Studying at the University of Verona

Here you can find information on the organisational aspects of the Programme, lecture timetables, learning activities and useful contact details for your time at the University, from enrolment to graduation.

Academic calendar

The academic calendar shows the deadlines and scheduled events that are relevant to students, teaching and technical-administrative staff of the University. Public holidays and University closures are also indicated. The academic year normally begins on 1 October each year and ends on 30 September of the following year.

Academic calendar

Course calendar

The Academic Calendar sets out the degree programme lecture and exam timetables, as well as the relevant university closure dates..

Definition of lesson periods
Period From To
Sem. 1A Sep 26, 2022 Nov 5, 2022
Sem. 1B Nov 14, 2022 Dec 23, 2022
Sem. 2A Feb 13, 2023 Apr 6, 2023
Sem. 2B Apr 12, 2023 May 27, 2023

Exam calendar

Exam dates and rounds are managed by the relevant Humanistic Studies Teaching and Student Services Unit.
To view all the exam sessions available, please use the Exam dashboard on ESSE3.
If you forgot your login details or have problems logging in, please contact the relevant IT HelpDesk, or check the login details recovery web page.

Exam calendar

Should you have any doubts or questions, please check the Enrolment FAQs

Academic staff

B C D E F G L M N O P R S T V Z

Badino Massimiliano

massimiliano.badino@univr.it +39 045 802 8459

Bernini Lorenzo

lorenzo.bernini@univr.it +39 045 8028687

Bianchi Edoardo

edoardo.bianchi@univr.it +39 045 802 8108

Bonazzi Matteo

matteo.bonazzi@univr.it 045 8028797

Bondì Davide

davide.bondi@univr.it 045 8028389

Burro Roberto

roberto.burro@univr.it +39 045 802 8743

Calabrese Evita

evita.calabrese@univr.it

Camurri Renato

renato.camurri@univr.it +39 045 802 8635

Ciancio Luca

luca.ciancio@univr.it +39 045802 8122

Cima Rosanna

rosanna.cima@univr.it 0458028046

Cusinato Guido

guido.cusinato@univr.it 045-802-8150

D'Asaro Fabio Aurelio

fabioaurelio.dasaro@univr.it 0458028431

De Silvestri Elena

elena.desilvestri@univr.it

Erle Giorgio

giorgio.erle@univr.it +39 045802 8688

Fornari Giuseppe

giuseppe.fornari@univr.it 045 8028053

Leoni Federico

federico.leoni@univr.it 0458028144

Macor Laura Anna

lauraanna.macor@univr.it 045 802 8686

Mastrocinque Attilio

attilio.mastrocinque@univr.it +39 045802 8386

Mori Luca

luca.mori@univr.it 045 802 8388

Natale Massimo

massimo.natale@univr.it 045 802 8117

Ophaelders Markus Georg

markus.ophalders@univr.it 045-8028732

Panattoni Riccardo

riccardo.panattoni@univr.it +39 045 802 8185

Poggi Davide

davide.poggi@univr.it +39 045802 8361

Porceddu Cilione Pier Alberto

pieralberto.porcedducilione@univr.it; pierre_pordd@yahoo.it 045 8028732

Possenti Ilaria

ilaria.possenti@univr.it +39 045802 8687

Prearo Massimo

massimo.prearo@univr.it 0039 0458028555

Raccanelli Renata

renata.raccanelli@univr.it 0458028366

Romagnani Gian Paolo

gianpaolo.romagnani@univr.it +39 045802 8377

Rossi Mariaclara

mariaclara.rossi@univr.it 045 802 8380

Scattolin Paolo

paolo.scattolin@univr.it +39 045 802 8645

Solla Gianluca

gianluca.solla@univr.it 0458028667

Stavru Alessandro

alessandro.stavru@univr.it 045 8028143

Stoffella Marco

marco.stoffella@univr.it +39 045802 8376

Tuppini Tommaso

tommaso.tuppini@univr.it 045 802 8142

Valbusa Federica

federica.valbusa@univr.it 045 802 8035

Vicini Fabio

fabio.vicini@univr.it +39 045 802 8789

Study Plan

The Study Plan includes all modules, teaching and learning activities that each student will need to undertake during their time at the University. Please select your Study Plan based on your enrolment year.

ModulesCreditsTAFSSD
2 modules between the following
2 modules between the following
ModulesCreditsTAFSSD
1 module between the following
Final exam
6
E
-

2° Year

ModulesCreditsTAFSSD
2 modules between the following
2 modules between the following

3° Year

ModulesCreditsTAFSSD
1 module between the following
Final exam
6
E
-
Modules Credits TAF SSD
Between the years: 1°- 2°2 modules among the following
12
A
L-ANT/02
12
A
L-FIL-LET/02
12
A
L-FIL-LET/04
12
A
M-STO/01
12
A
L-ANT/03
Between the years: 1°- 2°- 3°
Between the years: 2°- 3°3 modules among the following

Legend | Type of training activity (TTA)

TAF (Type of Educational Activity) All courses and activities are classified into different types of educational activities, indicated by a letter.




