an individual lecturer, and can be carried out in professional firms, public administration bodies and companies recognised by the University of Verona.

Any CFU credits gained by doing internships will be recognised and recorded by the University in accordance with the relevant University regulations in force (Regolamento d’Ateneo per il riconoscimento dei crediti maturati negli stage universitari).

For further information on internships, please go to: https://www.univr.it/it/i-nostri-servizi/stage-e-tirocini.


Student mentoring


Esperienze di studio e tirocinio all'estero

Informazioni per lo studio e il tirocinio all'estero per le studentesse e gli studenti di scienze motorie.
 

Attachments

Title Info File
pdf Tirocinio all'estero 309 KB, 04/08/21 

Language skills