Studiare

In questa sezione è possibile reperire le informazioni riguardanti l'organizzazione pratica del corso, lo svolgimento delle attività didattiche, le opportunità formative e i contatti utili durante tutto il percorso di studi, fino al conseguimento del titolo finale.

Calendario accademico

Il calendario accademico riporta le scadenze, gli adempimenti e i periodi rilevanti per la componente studentesca, personale docente e personale dell'Università. Sono inoltre indicate le festività e le chiusure ufficiali dell'Ateneo.
L’anno accademico inizia il 1° ottobre e termina il 30 settembre dell'anno successivo.

Calendario accademico

Calendario didattico

Il calendario didattico indica i periodi di svolgimento delle attività formative, di sessioni d'esami, di laurea e di chiusura per le festività.

Definizione dei periodi di lezione
Periodo Dal Al
I semestre 1-ott-2018 12-gen-2019
II semestre 18-feb-2019 1-giu-2019
Sessioni degli esami
Sessione Dal Al
ESAMI LINGUE- sessione invernale 14-gen-2019 16-feb-2019
ESAMI LINGUE- sessione estiva 3-giu-2019 27-lug-2019
ESAMI LINGUE- sessione autunnale 26-ago-2019 21-set-2019
Sessioni di lauree
Sessione Dal Al
LAUREE LINGUE - sessione autunnale (a.a. 2017/18) 12-nov-2018 17-nov-2018
LAUREE LINGUE - sessione straordinaria (a.a. 2017/18) 1-apr-2019 6-apr-2019
LAUREE LINGUE - sessione estiva (a.a. 2018/19) 8-lug-2019 13-lug-2019
LAUREE LINGUE - sessione autunnale (a.a. 2018/19) 4-nov-2019 9-nov-2019
LAUREE LINGUE - sessione straordinaria (a.a. 2018/19) 30-mar-2020 4-apr-2020
Vacanze
Periodo Dal Al
Festa di Ognissanti 1-nov-2018 1-nov-2018
Sospensione dell'attività didattica 2-nov-2018 3-nov-2018
Festa dell’Immacolata 8-dic-2018 8-dic-2018
VACANZE DI NATALE 22-dic-2018 6-gen-2019
VACANZE DI PASQUA 19-apr-2019 23-apr-2019
Sospensione dell'attività didattica 24-apr-2019 24-apr-2019
Festa della liberazione 25-apr-2019 25-apr-2019
Festa del lavoro 1-mag-2019 1-mag-2019
Sospensione dell'attività didattica 20-mag-2019 20-mag-2019
Festa del Santo Patrono 21-mag-2019 21-mag-2019
Festa della Repubblica 2-giu-2019 2-giu-2019

Calendario esami

Gli appelli d'esame sono gestiti dalla Unità Operativa Segreteria Corsi di Studio Lingue e letterature straniere.
Per consultazione e iscrizione agli appelli d'esame visita il sistema ESSE3.
Per problemi inerenti allo smarrimento della password di accesso ai servizi on-line si prega di rivolgersi al supporto informatico della Scuola o al servizio recupero credenziali

Calendario esami

Per dubbi o domande leggi le risposte alle domande più frequenti F.A.Q. Iscrizione Esami

