Studying at the University of Verona

Here you can find information on the organisational aspects of the Programme, lecture timetables, learning activities and useful contact details for your time at the University, from enrolment to graduation.

Academic calendar

The academic calendar shows the deadlines and scheduled events that are relevant to students, teaching and technical-administrative staff of the University. Public holidays and University closures are also indicated. The academic year normally begins on 1 October each year and ends on 30 September of the following year.

Academic calendar

Course calendar

The Academic Calendar sets out the degree programme lecture and exam timetables, as well as the relevant university closure dates..

Definition of lesson periods
Period From To
Primo semestre Oct 3, 2022 Jan 27, 2023
Secondo semestre Mar 6, 2023 Jun 16, 2023
Exam sessions
Session From To
Sessione invernale d'esame Jan 30, 2023 Mar 3, 2023
Sessione estiva d'esame Jun 19, 2023 Jul 31, 2023
Sessione autunnale d'esame Sep 4, 2023 Sep 29, 2023
Holidays
Period From To
Tutti i Santi Nov 1, 2022 Nov 1, 2022
Ponte dell'Immacolata Concezione Dec 8, 2022 Dec 9, 2022
Vacanze natalizie Dec 24, 2022 Jan 8, 2023
vacanze pasquali Apr 7, 2023 Apr 11, 2023
Festa della Liberazione Apr 24, 2023 Apr 25, 2023
Festa del lavoro May 1, 2023 May 1, 2023
Festa del Santo Patrono May 21, 2023 May 21, 2023
Festa della Repubblica Jun 2, 2023 Jun 2, 2023
Chiusura estiva Aug 14, 2023 Aug 19, 2023

Exam calendar

Exam dates and rounds are managed by the relevant Science and Engineering Teaching and Student Services Unit.
To view all the exam sessions available, please use the Exam dashboard on ESSE3.
If you forgot your login details or have problems logging in, please contact the relevant IT HelpDesk, or check the login details recovery web page.

Exam calendar

Should you have any doubts or questions, please check the Enrolment FAQs

Academic staff

A E F M P R S T V

Andreolli Marco

symbol email marco.andreolli@univr.it symbol phone-number 045 802 7095

Enrichi Francesco

symbol email francesco.enrichi@univr.it symbol phone-number +390458027051

Fellin Giulio

symbol email giulio.fellin@univr.it

Mori Nicola

symbol email nicola.mori@univr.it symbol phone-number 045 683 5628

Munari Francesca

symbol email francesca.munari@univr.it symbol phone-number +39 045 802 7906

Pastorino Leonardo Fabio

symbol email leonardofabio.pastorino@univr.it symbol phone-number +390458028813

Polverari Annalisa

symbol email annalisa.polverari@univr.it symbol phone-number 045 6835629

Radicchi Eros

symbol email eros.radicchi@univr.it symbol phone-number +39 045 8027900

Salvetti Elisa

symbol email elisa.salvetti@univr.it symbol phone-number +39 045 8027917

Vandelle Elodie Genevieve Germaine

symbol email elodiegenevieve.vandelle@univr.it symbol phone-number 0458027826

Study Plan

The Study Plan includes all modules, teaching and learning activities that each student will need to undertake during their time at the University. Please select your Study Plan based on your enrolment year.

Modules Credits TAF SSD

Legend | Type of training activity (TTA)

TAF (Type of Educational Activity) All courses and activities are classified into different types of educational activities, indicated by a letter.




S Placements in companies, public or private institutions and professional associations

Teaching code

4S010805

Credits

10

Scientific Disciplinary Sector (SSD)

-

Learning objectives

1.Bio-treatment of wastes and agro-food waste: The module "Management of waste and wastewater from the food industry" (4 CFU) provide basic notions related to the production, treatment, management, disposal and/or sustainable valorisation of waste and wastewater produced from the food industry. The module will address: the Italian framework of legislation; type, characteristics and production of waste and wastewater from food industries; chemical/physical and biological processes for the treatment of solid waste and wastewater; methods for the valorisation of waste and wastewater according with the most recent documents in the field of bio- economy and circular economy.
The module 'Microbiology for Bio-treatment of wastewater and agro-food wastes aims to provide basic notions about microbial processes useful for the bio-treatment of wastewaters as well as the basis of the microbial anaerobic digestion and composting. The exploitation of microbial metabolism for the valorisation of agro-food wastes will also be taken into consideration.