S Placements in companies, public or private institutions and professional associations

Teaching code

4S007313

Credits

6

Language

Italian

Scientific Disciplinary Sector (SSD)

M-FIL/01 - THEORETICAL PHILOSOPHY

Period

Sem. 1B dal Nov 14, 2022 al Dec 23, 2022.

To show the organization of the course that includes this module, follow this link:  Course organization

Program

The topic of the module: Philosophy as an exercise in transformation and Descartes’s dream
The first part of the course discusses philosophy as an exercise in transformation. In the second part, this question will be tackled, referring to one of the most prominent classic philosophers, René Descartes, who, according to Foucault, deviated philosophy into the “philosophical discourse”. This course will seek to develop a different view on how, instead of letting the epistemological dimension (know thyself) prevail over the dimension of transformation (cura sui), Descartes interweaved both in his “Discourse on the Method”. After all, the “Discourse” entails various autobiographical mentions that can be pieced together to depict how Descartes himself performed the philosophical exercise in transformation. By also drawing on other texts, the course will attempt to retrace this pathway of transformation till Descartes’s three famous dreams burst in and announced him a “new science”.

References:
Cartesio, Discorso sul metodo, (any integral edition will do)
Cusinato, Periagoge, Verona 2017 (except Chapter 3 and 8)

The recorded lectures are an integral part of the examination.
Students are invited to contact the lecturer to discuss any doubts, queries or questions concerning their preparation for the examination.

Bibliography

Visualizza la bibliografia con Leganto, strumento che il Sistema Bibliotecario mette a disposizione per recuperare i testi in programma d'esame in modo semplice e innovativo.

Didactic methods

Le lezioni saranno prevalentemente frontali -- e procederanno in forma di commento, rielaborazione, prolungamento dei testi esaminati -- ma con ampi spazi dedicati a eventuali discussioni e interazioni. Una parte delle lezioni frontali sarà videoregistrata e resa disponibile su Moodle. Verrà comunque concepita una serie di registrazioni, organica e coerente, inserendo anche materiali provenienti da altre lezioni e conferenze, in modo da offrire agli studenti non frequentanti uno strumento adeguato di introduzione al corso. Tali registrazioni costituiscono parte integrante del programma per gli studenti non frequentanti.

Learning assessment procedures

Nella valutazione dell'esame verranno considerati in particolare:
 1) il possesso di una approfondita conoscenza delle principali tematiche specifiche elaborate durante il corso; 2) la capacità di sviluppare una riflessione autonoma e personale, espressa in linguaggio pertinente e accurato, circa le implicazioni teoretiche di tali tematiche.

L’accertamento dei risultati di apprendimento prevede
per tutti gli studenti, frequentanti e non frequentanti, il superamento di una prova orale. Oggetto dell'esame saranno i testi del programma e, per i non frequentanti, anche le videoregistrazioni. All'esame è possibile portare anche una tesina scritta, intesa come esercizio di scrittura. La tesina verrà conteggiata con un punteggio da 0 a 2 che verrà aggiunto al voto della prova orale. Il tema della tesina va preventivamente concordato con il docente durante l'orario di ricevimento. La tesina, di circa 20.000 battute (3000 parole/10 pagine), va consegnata via mail per lo meno 5 giorni prima della discussione. Il file, in formato Word, dovrà essere denominato con il proprio COGNOME, NOME, TITOLO DELL'INSEGNAMENTO. La tesina va pensata come una schedatura ragionata delle parti dei testi in programma che hanno toccato maggiormente o che comunque hanno suscitato interesse. Per evitare confusione fra i propri commenti e le citazioni, queste ultime vanno poste fra virgolette con l'indicazione del numero della pagina. La parte conclusiva della tesina va dedicata a una breve capitolo di "Riflessione personali" di un paio di cartelle in cui è possibile far riferimento alla propria esperienza o ad altri testi.

Evaluation criteria

L'esame, orale, verificherà in uguale misura la consistenza dei saperi acquisiti e la capacità di autonoma rielaborazione di quei saperi.

Exam language

italiano

Type D and Type F activities

Una quota dei crediti corrispondenti all’attività formativa dell’intero triennio, determinata dal presente Regolamento in 12 CFU, è riservata alla scelta autonoma da parte della/o studente. Questa scelta può essere orientata sia verso corsi/esami non seguiti/sostenuti in precedenza, sia verso iterazioni di corsi/esami, sia ancora verso altre attività (tutorati, ulteriori competenze linguistiche, partecipazione a convegni o seminari), purché tutte preventivamente approvate dal Collegio Didattico e/o dalla Commissione Didattica del Dipartimento. Tra i 12 crediti dovrà comunque essere presente almeno un esame con voto. In conformità al dettato del D.M. 270/04 e alla luce delle raccomandazioni espresse dal D.M. 26 luglio 2007, capo 3 lettera n), la scelta, che non può essere predeterminata (fatto salvo quanto indicato per le iterazioni), deve comunque essere ispirata a coerenza col piano formativo della/del singola/o studente.
In caso di attività formative non rientranti nelle categorie previste, si dovrà fare richiesta di valutazione al Collegio Didattico di Filosofia fornendo adeguate motivazioni.
Altre informazioni sono reperibili nella Guida per i crediti liberi che è possibile trovare quì

