Studying at the University of Verona

Here you can find information on the organisational aspects of the Programme, lecture timetables, learning activities and useful contact details for your time at the University, from enrolment to graduation.

A.A. 2019/2020

Academic calendar

The academic calendar shows the deadlines and scheduled events that are relevant to students, teaching and technical-administrative staff of the University. Public holidays and University closures are also indicated. The academic year normally begins on 1 October each year and ends on 30 September of the following year.

Academic calendar

Course calendar

The Academic Calendar sets out the degree programme lecture and exam timetables, as well as the relevant university closure dates..

Academic year:
Definition of lesson periods
Period From To
TPALL 1° ANNO 1° SEMESTRE Oct 1, 2019 Dec 20, 2019
TPALL 2° ANNO 1° SEMESTRE Oct 1, 2019 Dec 20, 2019
TPALL 3° ANNO 1° SEMESTRE Oct 1, 2019 Dec 20, 2019
TPALL 1° ANNO 2° SEMESTRE Feb 1, 2020 May 31, 2020
TPALL 2° ANNO 2° SEMESTRE Feb 1, 2020 May 31, 2020
TPALL 3° ANNO 2° SEMESTRE Feb 1, 2020 May 31, 2020

Exam calendar

Exam dates and rounds are managed by the relevant Medicine Teaching and Student Services Unit.
To view all the exam sessions available, please use the Exam dashboard on ESSE3.
If you forgot your login details or have problems logging in, please contact the relevant IT HelpDesk, or check the login details recovery web page.

Exam calendar

Should you have any doubts or questions, please check the Enrolment FAQs

Academic staff

A B C F G L M N O P R S T V Z

Liboi Elio Maria

elio.liboi@univr.it 0458027666

Longo Daniele

daniele.longo@apss.tn.it

Mantovani William

william.mantovani@univr.it

Mazzariol Annarita

annarita.mazzariol@univr.it 045 8027690

Micciolo Rocco

rocco.micciolo@economia.unitn.it

Mottes Monica

monica.mottes@univr.it +39 045 8027 184

Olivieri Mario

mario.olivieri@univr.it 045 8124921

Pertile Riccardo

riccardo.pertile@apss.tn.it 0461 904694

Porru Stefano

stefano.porru@univr.it + 39 045 812 4294

Rizzi Corrado

corrado.rizzi@univr.it 045 802 7947

Scapini Patrizia

patrizia.scapini@univr.it 0458027556

Tardivo Stefano

stefano.tardivo@univr.it +39 045 802 7660

Torre Francesco

francesco.torre@apss.tn.it

Vivori Cinzia

cinzia.vivori@apss.tn.it

Zancanaro Carlo

carlo.zancanaro@univr.it 045 802 7157 (Medicina) - 8425115 (Scienze Motorie)

Zoccatelli Gianni

gianni.zoccatelli@univr.it +39 045 802 7952

Study Plan

The Study Plan includes all modules, teaching and learning activities that each student will need to undertake during their time at the University. Please select your Study Plan based on your enrolment year.

ModulesCreditsTAFSSD
5
B
(CHIM/07 ,MED/44 ,MED/50)
5
B
(IUS/07 ,MED/42 ,MED/50 ,M-PSI/06)
6
A/B
(MED/01 ,MED/42 ,MED/50)
Final exam
7
E
-

1° Year

ModulesCreditsTAFSSD
8
A/B
(MED/42 ,MED/44 ,MED/45 ,MED/50)
6
A
(CHIM/03 ,CHIM/06 ,FIS/07)
9
B
(AGR/15 ,CHIM/09 ,CHIM/10 ,MED/42 ,MED/50)
3
E/F
(L-LIN/12)

3° Year

ModulesCreditsTAFSSD
5
B
(CHIM/07 ,MED/44 ,MED/50)
5
B
(IUS/07 ,MED/42 ,MED/50 ,M-PSI/06)
6
A/B
(MED/01 ,MED/42 ,MED/50)
Final exam
7
E
-

Legend | Type of training activity (TTA)

TAF (Type of Educational Activity) All courses and activities are classified into different types of educational activities, indicated by a letter.




