Studiare

In questa sezione è possibile reperire le informazioni riguardanti l'organizzazione pratica del corso, lo svolgimento delle attività didattiche, le opportunità formative e i contatti utili durante tutto il percorso di studi, fino al conseguimento del titolo finale.

A.A. 2005/2006

Calendario accademico

Il calendario accademico riporta le scadenze, gli adempimenti e i periodi rilevanti per la componente studentesca, personale docente e personale dell'Università. Sono inoltre indicate le festività e le chiusure ufficiali dell'Ateneo.
L’anno accademico inizia il 1° ottobre e termina il 30 settembre dell'anno successivo.

Calendario accademico

Calendario didattico

Il calendario didattico indica i periodi di svolgimento delle attività formative, di sessioni d'esami, di laurea e di chiusura per le festività.

Anno accademico:
Definizione dei periodi di lezione
Periodo Dal Al
1°anno 1°semestre 3-ott-2005 9-dic-2005
2°anno 1°semestre 4-ott-2005 9-dic-2005
3°anno 1°semestre 10-ott-2005 14-dic-2005
1°anno 2°semestre 6-feb-2006 24-mar-2006
3°anno 2°semestre 27-mar-2006 12-mag-2006
2°anno 2°semestre 9-apr-2006 22-giu-2006
Sessioni degli esami
Sessione Dal Al
esami sessione invernale 9-gen-2006 3-feb-2006
esami sessione estiva 25-giu-2006 28-lug-2006
esami sessione autunnale 1-set-2006 30-set-2006
Sessioni di lauree
Sessione Dal Al
lauree sessione invernale 1-mar-2006 30-apr-2006
lauree sessione autunnale 1-nov-2006 30-nov-2006
Vacanze
Periodo Dal Al
Ognissanti 1-nov-2005 1-nov-2005
Festa dell'Immacolata Concezione 8-dic-2005 8-dic-2005
Vacanze Natalizie 23-dic-2005 7-gen-2006
Vacanze Pasquali 13-apr-2006 19-apr-2006
Festa della Liberazione 25-apr-2006 25-apr-2006
Festa dei Lavoratori 1-mag-2006 1-mag-2006
Santo Patrono di Verona 21-mag-2006 21-mag-2006
Festa della Repubblica 2-giu-2006 2-giu-2006
Vacanze estive 1-ago-2006 31-ago-2006
Altri Periodi
Descrizione Periodo Dal Al
tirocinio 2°anno 1°semestre tirocinio 2°anno 1°semestre 1-feb-2006 7-apr-2006
tirocinio 3°anno 1°semestre tirocinio 3°anno 1°semestre 6-feb-2006 23-mar-2006
tirocinio 1°anno 2°semestre tirocinio 1°anno 2°semestre 19-apr-2006 30-giu-2006
tirocinio 3°anno 2°semestre (1^parte) tirocinio 3°anno 2°semestre (1^parte) 22-mag-2006 28-lug-2006
tirocinio 2°anno 2°semestre tirocinio 2°anno 2°semestre 1-set-2006 30-set-2006
tirocinio 3°anno 2°semestre (2^parte) tirocinio 3°anno 2°semestre (2^parte) 4-set-2006 14-ott-2006

Calendario esami

Per consultazione e iscrizione agli appelli d'esame visita il sistema ESSE3.
Per problemi inerenti allo smarrimento della password di accesso ai servizi on-line si prega di rivolgersi al supporto informatico della Scuola o al servizio recupero credenziali

Calendario esami

Per dubbi o domande leggi le risposte alle domande più frequenti F.A.Q. Iscrizione Esami

Docenti

A B C D F G L M N P R S T V Z

Allegrini Elisabetta

elisabetta.allegrini@ospedaleuniverona.it

Armato Ubaldo

ubaldo.armato@univr.it +39 045 802 7159

Baggio Elda

elda.baggio@univr.it +390458124695

Constantin Gabriela

gabriela.constantin@univr.it 045-8027102
foto,  21 ottobre 2017

Cornaglia Giuseppe

giuseppe.cornaglia@univr.it 045 8027196

Cunico Laura

laura.cunico@univr.it

Cuzzolin Laura

laura.cuzzolin@univr.it 0458027609

De Manzoni Giovanni

giovanni.demanzoni@univr.it + 39 045 812 3905

Diani Franco

franco.diani@univr.it 045/8124500

Fabene Paolo

paolo.fabene@univr.it 0458027267

Fenzi Flavio

flavio.fenzi@univr.it +39 0458124461

Filippi Natale

natale.filippi@univr.it 0444970630 - 045 8425135 (Scienze Motorie)