Docenti

A B C D F G H K L M N O P R S T Z

Aloe Stefano

symbol email stefano.aloe@univr.it symbol phone-number +39 045802 8409

Artoni Daniele

symbol email daniele.artoni@univr.it symbol phone-number +39 045802 8465

Battisti Chiara

symbol email chiara.battisti@univr.it symbol phone-number +39 045802 8317

Bertagna Federica

symbol email federica.bertagna@univr.it symbol phone-number 0458028637

Bertazzoli Raffaella

symbol email raffaella.bertazzoli@univr.it symbol phone-number +39 045802 8331

Bezrucka Yvonne

symbol email yvonne.bezrucka@univr.it symbol phone-number +39 045802 8580

Borghetti Vincenzo

symbol email vincenzo.borghetti@univr.it symbol phone-number +39 045 802 8584

Boschiero Manuel

symbol email manuel.boschiero@univr.it symbol phone-number +39 045802 8405

Brunetti Simona

symbol email simona.brunetti@univr.it symbol phone-number +39 045802 8575

Cagliero Roberto

symbol email roberto.cagliero@univr.it symbol phone-number +39 045802 8694

Cantalupi Cecilia

symbol email cecilia.cantalupi@univr.it

Cantarini Sibilla

symbol email sibilla.cantarini@univr.it symbol phone-number +39 045802 8199

Cappelletti Cristina

symbol email cristina.cappelletti@univr.it symbol phone-number + 39 045 802 8194

Celentin Paola

symbol email paola.celentin@univr.it symbol phone-number 045 8028773

Cipolla Maria Adele

symbol email adele.cipolla@univr.it symbol phone-number +39 045802 8314

Colombo Laura Maria

symbol email laura.colombo@univr.it symbol phone-number + 39 045802 8322

Corrizzato Sara

symbol email sara.corrizzato@univr.it symbol phone-number +39 045802 8694

Dalle Pezze Francesca

symbol email francesca.dallepezze@univr.it symbol phone-number + 39 045802 8598

Darici Katiuscia

symbol email katiuscia.darici@univr.it

Destro Elisa

symbol email elisa.destro@univr.it

Fiorato Sidia

symbol email sidia.fiorato@univr.it symbol phone-number +39 045802 8317

Fossaluzza Giorgio

symbol email giorgio.fossaluzza@univr.it symbol phone-number +39 045 802 8795

Franceschi Valeria

symbol email valeria.franceschi@univr.it symbol phone-number +39 045802 8729

Frassi Paolo

symbol email paolo.frassi@univr.it symbol phone-number +39 045802 8408

Gambin Felice

symbol email felice.gambin@univr.it symbol phone-number +39 045802 8323

Genetti Stefano

symbol email stefano.genetti@univr.it symbol phone-number +39 045802 8412

Giust Anna

symbol email anna.giust@univr.it symbol phone-number +39 045 802 8465

Gorris Rosanna

symbol email rosanna.gorris@univr.it symbol phone-number +39 045802 8324

Hartle Sharon

symbol email sharon.hartle@univr.it symbol phone-number +39 045802 8259
HinterholzlRoland