SPlacements in companies, public or private institutions and professional associations

Teaching code

4S000492

Credits

8

Coordinatore

Mario Olivieri

The teaching is organized as follows:

Sicurezza impianti e macchine

Credits

2

Period

TPALL 2° ANNO 1° SEMESTRE

Academic staff

Marcello Cestari

Sicurezza sul lavoro nel processo edilizio

Credits

2

Period

TPALL 2° ANNO 1° SEMESTRE

Academic staff

Andrea Merler

Prevenzione e patogenesi delle malattie professionali

Credits

2

Period

TPALL 2° ANNO 1° SEMESTRE

Academic staff

Mario Olivieri

Organizzazione della sicurezza in impresa

Credits

1

Period

TPALL 2° ANNO 1° SEMESTRE

Academic staff

Giulia Rossini

Radioprotezione

Credits

1

Period

TPALL 2° ANNO 1° SEMESTRE

Academic staff

Fabio Malesani

Learning outcomes

Il corso è finalizzato all'acquisizione, da parte degli studenti, di basi scientifiche, culturali e tecniche per la valutazione dei rischi individuali ed ambientali, con particolare riferimento a quali di natura fisica, nonché rischi, e relativa gestione, derivanti dal processo edilizio e dall’uso di macchine.

MODULO MEDICINA DEL LAVORO E FATTORI DI RISCHIO FISICO Obiettivi formativi: Gli obiettivi formativi generali del corso sono centrati sui principi, sui metodi, sugli strumenti e sulle funzioni della prevenzione primaria, secondaria e terziaria. In tale ambito vengono sviluppate tematiche professionalizzanti proprie della Medicina del Lavoro. Il corso è finalizzato a favorire l'acquisizione, da parte degli studenti, di basi scientifiche, culturali, tecniche, organizzative-gestionali 11 indispensabili nelle diverse attività professionali in ambito di: epidemiologia, prevenzione, valutazione dei rischi individuali ed ambientali, diagnostica delle patologie professionali, monitoraggio ambientale e biologico dei rischi professionali e organizzazione del lavoro con le migliori condizioni di lavoro.

MODULO RADIOPROTEZIONE Obiettivi formativi: Lo studente sarà in grado di riconoscere le più comuni fonti di radiazioni ionizzanti e non ionizzanti tipiche dei luoghi di vita e di lavoro. Sarà inoltre in grado di considerare gli effetti biologici correlati alle esposizioni a varie lunghezza d'onda ed intensità.

MODULO SICUREZZA IMPIANTI E MACCHINE Obiettivi formativi: Il corso si propone di fornire agli studenti le conoscenze di base relative alla normativa giuridica e tecnica riguardante le macchine e le attrezzature di lavoro e agli strumenti che consentano l’identificazione dei pericoli, la valutazione dei rischi e l’adozione di adeguati interventi di prevenzione e protezione. Programma in forma sintetica Normativa tecnico/giuridica in materia di sicurezza delle macchine. Concetti fondamentali di sicurezza, criteri di progettazione, terminologia di base, metodologia, principi tecnici, principi per la valutazione del rischio. La valutazione del rischio da parte dell’utilizzatore e l’adozione di misure tecniche, organizzative, di informazione e formazione. La certificazione CE, principi, iter, norme armonizzate, fasi, correlazione con la normativa sociale (TUSL).

MODUOLO SICUREZZA SUL LAVORO NEL PROCESSO EDILIZIO Obiettivi formativi: Il corso si propone di fornire agli studenti le conoscenze di base scientifiche e normative per l’attività professionale nell’ambito della sicurezza e salute nel processo edilizio con particolare attenzione alle attività di prevenzione, controllo e vigilanza nei suoi aspetti tecnici, normativi e gestionaliorganizzativi.

Bibliography

Reference texts
Author Title Publishing house Year ISBN Notes
Lacca G, Miceli A, Bastone S. Compendio di Medicina del Lavoro Edizioni Minerva medica 2019 978-88-7711-987-2
ALESSIO L. APOSTOLI P. MANUALE DI MEDICINA DEL LAVORO E IGIENE INDUSTRIALE Per Tecnici della Prevenzione (Edizione 1) Piccin Nuova Libraria 2009

Type D and Type F activities

Academic year:

Modules not yet included

Career prospects


Module/Programme news

News for students

There you will find information, resources and services useful during your time at the University (Student’s exam record, your study plan on ESSE3, Distance Learning courses, university email account, office forms, administrative procedures, etc.). You can log into MyUnivr with your GIA login details.

Gestione carriere


Area riservata studenti


Graduation


Further services

I servizi e le attività di orientamento sono pensati per fornire alle future matricole gli strumenti e le informazioni che consentano loro di compiere una scelta consapevole del corso di studi universitario.