COMPETENZE TRASVERSALI
Scopri i percorsi formativi promossi dal  Teaching and learning centre dell'Ateneo, destinati agli studenti iscritti ai corsi di laurea, volti alla promozione delle competenze trasversali:
https://talc.univr.it/it/competenze-trasversali
 
 

List of courses with unassigned period
years Modules TAF Teacher
1° 2° 3° EXPOSED BODIES - Diotima seminar D Rosanna Cima (Coordinatore)

Career prospects


Module/Programme news

News for students

There you will find information, resources and services useful during your time at the University (Student’s exam record, your study plan on ESSE3, Distance Learning courses, university email account, office forms, administrative procedures, etc.). You can log into MyUnivr with your GIA login details.

Student mentoring


Linguistic training CLA


Gestione carriere


Practical information for students


Graduation

Attachments

List of theses and work experience proposals

theses proposals Research area
Cinema e sacrificio Cultures and Cultural Production: Literature, philology, cultural studies, anthropology, study of the arts, philosophy - Metaphysics, philosophical anthropology; aesthetics
Cinema e sacrificio HISTORY OF PHILOSOPHY - 19th AND 20th CENTURIES
Heidegger e la questione della tecnica HISTORY OF PHILOSOPHY - 19th AND 20th CENTURIES
Identità e differenza nel "Commento al Sofista" di Martin Heidegger HISTORY OF PHILOSOPHY - 19th AND 20th CENTURIES
Il lavoro come valore: uno sguardo inattuale (Nietzsche e Günther Anders) HISTORY OF PHILOSOPHY - 19th AND 20th CENTURIES
Il linguaggio nelle opere di Samuel Beckett HISTORY OF PHILOSOPHY - 19th AND 20th CENTURIES
Il problema del divenire nel pensiero di Emanuele Severino HISTORY OF PHILOSOPHY - 19th AND 20th CENTURIES
Il tema dell'autenticità in "Essere e tempo" HISTORY OF PHILOSOPHY - 19th AND 20th CENTURIES
La stanchezza dell'Occidente nel pensiero di Friedrich Nietzsche HISTORY OF PHILOSOPHY - 19th AND 20th CENTURIES
L'esperienza della relazione tra territorio e città HISTORY OF PHILOSOPHY - 19th AND 20th CENTURIES
Libertà e nichilismo nel pensiero di Emanuele Severino HISTORY OF PHILOSOPHY - 19th AND 20th CENTURIES
Nietzsche e il pensiero marxista della liberazione HISTORY OF PHILOSOPHY - 19th AND 20th CENTURIES
Il trascendentale nella "Critica della ragion pura" HISTORY OF PHILOSOPHY - FROM RENAISSANCE TO ENLIGHTENMENT
La felicità in Agostino HISTORY OF PHILOSOPHY - MIDDLE AGES
La povertà in Bonaventura da Bagnoregio HISTORY OF PHILOSOPHY - MIDDLE AGES
Origene teologo della salvezza HISTORY OF PHILOSOPHY - MIDDLE AGES
L'Uomo universale. La realizzazione dell'umano in René Guénon HISTORY OF PHILOSOPHY - NON-WESTERN TRADITIONS
Cinema e sacrificio PHILOSOPHY - ETHICS
Il potere della seduzione PHILOSOPHY - ETHICS
Libertà e necessità nel pensiero di Emanuele Severino Philosophy - METAPHYSICS AND ONTOLOGY
Cinema e sacrificio Philosophy - PHILOSOPHY OF ART
L'esperienza della relazione tra territorio e città PHILOSOPHY - SOCIAL AND POLITICAL PHILOSOPHY
Libertà e liberalismo PHILOSOPHY - SOCIAL AND POLITICAL PHILOSOPHY
Anoressia e consumismo Various topics
Ascesi e mistica in Plotino Various topics
Autismo e caring Various topics
Consolazione della filosofia: Platone e Boezio Various topics
Ecologia e responsabilità in Hans Jonas Various topics
Etica della cura e "principio responsabilità" Various topics
I colori e le emozioni dei bambini Various topics
Il Dio negativo nel pensiero filosofico Various topics
La metafora del monte nel pensiero medievale Various topics
Le radici etiche dell'attuale crisi finanziaria Various topics
Medicina narrativa e autismo Various topics
Prendersi cura del mobbing Various topics
Sacro e comunicazione in Georges Bataille Various topics
Taoismo, non-azione, politica. Il "Tao tê Ching", Machiavelli, Nietzsche Various topics

Stage e Tirocini


Area riservata studenti