Hinterholzl Roland

Kofler Peter Erwin

symbol email peter.kofler@univr.it symbol phone-number +39 045802 8313

Macor Laura Anna

symbol email lauraanna.macor@univr.it symbol phone-number 045 802 8686

Merlin Stella

symbol email stella.merlin@univr.it

Miotti Renzo

symbol email renzo.miotti@univr.it symbol phone-number +39 045802 8571

Neri Stefano

symbol email stefano.neri@univr.it symbol phone-number +39 045802 8692

Ophaelders Markus Georg

symbol email markus.ophalders@univr.it symbol phone-number 045-8028732

Padovan Andrea

symbol email andrea.padovan@univr.it symbol phone-number +39 045 802 8753

Paolini Sara

symbol email sara.paolini@univr.it

Pelloni Gabriella

symbol email gabriella.pelloni@univr.it symbol phone-number +39 045802 8328

Piccinin Sabrina

symbol email sabrina.piccinin@univr.it symbol phone-number +39 045802 8852

Pinchuk Maryia

symbol email maryia.pinchuk@univr.it symbol phone-number 0458028708

Pisaniello Valerio

symbol email valerio.pisaniello@univr.it symbol phone-number +39 045802 8381

Pomarolli Giorgia

symbol email giorgia.pomarolli@univr.it symbol phone-number +390458028405

Rabanus Stefan

symbol email stefan.rabanus@univr.it symbol phone-number +39 045802 8490

Salgaro Silvino

symbol email silvino.salgaro@univr.it symbol phone-number +39 045802 8272

Salvi Luca

symbol email luca.salvi@univr.it symbol phone-number +39 045802 8468

Sartor Elisa

symbol email elisa.sartor@univr.it symbol phone-number +39 045802 8598

Sassi Carla

symbol email carla.sassi@univr.it symbol phone-number +39 045802 8701

Scandola Alberto

symbol email alberto.scandola@univr.it

Schiffermuller Isolde

symbol email ischifferm@univr.it symbol phone-number +39 045802 8478

Tallarico Giovanni Luca

symbol email giovanni.tallarico@univr.it symbol phone-number +39 045 802 8663

Zanfei Anna

symbol email zanfeianna@gmail.com symbol phone-number +39 045802 8347

Zinato Susanna

symbol email susanna.zinato@univr.it symbol phone-number +39 045802 8318

Zinato Andrea

symbol email andrea.zinato@univr.it symbol phone-number +39 045802 8339

Piano Didattico

Il piano didattico è l'elenco degli insegnamenti e delle altre attività formative che devono essere sostenute nel corso della propria carriera universitaria.
Selezionare il piano didattico in base all'anno accademico di iscrizione.

CURRICULUM TIPO:

1° Anno 

InsegnamentiCreditiTAFSSD
1a lingua straniera
9
A
L-LIN/21
2a lingua straniera
9
A
L-LIN/21
Un insegnamento a scelta
3a lingua straniera (liv. B1)
3
F
-

2° Anno   Attivato nell'A.A. 2019/2020

InsegnamentiCreditiTAFSSD
9
C
L-FIL-LET/14
Un insegnamento a scelta

3° Anno   Attivato nell'A.A. 2020/2021

InsegnamentiCreditiTAFSSD
Un insegnamento a scelta (la filologia inerente la 1a o 2a lingua)
6
C
M-FIL/04
Un insegnamento a scelta 
Prova finale
6
E
-
InsegnamentiCreditiTAFSSD
1a lingua straniera
9
A
L-LIN/21
2a lingua straniera
9
A
L-LIN/21
Un insegnamento a scelta
3a lingua straniera (liv. B1)
3
F
-
Attivato nell'A.A. 2019/2020
InsegnamentiCreditiTAFSSD
9
C
L-FIL-LET/14
Un insegnamento a scelta
Insegnamenti Crediti TAF SSD
Tra gli anni: 1°- 2°- 3°

Legenda | Tipo Attività Formativa (TAF)

TAF (Tipologia Attività Formativa) Tutti gli insegnamenti e le attività sono classificate in diversi tipi di attività formativa, indicati da una lettera.




S Stage e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali

Codice insegnamento

4S00905

Coordinatore

Massimo Scotti

Crediti

9

Lingua di erogazione

Italiano

Settore Scientifico Disciplinare (SSD)

L-FIL-LET/14 - CRITICA LETTERARIA E LETTERATURE COMPARATE

Periodo

I semestre (Lingue e letterature straniere) dal 30-set-2019 al 11-gen-2020.

Obiettivi formativi

Gli obiettivi formativi del Corso di “Letterature Comparate” L11 LLS sono volti ad acquisire una conoscenza delle metodologie comparatistiche e una visione d’insieme delle tematiche relative alla teoria della letteratura e delle letterature comparate. Attraverso l’applicazione degli strumenti comparatistici, la materia del corso viene analizzata relativamente agli snodi concettuali relativi. Centro d’analisi è il confronto di testi di tradizioni letterarie diverse, sia diacronicamente sia sincronicamente. Al termine dell’insegnamento, lo studente dovrà dimostrare di aver acquisito conoscenze e competenze adeguate (knowledge and understanding); di aver maturato capacità di apprendere e di comprendere con argomentazioni e spunti di riflessione (learning skills); di saper comunicare informazioni, idee, problemi relativamente alla materia impartita (making judgements).