Foschini Aldo

aldo.foschini@libero.it

Fratta Pasini Anna Maria

annamaria.frattapasini@univr.it +39 045 8124749

Girelli Domenico

domenico.girelli@univr.it 0458124791

Guerra Nadia

nadia.guerra@libero.it

Liboi Elio Maria

elio.liboi@univr.it 0458027666

Liziero Luciano

luciano.liziero@univr.it 0429788181/85

Lo Cascio Vincenzo

vincenzo.locascio@univr.it 045 812 4262

Lo Cascio Claudia

claudia.locascio@ulss20.verona.it

Locatelli Francesca

francesca.locatelli@univr.it 045 8027655

Magalini Susanna

susanna.magalini@univr.it 045 802 7251

Marchiori Luigi

luigi.marchiori@univr.it +39 0458124655

Marzola Pasquina

pasquina.marzola@univr.it 045 802 7816 (ufficio); 045 802 7614 (laboratorio)

Molino Annamaria

annamaria.molino@univr.it 045 8122342

Montesi Germana

germanadolores.montesi@univr.it

Montresor Paolo

paolo.montresor@mail.azosp.vr.it

Niero Mauro

mauro.niero@univr.it

Padovani Ezio Maria

ezio.padovani@univr.it 045/812 4390-6845

Pancheri Loredana

info@loredanapancheri.it 0461264569

Perbellini Luigi

luigi.perbellini@univr.it +39 045 812 4295

Polati Enrico

enrico.polati@univr.it +39 045 812 7430 - 4311

Poltronieri Roberto

roberto.poltronieri@univr.it +39 0458027146

Romanelli Maria

mariagrazia.romanelli@univr.it +39 045 802 7182

Siani Roberta

roberta.siani@univr.it 045 - 812 4996

Siciliani Orazio

orazio.siciliani@univr.it 045-8124996; 045-8203224

Stegagno Marco

marco.stegagno@univr.it 0458283911

Tardivo Stefano

stefano.tardivo@univr.it +39 045 802 7660

Todesco Francesca

francesca.todesco@univr.it 045/8027214

Vassanelli Corrado

corrado.vassanelli@univr.it +39 045 812 2320

Vecchini Eugenio

eugenio.vecchini@univr.it +39 045 812 3575 - 3553 - 3549

Vento Sandro

sandro.vento@univr.it 045 8072387

Zamboni Mauro

mauro.zamboni@univr.it +39 045 812 2537

Piano Didattico

Il piano didattico è l'elenco degli insegnamenti e delle altre attività formative che devono essere sostenute nel corso della propria carriera universitaria.
Selezionare il piano didattico in base all'anno accademico di iscrizione.

InsegnamentiCreditiTAFSSD
5
A
(BIO/10 ,BIO/13 ,FIS/07)
5
A
(BIO/16 ,BIO/17)
2
A
(M-DEA/01 ,M-PSI/01)
3
A
(BIO/09)
7
A/B
(MED/04 ,MED/05 ,MED/07 ,MED/09)
4
E
(L-LIN/12)
InsegnamentiCreditiTAFSSD
5
B
(MED/42 ,MED/44 ,MED/45)
2
C
(M-PED/01 ,M-PSI/05)
4
B/C
(MED/09 ,MED/26 ,MED/34 ,MED/45)
6
B/C
(MED/06 ,MED/09 ,MED/11 ,MED/17 ,MED/45)
3
B/C
(MED/21 ,MED/22 ,MED/45)
InsegnamentiCreditiTAFSSD
7
B
(MED/09 ,MED/18 ,MED/33 ,MED/41 ,MED/45)
6
B
(MED/38 ,MED/40 ,MED/45 ,MED/47)
3
B/C
(MED/25 ,MED/45 ,M-PSI/08)
Attività formative in preparazione dell'esame finale
7
E
-

1° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD
5
A
(BIO/10 ,BIO/13 ,FIS/07)
5
A
(BIO/16 ,BIO/17)
2
A
(M-DEA/01 ,M-PSI/01)
3
A
(BIO/09)
7
A/B
(MED/04 ,MED/05 ,MED/07 ,MED/09)
4
E
(L-LIN/12)

2° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD
5
B
(MED/42 ,MED/44 ,MED/45)
2
C
(M-PED/01 ,M-PSI/05)
4
B/C
(MED/09 ,MED/26 ,MED/34 ,MED/45)
6
B/C
(MED/06 ,MED/09 ,MED/11 ,MED/17 ,MED/45)
3
B/C
(MED/21 ,MED/22 ,MED/45)

3° Anno

InsegnamentiCreditiTAFSSD
7
B
(MED/09 ,MED/18 ,MED/33 ,MED/41 ,MED/45)
6
B
(MED/38 ,MED/40 ,MED/45 ,MED/47)
3
B/C
(MED/25 ,MED/45 ,M-PSI/08)
Attività formative in preparazione dell'esame finale
7
E
-

Legenda | Tipo Attività Formativa (TAF)

TAF (Tipologia Attività Formativa) Tutti gli insegnamenti e le attività sono classificate in diversi tipi di attività formativa, indicati da una lettera.




SStage e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali

Codice insegnamento

4S01581

Crediti

3

Coordinatore

Elda Baggio

L'insegnamento è organizzato come segue:

Chirurgia vascolare

Crediti

1

Periodo

2°anno 2°semestre

Docenti

Elda Baggio

Infermieristica in chirurgia specialistica

Crediti

1

Periodo

2°anno 2°semestre

Docenti

Nadia Guerra

Chirurgia toracica

Crediti

1

Periodo

2°anno 2°semestre

Docenti

Elda Baggio

Obiettivi formativi

Modulo: Chirurgia vascolare
Modulo: Infermieristica in chirurgia specialistica
Modulo: Chirurgia toracica

Il corso approfondisce aspetti fisiopatologici, clinici,assistenziali di alcuni problemi di interesse chirurgico selezionati in base alla rilevanza epidemiologica ed esemplarità ai fini della pratica infermieristica. Rispetto alle situazioni clinico-chirurgiche scelte, gli obiettivi sono:
•capacità di comprendere i segni e sintomi di una situazione patologica al fine di condurre un accertamento mirato, dedurre i problemi reali e potenziali del paziente e monitorarli in base all’evoluzione clinica nel post operatorio;
•capacità di dedurre dalle scelte diagnostico-terapeutiche gli interventi assistenziali e di supporto
•capacità di pianificare e gestire un piano assistenziale con approccio globale che comprenda gli aspetti clinici, tecnici, educativi e relazionali e che segua la presa in carico della persona dalla fase pre e post operatoria, alla dimissione pianificata e alla fase riabilitativa.

Programma

Modulo: Chirurgia vascolare
-------
Approccio chirurgico e assistenziale alla persona con cancro polmonare e dell’esofago
• Descrivere l’epidemiologia e i fattori di rischio della neoplasia polmonare ed esofagea.
• Identificare segni e sintomi precoci e/o tardivi di una persona affetta da neoplasia a carico dell’esofago e/o del polmone.
• Descrivere le procedure diagnostiche e le linee essenziali degli interventi chirurgici adottati.
• Approfondire la cura palliativa alla persona con neoplasia esofagea stenosante non operabile.
• Descrivere le tecniche e la gestione dell’alimentazione sia parenterale (TPN e TPP) che per via naturale ad una persona affetta da neoplasia esofagea e la gestione della dispnea e della riabilitazione respiratoria in un paziente operato di un tumore polmonare.
• Descrivere la gestione del drenaggio toracico.

Approccio chirurgico e assistenziale alla persona con trauma toracico
• Descrivere il percorso diagnostico-terapeutico ed assistenziale di una persona con trauma toracico (in particolare la gestione del drenaggio toracico).
• Descrivere segni e sintomi premonitori di complicanze.

Approccio clinico alla patologia pleurica di interesse chirurgico
• Descrivere il percorso diagnostico e terapeutico per la gestione di un pneumotorace ed empiema pleurico.
• Descrivere segni e sintomi premonitori di complicanze.

Approccio clinico e assistenziale alla persona con patologia arteriosa e venosa
• Descrivere i quadri più rilevanti della patologia vascolare, in particolare i segni e i sintomi ai fini di una valutazione infermieristica del paziente.
• Approfondire le alterazioni dell’aorta: patologia ostruttiva e dilatativa.
• Descrivere le arteriopatie periferiche.
• Descrivere la patologia venosa: Trombosi venosa profonda e Insufficienza venosa cronica.
• Descrivere la patologia dei Tronchi sovra-aortici.
• Analizzare le implicazioni assistenziali delle diverse patologie vascolari.
• Costruire un piano educativo finalizzato all’autogestione della terapia anticoagulante a domicilio.


