Studiare

In questa sezione è possibile reperire le informazioni riguardanti l'organizzazione pratica del corso, lo svolgimento delle attività didattiche, le opportunità formative e i contatti utili durante tutto il percorso di studi, fino al conseguimento del titolo finale.

Calendario accademico

Il calendario accademico riporta le scadenze, gli adempimenti e i periodi rilevanti per la componente studentesca, personale docente e personale dell'Università. Sono inoltre indicate le festività e le chiusure ufficiali dell'Ateneo.
L’anno accademico inizia il 1° ottobre e termina il 30 settembre dell'anno successivo.

Calendario accademico

Calendario didattico

Il calendario didattico indica i periodi di svolgimento delle attività formative, di sessioni d'esami, di laurea e di chiusura per le festività.

Per l'anno 2019/2020 Nessun calendario ancora disponibile

Calendario esami

Gli appelli d'esame sono gestiti dalla Unità Operativa Segreteria Corsi di Studio Medicina.
Per consultazione e iscrizione agli appelli d'esame visita il sistema ESSE3.
Per problemi inerenti allo smarrimento della password di accesso ai servizi on-line si prega di rivolgersi al supporto informatico della Scuola o al servizio recupero credenziali

Calendario esami

Per dubbi o domande leggi le risposte alle domande più frequenti F.A.Q. Iscrizione Esami

Docenti

A B C D E F G L M N P R S T Z

Albertoli Giancarla

giancarla.albertoli@tin.it 045 8009841

Aleotti Renata

renata.aleotti@apss.tn.it 0461-364187 364174 o 0464 582475

Amaddeo Francesco

francesco.amaddeo@univr.it 045 8124930

Barbui Corrado

corrado.barbui@univr.it +39 0458126418

Bellani Marcella

marcella.bellani@univr.it 045 8126691

Berti Loretta

loretta.berti@univr.it +39 0458127442

Cazzoletti Lucia

lucia.cazzoletti@univr.it 045 8027656

Chiesa Silvia

silvia.chiesa@apss.tn.it

Dal Prà Ilaria Pierpaola

ilaria.dalpra@univr.it +39 045 802 7161

Fumagalli Guido Francesco

guido.fumagalli@univr.it 045 802 7605 (dipartimento)

Girelli Massimo

massimo.girelli@univr.it +39 0458027106

Gotte Giovanni

giovanni.gotte@univr.it 0458027694

Lasalvia Antonio

antonio.lasalvia@univr.it 045 8283901

Latterini Enrica

enrica.latterini@apss.tn.it

Laudanna Carlo

carlo.laudanna@univr.it 045-8027689

Meyer Anja

anja.meyer@univr.it

Micciolo Rocco

rocco.micciolo@economia.unitn.it

Nocera Antonio

antonio.nocera@univr.it

Pertile Riccardo

riccardo.pertile@apss.tn.it 0461 904694

Pontrandolfo Stefania

stefania.pontrandolfo@univr.it 045 802 8483

Ruggeri Mirella

mirella.ruggeri@univr.it 0458124953

Tagliaro Franco

franco.tagliaro@univr.it 045 8124618-045 8124246

Tam Enrico

enrico.tam@univr.it +39 045 8425149

Tamburin Stefano

stefano.tamburin@univr.it +39 0458124285 (segreteria)

Trabetti Elisabetta

elisabetta.trabetti@univr.it 045/8027209

Zamboni Giulia

giulia.zamboni@univr.it 0458124301

Zancanaro Carlo

carlo.zancanaro@univr.it 045 802 7157 (Medicina) - 8425115 (Scienze Motorie)

Zoccante Leonardo

leonardo.zoccante@aovr.veneto.it 045 812 4773

Piano Didattico

Il piano didattico è l'elenco degli insegnamenti e delle altre attività formative che devono essere sostenute nel corso della propria carriera universitaria.
Selezionare il piano didattico in base all'anno accademico di iscrizione.

Legenda | Tipo Attività Formativa (TAF)

TAF (Tipologia Attività Formativa) Tutti gli insegnamenti e le attività sono classificate in diversi tipi di attività formativa, indicati da una lettera.




SStage e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali

Codice insegnamento

4S000211

Crediti

7

L'insegnamento è organizzato come segue:

Fisiologia umana

Crediti

2

Periodo

TERP 1A1S

Docenti

Enrico Tam

Patologia generale

Crediti

2

Periodo

TERP 1A1S

Anatomia umana

Crediti

2

Periodo

Lezioni CLID Rov. 1 semestre

Docenti

Non ancora assegnato

Istologia

Crediti

1

Periodo

TERP 1A1S

Obiettivi formativi

Acquire the knowledge related to the essential morphological characteristics of the different systems, devices and organs and acquire notions of cytology, tissue organization and general embryology. Particular attention will be devoted to the functional anatomy of the nervous system and to the General Pathology for understanding the basic mechanisms of diseases. HUMAN ANATOMY MODULE Training objectives: To acquire the ability to describe the structural organization of the human body from the macroscopic level to the microscopic level, in health conditions and to know the essential morphological characteristics of the systems, apparatuses, organs and the human organism, as well as their main morpho-functional correlates. HUMAN PHYSIOLOGY MODULE 6 Training objectives: To provide fundamental knowledge about: 1) functions of the different organs of the human body on the basis of the physiology of the cells that constitute them, 2) integration and regulation of organ functions in the systems, 3) relations between laws of chemistry and physics and the physiology of cells, organs and apparatuses 4) main physiological parameters of the healthy man. HISTOLOGY MODULE Training objectives: Histology is aimed at providing the preliminary knowledge necessary for the continuation of the teaching curriculum, in particular for learning how cells organize themselves to form the highly complex and differentiated human tissues that make up the basic structure of our organism . MODULE GENERAL PATHOLOGY Educational objectives: The course will develop some topics of General Pathology preparatory to understanding the basic mechanisms of diseases. General Pathology is at a critical point, at the crossroads between basic and clinical science. The course therefore aims to establish the essential links between clinical manifestations and fundamental mechanisms, facilitating the understanding of the conceptual basis of the disease.

Bibliografia

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
STUART IRA FOX FISIOLOGIA UMANA PICCIN 2019 978-88-299-3040-1
Silverthorn Fisiologia umana. Un approccio integrato Pearson 2020 8891902179
Zocchi L. Principi di Fisiologia EdiSES 2017
Widmaier E.P., Raff H., Strang K.T. Vander Fisiologia (Edizione 2) Ambrosiana 2018 9788808280022
Pontieri GM Patologia e Fisiopatologia Generale per i corsi di laurea in professioni sanitarie (ristampa aggiornata) Edizioni Piccin, Padova 2007
Roberto Colombo Ettore Olmo Biologia dei Tessuti Edi-Ermes 2009 9788870513059
Alving G. Telser Istologia ElSEVIER-MASSON 2008 978-88-214-3055-8
Jeffrey B. Kerr Istologia funzionale CEA 2012 9780729538374
Anthony L. Mescher: Junqueira Edizione Italiana: Ubaldo Armato; Anna Chiarini; Ilaria Pierpaola Dal Prà; Istologia Testo Atlante Piccin 2012 978-88-299-2166-9

Prospettive


Avvisi degli insegnamenti e del corso di studio

Per la comunità studentesca

Se sei già iscritta/o a un corso di studio, puoi consultare tutti gli avvisi relativi al tuo corso di studi nella tua area riservata MyUnivr.
In questo portale potrai visualizzare informazioni, risorse e servizi utili che riguardano la tua carriera universitaria (libretto online, gestione della carriera Esse3, corsi e-learning, email istituzionale, modulistica di segreteria, procedure amministrative, ecc.).
Entra in MyUnivr con le tue credenziali GIA.

Prova Finale

Per essere ammessi alla prova finale occorre avere conseguito tutti i crediti nelle attività formative previste dal piano degli studi, compresi quelli relativi all’attività di tirocinio. Alla preparazione della tesi sono assegnati 7 CFU. La prova è organizzata, con decreto del Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca di concerto con il Ministro del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, in due sessioni definite a livello nazionale. La prova finale, con valore di esame di Stato abilitante, si compone di: - una prova pratica nel corso della quale lo studente deve dimostrare di aver acquisito le conoscenze e abilità teorico-pratiche e tecnico-operative proprie dello specifico profilo professionale; - redazione di un elaborato di una tesi e sua dissertazione. Lo studente avrà la supervisione di un docente del Corso di Laurea, detto Relatore, ed eventuali correlatori anche esterni al Corso di Laurea. Scopo della tesi è quello di impegnare lo studente in un lavoro di formalizzazione, progettazione e di ricerca, che contribuisca sostanzialmente al completamento della sua formazione professionale e scientifica. Il contenuto della tesi deve essere inerente a tematiche o discipline strettamente correlate al profilo professionale. La valutazione della tesi sarà basata sui seguenti criteri: livello di approfondimento del lavoro svolto, contributo critico del laureando, accuratezza della metodologia adottata per lo sviluppo della tematica. Il punteggio finale di Laurea è espresso in cento/decimi con eventuale lode e viene formato, a partire dalla media ponderata rapportata a 110 dei voti conseguiti negli esami di profitto, dalla somma delle valutazioni ottenute nella prova pratica (fino ad un massimo di 5 punti) e nella discussione della Tesi (fino ad un massimo di 6 punti). La commissione di Laurea potrà attribuire ulteriori punti anche in base a: presenza di eventuali lodi ottenute negli esami sostenuti; partecipazione ai programmi Erasmus fino a 2 punti aggiuntivi; laurea entro i termini della durata normale del corso 2 punti aggiuntivi. È prevista la possibilità per lo studente di redigere l'elaborato in lingua inglese. La scadenza per la presentazione della domanda di laurea e relativa documentazione, verrà indicata negli avvisi dello specifico Corso di laurea

Gestione carriere


Area riservata studenti