Examination methods: To pass the exam the students must show that they know:
- the basis of the legislation in this sector, definitions and nomenclature in the field of waste and wastewaters,
- the interpretation of biological and chemical-physical data,
- the main process parameters for the treatment of waste and wastewaters and the microbial mechanisms responsible for the bio-treatment of wastewaters and waste transformation.

2. Bio-treatment of waste and agro-food waste Laboratory: The laboratory activities will provide the chemical/physical and respirometric methods for the characterization of wastewater, solid waste and sewage sludge. Students will apply the notions of the theoretical course by the operation of bioreactors dedicated for the treatment of wastewater or for the production of biogas. At the same time, students will learn how to manage and monitoring the operational parameters of the bioreactor and to define mass and energy balances of the biological processes.
From the microbiological point of view, the experiences in laboratory will give the
students the opportunity to know the main methodologies for the analysis of microorganisms in active sludge and wastewaters and the main techniques for their identification in order to get a proper monitoring of the bio-treatment process, also taking into account sustainability issues.

Examination methods: The student should be able to write and manage a monitoring plain for the operational parameters of a bioreactor as well as extrapolate data necessary for driving the process. Moreover, the student should be able to manipulate microbial cells, and to apply the main techniques to quantify and identify them in a bioreactor.


Type D and Type F activities

Le attività formative di tipologia D sono a scelta dello studente, quelle di tipologia F sono ulteriori conoscenze utili all’inserimento nel mondo del lavoro (tirocini, competenze trasversali, project works, ecc.). In base al Regolamento Didattico del Corso, alcune attività possono essere scelte e inserite autonomamente a libretto, altre devono essere approvate da apposita commissione per verificarne la coerenza con il piano di studio. Le attività formative di tipologia D o F possono essere ricoperte dalle seguenti attività.

1. Insegnamenti impartiti presso l'Università di Verona

Comprendono gli insegnamenti sotto riportati e/o nel Catalogo degli insegnamenti (che può essere filtrato anche per lingua di erogazione tramite la Ricerca avanzata).

Modalità di inserimento a libretto: se l'insegnamento è compreso tra quelli sottoelencati, lo studente può inserirlo autonomamente durante il periodo in cui il piano di studi è aperto; in caso contrario, lo studente deve fare richiesta alla Segreteria, inviando a carriere.scienze@ateneo.univr.it il modulo nel periodo indicato.

2. Attestato o equipollenza linguistica CLA

Oltre a quelle richieste dal piano di studi, vengono riconosciute:

  • Lingua inglese: vengono riconosciuti 3 CFU per ogni livello di competenza superiore a quello richiesto dal corso di studio (se non già riconosciuto nel ciclo di studi precedente).
  • Altre lingue e italiano per stranieri: vengono riconosciuti 3 CFU per ogni livello di competenza a partire da A2 (se non già riconosciuto nel ciclo di studi precedente).

Tali cfu saranno riconosciuti, fino ad un massimo di 6 cfu complessivi, di tipologia F se il piano didattico lo consente, oppure di tipologia D. Ulteriori crediti a scelta per conoscenze linguistiche potranno essere riconosciuti solo se coerenti con il progetto formativo dello studente e se adeguatamente motivati.

Modalità di inserimento a librettorichiedere l’attestato o l'equipollenza al CLA e inviarlo alla Segreteria Studenti - Carriere per l’inserimento dell’esame in carriera, tramite mail: carriere.scienze@ateneo.univr.it

3. Competenze trasversali

Alle studentesse e agli studenti del corso di laurea in Innovazione e sostenibilità della produzione industriale di alimenti sono consigliati i seguenti percorsi formativi promossi dal TALC - Teaching and learning center dell'Ateneo, destinati agli studenti regolarmente iscritti all'anno accademico di erogazione del corso:

Modalità di inserimento a libretto: non è previsto l'inserimento dell'insegnamento nel piano di studi. Solo in seguito all'ottenimento dell'Open Badge verranno automaticamente convalidati i CFU a libretto. La registrazione dei CFU in carriera non è istantanea, ma ci saranno da attendere dei tempi tecnici.  

4. Periodo di stage/tirocinio

Oltre ai CFU previsti dal piano di studi (verificare attentamente quanto indicato sul Regolamento Didattico): qui informazioni su come attivare lo stage. 

Verificare nel regolamento quali attività possono essere di tipologia D e quali di tipologia F.

Insegnamenti e altre attività che si possono inserire autonomamente a libretto

Modules not yet included

Career prospects


Module/Programme news

News for students

There you will find information, resources and services useful during your time at the University (Student’s exam record, your study plan on ESSE3, Distance Learning courses, university email account, office forms, administrative procedures, etc.). You can log into MyUnivr with your GIA login details.