Modulo: Infermieristica in chirurgia specialistica
-------
Approccio assistenziale alla persona con cancro polmonare e dell’esofago.
• cura palliativa alla persona con neoplasia esofagea stenosante non operabile
• tecniche e la gestione dell’alimentazione sia parenterale (TPN e TPP) che per via naturale ad una persona affetta da neoplasia esofagea e la gestione della dispnea e della riabilitazione respiratoria in un paziente operato di un tumore polmonare.
• gestione del drenaggio toracico.

Approccio assistenziale alla persona con trauma toracico
• percorso diagnostico-terapeutico ed assistenziale di una persona con trauma toracico (in particolare la gestione del drenaggio toracico).

Approccio clinico alla patologia pleurica di interesse chirurgico

Approccio assistenziale alla persona con patologia arteriosa e venosa
• valutazione infermieristica del paziente.
• implicazioni assistenziali delle diverse patologie vascolari.
• piano educativo finalizzato all’autogestione della terapia anticoagulante a domicilio.


Modulo: Chirurgia toracica
-------
Approccio chirurgico e assistenziale alla persona con cancro polmonare e dell’esofago
• Descrivere l’epidemiologia e i fattori di rischio della neoplasia polmonare ed esofagea.
• Identificare segni e sintomi precoci e/o tardivi di una persona affetta da neoplasia a carico dell’esofago e/o del polmone.
• Descrivere le procedure diagnostiche e le linee essenziali degli interventi chirurgici adottati.
• Approfondire la cura palliativa alla persona con neoplasia esofagea stenosante non operabile.
• Descrivere le tecniche e la gestione dell’alimentazione sia parenterale (TPN e TPP) che per via naturale ad una persona affetta da neoplasia esofagea e la gestione della dispnea e della riabilitazione respiratoria in un paziente operato di un tumore polmonare.
• Descrivere la gestione del drenaggio toracico.

Approccio chirurgico e assistenziale alla persona con trauma toracico
• Descrivere il percorso diagnostico-terapeutico ed assistenziale di una persona con trauma toracico (in particolare la gestione del drenaggio toracico).
• Descrivere segni e sintomi premonitori di complicanze.

Approccio clinico alla patologia pleurica di interesse chirurgico
• Descrivere il percorso diagnostico e terapeutico per la gestione di un pneumotorace ed empiema pleurico.
• Descrivere segni e sintomi premonitori di complicanze.

Approccio clinico e assistenziale alla persona con patologia arteriosa e venosa
• Descrivere i quadri più rilevanti della patologia vascolare, in particolare i segni e i sintomi ai fini di una valutazione infermieristica del paziente.
• Approfondire le alterazioni dell’aorta: patologia ostruttiva e dilatativa.
• Descrivere le arteriopatie periferiche.
• Descrivere la patologia venosa: Trombosi venosa profonda e Insufficienza venosa cronica.
• Descrivere la patologia dei Tronchi sovra-aortici.
• Analizzare le implicazioni assistenziali delle diverse patologie vascolari.
• Costruire un piano educativo finalizzato all’autogestione della terapia anticoagulante a domicilio.

Modalità d'esame

Modulo: Chirurgia vascolare
-------
Esame scritto.


Modulo: Infermieristica in chirurgia specialistica
-------
Esame scritto.


Modulo: Chirurgia toracica
-------
Esame scritto.

Bibliografia

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
D'Amico D Manuale di chirurgia,ultima ed. Ed. McGraw Hill, Milano  
Smelzer SC, Bare BG Nursing Medico Chirurgico - Brunner e Suddarth 1 Casa Ed. Ambrosiana, Milano 2017 8840811893

Tipologia di Attività formativa D e F

Anno accademico:

Insegnamenti non ancora inseriti

Prospettive


Avvisi degli insegnamenti e del corso di studio

Per la comunità studentesca

Se sei già iscritta/o a un corso di studio, puoi consultare tutti gli avvisi relativi al tuo corso di studi nella tua area riservata MyUnivr.
In questo portale potrai visualizzare informazioni, risorse e servizi utili che riguardano la tua carriera universitaria (libretto online, gestione della carriera Esse3, corsi e-learning, email istituzionale, modulistica di segreteria, procedure amministrative, ecc.).
Entra in MyUnivr con le tue credenziali GIA.

Ulteriori servizi

I servizi e le attività di orientamento sono pensati per fornire alle future matricole gli strumenti e le informazioni che consentano loro di compiere una scelta consapevole del corso di studi universitario.