Programma

Titolo del corso: "Questi fantasmi!"

Il corso si propone di fornire le basi concettuali, storiche e metodologiche e necessarie a illustrare la figura culturale dello ‘spettro’ e il genere narrativo del ‘racconto di fantasmi’, in una prospettiva comparatistica, attraverso esempi letterari e cinematografici, con particolare attenzione per l’epoca moderna e contemporanea.

BIBLIOGRAFIA

A) Testi critici

1) Massimo Scotti, "Storia degli spettri", Milano, Feltrinelli, 2013
[ISBN] 978-88-07-88199-2

2) Simona Cigliana, "Due secoli di fantasmi", Roma, Mediterranee, 2018
[ISBN] 978-88-272-2880-7

3) Andrea De Luca, "La scienza, la morte, gli spiriti", Venezia, Marsilio, 2019
[ISBN] 978-88-317-4288-7

4) Jean-Claude Schmitt, "Spiriti e fantasmi nella società medievale", Roma-Bari, Laterza, 1995, 2003, trad. it. di "Les Revenants", Paris, Gallimard, 1994
[ISBN] 88-420-4719-8

5) Julia Briggs, "Visitatori notturni", Milano, Bompiani, 1988, trad. it. di "Night Visitors", London, Faber, 1977
[ISBN] 0571111130


B) Testi narrativi

6) Daniel Defoe, "Mrs Veal" (1706), varie edizioni in inglese e in italiano, fra cui: D. Defoe, "Racconti di fantasmi", a cura di Fabrizio Bagatti, Firenze, Clichy, 2016
[ISBN] 978-88-6799-308-6

7) Charles Dickens, "A Christmas Carol" (1843), varie edizioni in inglese e in italiano, fra cui Ch. Dickens, "Un canto di Natale", a cura di Marisa Sestito, con testo originale a fronte, Venezia, Marsilio, 2013
[ISBN] 978-88-317-7837-4

8) Théophile Gautier, "Spirite" (1866), varie edizioni in francese e in italiano, fra cui: Th. Gautier, "Spirite", Wimereux, Éditions du Sagittaire, 2010
[ISBN] 9782917202166
e Th. Gautier, "Spirite", Torino, Einaudi, 1982
[ISBN] 88-06-05422-8

9) Henry James, "The Ghostly Rental" (1876), varie edizioni inglesi e italiane, fra cui "L’inquilino fantasma", in "Racconti di fantasmi", con un saggio di Virginia Woolf, Torino, Einaudi, 2008
[ISBN] 978-88-06-17714-0

10) Oscar Wilde, "The Canterville Ghost" (1887), in varie edizioni inglesi e italiane, fra cui la più recente è O. Wilde, "Il fantasma di Canterville e altri racconti", con uno scritto di Jorge Luis Borges, Milano, Mondadori, 2016
[ISBN] 978-88-04-67136-7

11) Émile Zola, "Angéline ou La Maison hantée" (1898). La più recente edizione italiana, con testo originale a fronte, è: É. Zola, "Angéline o La casa degli spettri", a cura di Riccardo Reim, Milano, La vita felice, 2014
[ISBN] 978-88-7799-606-0

12) Francesco Zingaropoli e Cesare Lombroso, "Spiriti inquilini: le case 'infestate' fra palcoscenici e tribunali", a cura di Gabriele Mina, Nardò, Besa, 2008
[ISBN] 978-88-497-0529-4

13) Rudyard Kipling, "They" (1904), "Mary Postgate" (1917), "The Gardener" (1926), in varie edizioni italiane e inglesi, fra cui R. Kipling, “Loro”, a cura di Ottavio Fatica, Milano, Adelphi, 2001, che comprende tutti e tre i racconti
[ISBN] 88-459-1657-X
Chi opterà per Kipling fra gli autori a scelta dovrà leggere TUTTI E TRE questi racconti