Career management


Graduation

For schedules, administrative requirements and notices on graduation sessions, please refer to the Graduation Sessions - Science and Engineering service.

Modalità di frequenza

Come riportato al punto 28 del Regolamento Didattico per l'A.A. 2022/2023, la frequenza è libera, benché raccomandata, per le lezioni frontali, mentre è obbligatoria la frequenza a tutte le esperienze di esercitazioni e laboratorio.
Per le modalità di erogazione della didattica, si rimanda alle informazioni in costante aggiornamento dell'Unità di Crisi.


Area riservata studenti


Tirocinio

Il tirocinio professionalizzante è collocato al terzo anno di studio, occupandolo quasi interamente, ed è uno degli elementi caratterizzanti il corso di laurea. 

Nello specifico, durante il tirocinio le studentesse e gli studenti potranno affiancare una o più figure professionali, dal Responsabile della Qualità al Responsabile della Produzione, dal Responsabile del Marketing al Responsabile degli acquisti, etc., per acquisire conoscenze e competenze utili per il successivo inserimento nel mondo del lavoro. 

Il tirocinio consentirà, quindi, di applicare in un ambito produttivo reale quanto acquisito durante la formazione in aula e in laboratorio, confrontandosi con i diversi ruoli aziendali che potranno poi essere ricoperti durante la carriera lavorativa. 

Le ditte che hanno espresso interesse ad ospitare i tirocinanti sono un esempio dell’ampio panorama del settore alimentare, abbracciando molteplici settori, da quello lattiero-caseario a quello dolciario, da quello dei prodotti da forno a quello dell’industria delle carni, dal settore delle bevande a quello della Grande Distribuzione Organizzata (GDO). 

Per orientare la scelta di studenti e studentesse verso la realtà aziendale e la figura professionale più vicina alle specifiche preferenze e attitudini, verrà organizzato uno specifico workshop di incontro, durante il quale le aziende disponibili avranno modo di presentarsi e di conoscere i futuri tirocinanti, permettendo alle parti interessate (studente/ssa e impresa) di confrontarsi e trovare l’abbinamento migliore per soddisfare le esigenze e le aspettative di entrambi. 

Di seguito si riporta l’elenco alfabetico delle aziende che, alla data odierna, hanno dato la loro disponibilità ad ospitare tirocinanti del corso di laurea ad orientamento professionale “Innovazione e sostenibilità nella produzione industriale di alimenti” (LP02).

AZIENDA Sito WEB
Acetificio Mengazzoli snc https://www.mengazzoli.it/ 
Agriform Sca https://www.agriform.it/ 
AIA Agricola Italiana Alimentare SpA https://www.aiafood.com/it 
Asiago Food SpA http://www.asiagofood.it/
Bertagni 1882 SpA https://www.bertagni1882.it/ 
Biscottificio Verona Srl https://www.biscottificioverona.com/ 
Boschetti Alimentare SpA https://www.fratelliboschetti.it/ 
Cameo SpA https://www.cameo.it/it-it/index 
Centrale del Latte di Bresca SpA https://www.centralelatte-brescia.it/ 
Coca-Cola HBC Italia Srl https://it.coca-colahellenic.com/ 
Colussi SpA https://www.colussigroup.it/ 
Dal Colle SpA https://dalcolle.com/ 
Erika Eis Srl https://www.erika-eis.com/ 
Eurospin Italia SpA https://www.eurospin.it/ 
Food For All Snc http://www.pensabio.com/ 
Gruppo Italiano Vini SpA https://www.gruppoitalianovini.it/index.cfm/it/ 
Industria Casearia Silvio Belladelli SpA https://www.belladelli.it/ 
Italia Alimentari SpA https://italiaalimentari.it/ 
Leoncini Srl https://leoncini.eu/ 
Markas Srl https://www.markas.com/it/servizi/servizi-ristorazione-965.html 
Morato Pane SpA https://www.moratopane.com/it 
Omniafood Srl http://omniafood.it/ 
Panificio Zorzi Srl https://panificiozorzi.com/ 
Pastificio Rana SpA https://www.giovannirana.it/ 
Pernigo Srl https://pernigo.it/it/ 
San Gabriele SpA https://www.sangabriele.com/ 
Sterilgarda Alimenti SpA http://www.sterilgarda.it/ 
Trentin SpA http://www.trentingroup.it/ 
Vibac SpA https://www.vibac.it/en/ 
Zuegg SpA https://www.zuegg.it/