14) Virginia Woolf, "A Haunted House" (1921), in varie edizioni italiane e inglesi, fra cui la raccolta di prose brevi "Oggetti solidi", a cura di Liliana Rampello, Roma, Racconti, 2016
[ISBN] 978-88-99767-09-9

15) Arthur Conan Doyle, "The Coming of the Fairies" (1922). In italiano: "Il ritorno delle fate", Milano, Sugarco, 2009
[ISBN] 978-88-7198-583-1

16) Alfred Dõblin, "Reiseverkehr mit dem Jenseits", in "Erzãhlungen aus fūnf Jahrzehnten" (1948). Edizione in tedesco: Zürich-Düsseldorf, Walter-Verlag, 1979. Edizione italiana: A. Döblin, "Traffici con l’aldilà", Milano, Adelphi, 1997
[ISBN] 88-459-1286-8

17) Antonia S. Byatt, "The Conjugal Angel", in "Angels and Insects" (1993). La più recente edizione italiana è A.S. Byatt, "Angeli e insetti", Torino, Einaudi, 2012 [ISBN] 978-88-06-21149-3
Edizione originale inglese: A.S. Byatt, "Angels and Insects", London, Vintage, 1993
[ISBN] 0099224313

18) Sarah Waters, "The Little Stranger" (2009). La più recente edizione italiana è S. Waters, "L’ospite", Milano, TEA, 2016 [ISBN] 978-88-502-4420-1
Edizione originale inglese: S. Waters, The Little Stranger, London, Virago, 2009
[ISBN] 9781844086016
e [ISBN] 9781844086023


C) Filmografia

19) Ripresa televisiva della commedia "Questi fantasmi!" di Eduardo De Filippo (1945).

20) Joseph L. Mankiewicz, "The Ghost and Mrs Muir" (Il fantasma e la Signora Muir), con Gene Tierney, Rex Harrison e George Saunders, USA, Twentieth Century Fox, 1947.

21) Olivier Assayas, "Personal Shopper", con Kristen Stewart, Belgio, 2016, distribuzione italiana: Academy Two.

NOTE GENERALI

L'elenco dei testi indicati nella bibliografia potrà subire variazioni; alcuni di essi saranno distribuiti in fotocopie (specialmente i testi molto brevi). Occorrerà controllare alla fine del corso la versione del programma, completa e definitiva, nonché procurarsi le fotocopie nelle relative buste presso la fotocopierai THESY (Lungadige).

Un diverso programma riguarderà gli studenti frequentanti e i non frequentanti, che sono pregati di inviare un messaggio elettronico al docente per concordare un eventuale colloquio (con ragionevole anticipo rispetto all'esame).

Le lezioni si terranno nelle aule e alle ore indicate dal calendario accademico, a partire da lunedì 30 settembre, secondo lo schema seguente:

LUNEDÌ, dalle 17 e 20 alle 19, S.M.T. 09, Via Santa Marta
MARTEDÌ, dalle 8 e 30 alle 10 e 10, aula T6 Polo Zanotto
MERCOLEDÌ, dalle 8 e 30 alle 10 e 10, aula 2.4 Polo Zanotto

L'orario di ricevimento è fissato dalle 10 e 30 alle 12 e 30, il martedì, presso lo studio del Professor Stefano Tani presso il Polo Zanotto (secondo piano; si consiglia di concordare preventivamente il colloquio, specialmente nei periodi successivi al termine del corso).

Le lezioni saranno frontali, in lingua italiana; gli studenti saranno sollecitati a intervenire con domande, richieste di chiarimenti e ogni tipo di commento che possa servire ad approfondire e chiarire gli argomenti, individualmente e collettivamente.

Non sono permesse registrazioni audio e/o video.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Cigliana, Simona Due secoli di fantasmi (Edizione 1) Mediterranee 2018 978-88-27-22880-7
De Luca, Andrea La scienza, la morte, gli spiriti Marsilio 2019 978-88-317-4288-7
Schmitt, Jean-Claude Spiriti e fantasmi nella società medievale Laterza 2003 88-420-4719-8
Scotti, Massimo Storia degli spettri Feltrinelli 2013 978-88-07-88199-2
Caterina, Raffaele Storie di locazioni e di fantasmi Rubbettino 2011 978-88-498-3108-5
Briggs, Julia Visitatori notturni Bompiani 1988 0571111130

Modalità d'esame

L'esame si svolgerà oralmente, in lingua italiana.

I testi da studiare sono i seguenti:

FREQUENTANTI
Sezione A) Il testo numero 1 più UN altro testo critico a scelta dal numero 2 al numero 5.
Sezione B) SEI testi a scelta dal numero 6 al numero 18.
Tutti i testi fotocopiati e depositati presso la copisteria THESY (Lungadige).

NON FREQUENTANTI
Sezione A) Il testo numero 1 più DUE altri testi critici a scelta dal numero 2 al numero 5.
Sezione B) NOVE testi a scelta dal numero 6 al numero 18.
Tutti i testi fotocopiati e depositati presso la copisteria THESY (Lungadige).

In entrambi i casi (frequentanti o non frequentanti) si parlerà anche delle opere cinematografiche indicate.

Si terrà presente, nella valutazione, non solo la frequenza ma anche la partecipazione attiva nel corso delle lezioni.

Durante l'esame verrà accertata la conoscenza degli argomenti e la capacità di analisi sviluppata dallo studente.

Il colloquio che costituirà il nucleo dell'esame sarà teso a verificare:
- la profondità e l'ampiezza delle conoscenze acquisite
- la proprietà di linguaggio e la padronanza della terminologia tecnica adeguata
- la capacità di comparare analiticamente stili, testi, temi, autori, periodi, generi letterari
- l'abilità analitica e argomentativa
- la precisione nell'eloquio e nella scelta delle parole con cui verranno espressi i concetti

In particolare, il docente apprezzerà un'analisi critica, personale e possibilmente originale degli argomenti trattati, non una stanca ripetizione.
Dei testi, per esempio, sarà più interessante evidenziare le peculiarità e il valore letterario rispetto alla narrazione della trama, che sarà data per scontata.

Le/gli studentesse/studenti con disabilità o disturbi specifici di apprendimento (DSA), che intendano richiedere l'adattamento della prova d'esame, devono seguire le indicazioni riportate QUI

Tipologia di Attività formativa D e F

Per scoprire tutte le attività didattiche accreditate dal Collegio didattico clicca qui

Prospettive


Avvisi degli insegnamenti e del corso di studio

Per la comunità studentesca

Se sei già iscritta/o a un corso di studio, puoi consultare tutti gli avvisi relativi al tuo corso di studi nella tua area riservata MyUnivr.
In questo portale potrai visualizzare informazioni, risorse e servizi utili che riguardano la tua carriera universitaria (libretto online, gestione della carriera Esse3, corsi e-learning, email istituzionale, modulistica di segreteria, procedure amministrative, ecc.).
Entra in MyUnivr con le tue credenziali GIA: solo così potrai ricevere notifica di tutti gli avvisi dei tuoi docenti e della tua segreteria via mail e a breve anche tramite l'app Univr.

Area riservata studenti


Gestione carriere


Assegnazione tutore


Attività accreditate D/F


Calendario didattico dettagliato


Cambio lingua curriculare


Competenze informatiche


Competenze linguistiche (prima e seconda lingua)


Competenze linguistiche in triennale (terza lingua CFU F)


Compilazione del piano didattico


Corso di Lingua portoghese


Erasmus+ e altre esperienze all'estero


Esercitazioni Linguistiche CLA


Presentazione dei corsi di studio e Open day


Prova finale

A partire dalla SESSIONE ESTIVA DI LAUREA 2025, entrerà in vigore la seguente modalità di prova finale.

La prova finale, a cui vengono attribuiti 6 CFU, consiste in un elaborato finale in forma di esame scritto su materia di uno degli insegnamenti in cui siano stati acquisiti almeno 6 CFU. La preparazione alla prova avviene sotto la supervisione di un docente tutore, la cui richiesta di assegnazione è obbligatoria ed imprescindibile per poter presentare domanda di laurea.
Lo svolgimento della prova scritta avviene in presenza di una Commissione di esame, composta da almeno due docenti dell'Ateneo, nei giorni precedenti la proclamazione. La Commissione di esame propone alla Commissione di Laurea (composta da almeno tre docenti) una valutazione in punteggio. Per il superamento della prova è richiesto un punteggio da 1 a 4 su 110. Nel caso di esito insufficiente l’esame andrà ripetuto. L'attribuzione della lode avviene o su proposta del tutore, se l'esame è ottimo e la media dei voti conseguiti negli esami dallo Studente raggiunge almeno 110 punti, o in maniera automatica se la media raggiunge almeno 113 punti.


Il voto di laurea è formato da:
a) la media aritmetica dei voti conseguiti negli esami, rapportata a 110,
b) la valutazione della prova finale,
c) punti supplementari di incentivazione:

  • un massimo di 2 punti per le lodi (1 punto per due lodi, 2 punti per più lodi).  
  • 2 punti per la partecipazione al Programma Erasmus o assimilato, a condizione che lo studente: abbia acquisito almeno 12 CFU per un semestre di mobilità nel corso del ciclo di studi (24 CFU per due semestri di mobilità) e consegua il titolo finale entro la durata normale del corso di studi.
  • 1 punto per la partecipazione al Programma Erasmus o assimilato, a condizione che lo studente: abbia acquisito almeno 12 CFU per un semestre di mobilità nel corso del ciclo di studi (24 CFU per due semestri di mobilità) e consegua il titolo finale anche oltre la durata normale del corso di studi.
  • Lo studente vincitore del bando del Ministero dell’Università per assistente di lingua italiana all’estero o di borsa Comenius presso scuole di 1° e 2° grado dell’Unione Europea otterrà un punteggio supplementare, che sarà aggiunto alla media finale del voto di laurea: 1 punto, per una esperienza di assistentato fino a 6 mesi; 2 punti, per una esperienza di assistentato superiore a 6 mesi.

Non possono essere attribuiti punti di incentivazione per qualsiasi esperienza all’estero svolta dallo studente su iniziativa privata, anche se riconosciuta come equipollente dal Dipartimento/Collegio Didattico.

  • 2 punti per la conclusione degli studi in corso (solo per gli studenti di prima immatricolazione, senza il riconoscimento della carriera pregressa o sospensione di carriera).

Adempimenti amministrativi, scadenze domanda di laurea, calendari delle discussioni elaborato finale e proclamazioni di laurea al seguente link Sessioni di laurea

 


Saperi minimi


Stage e tirocini

Le attività di stage sono finalizzate a far acquisire allo studente una conoscenza diretta in settori di particolare interesse per l’inserimento nel mondo del lavoro e per l’acquisizione di abilità professionali specifiche.
Le attività di stage sono svolte sotto la diretta responsabilità di un singolo docente presso studi professionali, enti della pubblica amministrazione, aziende accreditate dall’Ateneo veronese.
I crediti maturati in seguito ad attività di stage saranno attribuiti secondo quanto disposto nel dettaglio dal “Regolamento d’Ateneo per il riconoscimento dei crediti maturati negli stage universitari” vigente.


Ulteriori informazioni al seguente link https://www.univr.it/it/i-nostri-servizi/gestione-carriere-studenti-lingue-e-letterature-straniere/stage-e-tirocini-lingue-e-letterature-straniere


 


Vademecum dello studente